Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Bounty fatti in casa

    • Porzioni
    • 12
    • Costo
    • Medio
    • Difficoltà
    • Bassa

Oggi vi mostro come preparare i bounty fatti in casa, i famosi cioccolatini ripieni di cocco che mi piaceva tanto mangiare da ragazzina! La ricetta l’avevo vista ripetutamente sul web ma era una ricetta che preveda l’utilizzo della panna. Poi, mi sono imbattuta sulla ricetta dei bounty con il latte condensato cosa che mi ha convinto di più riguardo alla loro conservazione. Come avete già visto, il latte condensato l’ho preparato a casa 😀 e poi vi ho preparato i bounty. La ricetta è veramente facilissima e anche molto veloce ed il risultato è sorprendentemente buono! L’unica modifica che ho apportato e stata quella di ricoprire i bounty con cioccolato fondente invece che con il cioccolato al latte come sono fatti quelli originali. Ma d’altronde, il fatto di preparare le cose in casa non ci permette forse di adattarle ai nostri gusti! 😉


Come preparare i bounty fatti in casa

Preparate il latte condensato e fatelo raffreddare.

latte condensato fatto in casa

Se non volete preparalo voi, potete comprare quello già pronto anche se il risultato non è proprio lo stesso! 😉

In una ciotola versate il cocco grattugiato o farina di cocco e versate il latte condensato. Dovete ottenere un composto lavorabile con le mani.

mescolare farina di cocco e latte condensato

Mescolate tutto e lasciate che il cocco si reidrati con il latte condensato in frigo per una mezz’oretta circa

Trascorso questo tempo, prendete il cocco, bagnatevi le mani con dell’acqua fredda e prendete delle porzioni di cocco grandi quanto metà cucchiaio.

preparare ripieno al cocco per bounty

Lavorate l’impasto con le mani e dategli i la forma di una crocchetta leggermente allungata.

Le mani bagnate vi permetteranno di realizzare delle crocchette lisce cosa che vi aiuterà quando dovrete ricoprirle di cioccolato. Quindi, di tanto in tanto, lavatevi le mani.

Disponete il ripieno al cocco su un vassoio ricoperto di carta forno e disponeteli uno accanto all’altro.

mettere in frigo

Quando avrete finito, metteteli in frigo per un paio d’ore, fino a quando non saranno solidi.

A questo punto, sciogliete il cioccolato a bagnomaria e,. quando sarà completamente sciolto, prendete il ripieno al cocco, rotolatelo nel cioccolato fuso, scolatelo con una forchetta e rimettetelo sulla carta forno.

ricoprire bounty di cioccolato

Se volete, potete aggiungere un leggero velo di farina di cocco sopra.

Rimettete i bounty in frigo per un paio d’ore per fare solidificare il cioccolato.

riporre in frigo

I vostri bounty fatti in casa sono pronti e si conservano bene in frigo per diversi giorni… se ci arrivano! 😉

bounty fatti in casa ricetta

bounty con latte condensato

Io e il mio fedele aiutante Mr. Pollo abbiamo molto gradito la pausa caffè con i nostri bounty fatti in casa! 😉

cioccolatini bounty fatti in casa

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 4
gelato al cocco

Gelato al cocco

La ricetta che vi propongo oggi è il gelato al cocco, un gu...

  • Porzioni : 6
cheesecake cocco e nutella2

Cheesecake cocco e nutella

La cheesecake cocco e nutella è una cheesecake fredda con u...

  • Porzioni : 10-12 pz
baci perugina fatti in casa

Baci perugina fatti in casa

Dopo la ricetta dei ferrero rocher, oggi vi mostro come prep...

  • Porzioni : 30
  • Tempo di Cottura : 10 Min
dolcetti al cocco

Dolcetti al cocco

Questi dolcetti al cocco saranno una vera droga per gli aman...

  • Tempo di Cottura : 10 Min
pasticcini di mandorle e cocco

Pasticcini di mandorle e cocco

Questi pasticcini di mandorle e cocco li ho preparati l̵...

  • Porzioni : per 15 cioccolatini circa
cioccolatini al cocco

Cioccolatini al cocco

I cioccolatini al cocco sono dei cioccolatini buonissimi e f...

Nessun commento.

Lascia un commento