Brioche col tuppo

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 7
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Media

Le brioche col tuppo sono le classiche brioche siciliane quelle soffici e profumate che vengono servite con la granita oppure con  il gelato.

Il nome viene da quel bottone di impasto posto sulla parte superiore che ricorda un “tuppo” ovvero uno “chignon” 😉

Chi le ha provate sa benissimo di cosa parlo: non soltanto queste brioche sono morbide e soffici ma hanno un profumo ineguagliabile.

In genere vengono aromatizzate con la scorza d’arancia grattugiata ma, in assenza di arance (come in estate) è possibile aromatizzarle con scorza di limone e rum.

Era da un bel po’ di tempo che volevo provare a fare le brioche siciliane col tuppo ma avevo un timore reverenziale 😉 Poi, ieri mattina ho impastato e nel tardo pomeriggio ho infornato le mie brioche. Non vi dico che soddisfazione vederle gonfiare in forno e che profumo in tutta la casa 😀

Le dovete provare assolutamente! 😉

Leggi anche Panini al latte morbidissimi


Ecco come preparare le brioche col tuppo siciliane, le brioche soffici e profumate perfette per accompagnare granita e gelato.

Come fare le brioche col tuppo

Setacciate le due farine e mettetele nel boccale della planetaria.

Aggiungete lo zucchero e mescolate.

Realizzate un buco al centro e versatevi il lievito di birra oppure quello liofilizzato.

Versate un pochino di latte tiepido sul lievito per farlo rinvenire.

Dopo un paio di minuti cominciate a lavorare l’impasto con il gancio impastatore e aggiungete il resto del latte a filo.

Quando l’impasto avrà assorbito tutto il latte, aggiungete le uova e continuate a lavorare.

impasto brioche col tuppo

A questo punto aggiungete la scorza di arancia o di limone grattugiata, 1 cucchiaino di miele1 cucchiaio di rum.

Continuate a lavorare l’impasto aggiungendo il burro a pezzetti a temperatura ambiente.

Aggiungete il burro un pezzetto alla volta ed aggiungete il successivo quando l’impasto avrà assorbito il precedente.

preparare impasto brioche2

In ultimo aggiungete il sale e continuate a lavorare per un paio di minuti.

Otterrete un impasto ben incordato al gancio.

Coprite l’impasto delle brioche con della pellicola trasparente e mettetelo a lievitare. Deve raddoppiare il suo volume.

Se lo mettete dentro il forno leggermente caldo ci impiegherà 2-3 ore.

Io l’ho lasciato a temperatura ambiente e ci ha impiegato circa il doppio del tempo.

impasto lievitato

Mettete l’impasto lievitato sulla spianatoia leggermente infarinata e dividetelo in porzioni.

A me ne son venute 7 da 70 gr e 7 da 10 gr per il tuppo.

porzionare l'impasto

Lavorate ogni pezzo di impasto appiattendolo con le dita e ripiegandolo su se stesso.

Usate la farina solo per infarinare le dita, l’impasto deve restare appiccicoso.

Dategli una forma rotonda e adagiatelo su una teglia foderata con carta forno.

formare brioche

Al mezzo uovo rimasto aggiungete 2 cucchiai di latte e mescolate.

spennellare brioche

Spennellate le brioche con l’uovo e il latte poi, pressate con un dito al centro e adagiatevi il pezzo di impasto più piccolo che avrete ripiegato come quello grande.

aggiungere tuppo

Spennellate i tuppi e mettete le brioche a lievitare ancora… devono raddoppiare di volume (1 ora e mezza circa).

seconda lievitazione brioche

Cottura brioche col tuppo

A questo punto non vi resta che spennellare nuovamente le brioche e infornarle in forno caldo statico a 170 C per 20 minuti circa.

Le vostre brioche dovranno diventare ben ambrate in superficie.

brioche cotte

Mettete le brioche su una gratella e lasciatele raffreddare.

raffreddare brioche

Le vostre brioche col tuppo sono pronte da gustare con granita o gelato che vogliate!

brioche col tuppo

Non so voi ma io la prima cosa che mangio è il tuppo! 😉

brioche col tuppo siciliane

Si capisce dalla foto quanto siano morbide queste brioche siciliane?

brioche siciliane col tuppo

NOTA: una volta fredde, chiudete le brioche in un sacchetto di plastica nel quale si mantengono morbide fino al giorno dopo. L’alternativa migliore è quella di congelarle!

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 6-8
  • Tempo di Cottura : 20 Min
girelle di brioche

Girelle di brioche

Le girelle di brioche sono delle morbide girelle di pasta br...

  • Tempo di Cottura : 30 Min
brioche intrecciata alle olive

Brioche intrecciata alle olive

Questa brioche intrecciata alle olive è una brioche salata ...

  • Porzioni : 12 porzioni
  • Tempo di Cottura : 20 Min

Fiore di brioche alla nutella

Il fiore di brioche alla nutella è un fiore di pasta bri...

  • Tempo di Cottura : 15 Min
brioche con nutella

Brioche alla nutella

Queste brioche con la nutella sono state l’esperimento...

  • Porzioni : 700 gr circa
pasta brioche impasto rosticceria siciliana

Pasta Brioche per Rosticceria

La pasta brioche per rosticceria siciliana è un impasto si...

  • Porzioni : per 1 treccia grande o 2 piccole
  • Tempo di Cottura : 25 Min
treccia dolce di pasta brioche

Treccia dolce

Questa treccia dolce con uvetta l’ho preparata qualche...

Nessun commento.

Lascia un commento