Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Caponata di carciofi

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 4
    • Costo
    • Medio
    • Difficoltà
    • Bassa

La caponata di carciofi è una vera e propria caponata ma con i carciofi al posto delle melanzane, insomma… una caponata invernale! 😉

L’idea di questa caponata me l’ha data una mia amica e la cosa mi ha subito incuriosita. La ricetta è veramente semplice in quanto la si prepara come la caponata siciliana ma, non dovendo friggere le melanzane, è molto più veloce ed anche più light!

Quanto al gusto… che devo dirvi? E’ troppo buona! 😀

E visto che in casa ho tutti gli ingredienti, mi sa che proverò anche la caponata di finocchi che qualcuna di voi mi ha suggerito… adoro sperimentare nuove ricette! 😀

Leggi anche Carciofi agli agrumi


Ed ecco come preparare la caponata di carciofi, una ricetta che non vi farà rimpiangere la classica caponata siciliana 😉

Come fare la caponata di carciofi

Pulite i carciofi e tagliateli a fettine non troppo sottili.

Saltate i carciofi in padella e teneteli da parte.

saltare carciofi in padella

Prendete una casseruola o padella dal fondo largo e versatevi un giro d’olio d’oliva.

Aggiungete la cipolla tagliata a mezzelune e lasciatela soffriggere a fiamma bassa.

Intanto, pulite 2 coste di sedano e tagliatele a pezzetti. Aggiungeteli alla cipolla.

soffriggere cipolla e aggiungere sedano

Aggiungete anche le olive verdi a pezzetti precedentemente ammollate in acqua calda per togliere il sale in eccesso.

Aggiungete i capperi sotto aceto e la passata di pomodoro.

Se volete preparare la caponata di carciofi in bianco, non aggiungete la passata.

Aggiungete un bicchiere di acqua calda e lasciate cuocere il tutto coperto e a fiamma bassa.

Io ho aggiunto anche 3 fili di finocchietto selvatico per profumare la mia caponata.

NOTA: quanto al sale, essendo le olive molto salate, vi consiglio di aggiungerlo dopo aver assaggiato il condimento.

aggiungere olive e capperi

Quando il sedano sarà cotto e il sugo si sarà addensato, togliete il finocchietto e aggiungete i carciofi.

aggiungere carciofi

Aggiungete anche l‘aceto e lo zucchero per l’agrodolce e mescolate per un paio di minuti.

La caponata sarà pronta quando gli ingredienti si saranno amalgamati e sul fondo della padella non sarà rimasto che il fondo di cottura olioso tipico della caponata.

La vostra caponata di carciofi è pronta e si conserva in frigo per diversi giorni.

caponata di carciofi

Se volete, potete anche congelarla!

caponata di carciofi

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 4-6
  • Tempo di Cottura : 30 Min
caponata di finocchi

Caponata di finocchi

La caponata di finocchi è l’altra versione alternativ...

Come conservare la caponata

Cari amanti della caponata, oggi vediamo insieme come conser...

  • Porzioni : 1,2 kg
  • Tempo di Cottura : 60 Min

Caponata di verdure

La caponata di verdure è una variante della più conosciuta...

Caponata di pesce spada

La caponata di pesce spada è un’evoluzione della più c...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 30 Min
zuppa di carciofi patate e finocchietto

Zuppa di carciofi al finocchietto

Questa zuppa di carciofi al finocchietto l’ho preparata ...

  • Porzioni : 10-12
  • Tempo di Cottura : 40 Min
caponata siciliana

Caponata siciliana

Con la ricetta della caponata siciliana onoro le mie origini...

Nessun commento.

Lascia un commento