Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Agnello in umido

    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 2
    • Costo
    • Medio
    • Difficoltà
    • Bassa

L’’agnello in umido è una di quelle ricette siciliane tradizionali che non può mancare sulla tavola delle feste soprattutto a Pasqua. La ricetta dell’’agnello in umido che vi posto oggi, altresì detto agnello “aggrassato”, l’’ho preparato a Natale seguendo la ricetta di mia madre.

In siciliano il termine “”aggrassato”” viene utilizzato per tutto ciò che viene preparato con “la glassa” ovvero che viene “stufato con olio e cipolle”. Niente di leggero certo ma una vera e propria prelibatezza!

P.S.: l’’agnello in umido era il piatto preferito da mio padre… e chissà… forse inconsciamente è proprio questo il motivo per cui l’’ho preparato a Natale 😉


Agnello in umido

L’’agnello da fare in umido deve essere tagliato a pezzi medio-grandi, io lo compro già tagliato. Un chilo può sembrare tanto ma dato che ci sono anche le ossa vi assicuro che da mangiare non c’’è moltissimo!

Sciacquate i pezzi d’’agnello sotto l’’acqua e asciugateli.

In una casseruola dal fondo largo (io ho utilizzato la mia meravigliosa pentola in coccio) versate dell’’olio d’oliva e aggiungete la cipolla tagliata e mezzelune sottili.

Lasciate soffriggere un paio di minuti, fin quando la cipolla non sarà appassita.

A questo punto aggiungete i pezzi di agnello e fateli rosolare da una parte e dall’’altra.

Sfumate con il vino bianco e lasciate e vaporare.

Aggiungete i pomodori tagliati a metà e privati dei semi in eccesso (la buccia del pomodoro si staccherà da sola dopo pochi minuti e potrete toglierla facilmente).

Salate e aggiungete una foglia di alloro.

Aggiungete dell’’acqua calda oppure del brodo vegetale. Io ho l’’abitudine di conservare il brodo vegetale nei sacchetti per il ghiaccio, sono comodissimi!

Coprite e lasciate cucinare per 30 minuti circa, girando di tanto in tanto e aggiungendo dell’’altra acqua o dell’’altro brodo vegetale se necessario.

In genere, l’agnello in umido alla siciliana (“aggrassato”) viene acompagnato con delle patate tagliate a tocchetti e fritte che vengono poi mescolate alla glassa di cipolle.

Io ho preparato delle patate al forno  Ho messo le patate in una teglia, le ho condite con olio d’oliva, sale e rosmarino e le ho messe in forno preriscaldato a 200 per 20 minuti circa.

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min
vellutata-di-patate-viola

Vellutata di patate viola

La vellutata di patate viola è la prima ricetta che ho pr...

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 20 Min
polpette-di-carne-in-umido

Polpette in umido

La ricetta delle polpette in umido è una delle ricette cl...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 30 Min
agnello con carciofi

Agnello con carciofi

L’agnello con i carciofi è una delle tante ricette re...

  • Porzioni : 3-4
  • Tempo di Cottura : 30 Min
salsiccia con patate al forno

Salsiccia e patate al forno

La salsiccia con le patate al forno è un secondo piatto fac...

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 40 Min
goulash

Goulash

Il goulash o gulash è una ricetta tipica ungherese a base d...

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 1 Min
spezzatino-con-patate

Spezzatino con le patate

Lo spezzatino con le patate è un tipico piatto italiano, d...

Nessun commento.

Lascia un commento