Carote in agrodolce

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 6
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

Le carote in agrodolce sono una semplice ricetta da preparare in padella, uno sfizioso antipasto o contorno da gustare rigorosamente freddo!

Le carote in agrodolce le ho mangiate qualche giorno fa in un ristorante vegetariano di Palermo, Haiku, e sono letteralmente impazzita per quanto erano buone.

Come potete vedere, non è passato molto tempo e le ho preparate a casa! 😉 Quelle che avevo mangiato da Haiku erano molto semplici, solo carote e cipolla in agrodolce.

Io le ho arricchite un po’ preparandole come una caponata di carote con cipolla, sedano, capperi e qualche pomodoro.

Vi assicuro che una volta provate queste carote in agrodolce capirete perché mi sono piaciute così tanto! 😀

Leggi anche la ricetta delle Carote in padella

 


Ecco come preparare le carote in agrodolce, uno sfizioso antipasto o contorno da servire freddo tanto in estate quanto in inverno.

Come fare le carote in agrodolce

Prendete una padella dal fondo largo e versatevi un giro d’olio d’oliva.

Aggiungete la cipolla affettata e un pezzetto di peperoncino.

Lasciate soffriggere la cipolla a fiamma bassa e intanto lavate le coste di sedano e tagliatelo a pezzetti.

Quando la cipolla sarà appassita aggiungete il sedano.

Intanto che il sedano rosola con le cipolle, pelate le carote.

Tagliate le carote a rondelle nella parte stretta e a mezzelune nella parte larga.

Aggiungete le carote e mescolate.

soffriggere cipolla e aggiungere sedano e carote

Aggiungete i capperi e i pomodori a pezzetti. Mescolate e salate.

Questi ultimi ingredienti sono facoltativi ma secondo me ci stanno benissimo! 😉

Aggiungete 1 bicchiere di acqua calda e lasciate cuocere le carote.

aggiungere capperi e pomodori

Quando le carote saranno cotte, aggiustate di sale.

Alzate la fiamma e aggiungete l’aceto e lo zucchero. Mescolate.

aggiungere aceto e zucchero

Quando l’aceto sarà evaporato, togliete le carote dal fuoco e aggiungete del trito di basilico e qualche fogliolina di menta.

carote in agrodolce pronte

Mettete le carote in agrodolce in una pirofila di ceramica e lasciate raffreddare.

Una volta fredde, coprite con della pellicola trasparente e mettete in frigo per almeno un paio d’ore.

Come la caponata tradizionale, queste carote in agrodolce danno il massimo il giorno dopo e anche nei giorni a venire 😉

carote in agrodolce

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min
carote in padella

Carote in padella

Le carote in padella in agrodolce sono state il nostro conto...

  • Porzioni : 1,2 kg
  • Tempo di Cottura : 60 Min

Caponata di verdure

La caponata di verdure è una variante della più conosciuta...

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 30 Min
zuppa di legumi con stracchino

Zuppa di legumi con stracchino

L’idea della zuppa di legumi con stracchino l’h...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 40 Min
minestrone di verdure

Minestrone di verdure

Il minestrone di verdure è uno dei piatti classici della cu...

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 10 Min
petti di pollo in carpione

Petti di pollo in carpione

Quella dei petti di pollo in carpione è una ricetta molto ...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 20 Min

Zuppa di ceci

Questa ricetta della zuppa di ceci è veramente facilissima ...

Nessun commento.

Lascia un commento