Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Cestini di pasta frolla

    • Cottura
    • Minuti
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

I cestini di pasta frolla farciti di panna e fragoline sono in assoluto i miei dolci preferiti! Non c’è una volta che entro in una pasticceria e resisto alla tentazione di prendere uno di questi dolcini allegri e colorati. Dei cestini di pasta frolla adoro il crontrasto tra il croccante della frolla e la morbidezza della panna, l’amaro del cioccolato fondente con la dolcezza della panna e quel sapore leggermente aspro delle fragoline che pulisce la bocca… ne vado matta! Preparare a casa i cestini di pasta frolla è veramente facilissimo! Naturalmente potete farcirli sia con la panna montata che con la crema pasticcera e decorarli anche con altri tipi di frutta… io vi ho postato i miei preferiti!


Procedimento per preparare i cestini di pasta frolla

Preparate la pasta frolla come vedete qui e mettetela in frigo per almeno 30 minuti.

Per preparare 6-8 cestini di pasta frolla vi servirà poca pasta frolla ma io vi consiglio sempre di farne 500 gr. tanto potete conservarla in frigo ed usarla in seguito.

Trascorso questo tempo, imburrate gli stampini e foderateli con della pasta frolla. Modellate la pasta frolla con le dita e togliete l’eccesso dal bordo. Bucherellate il fondo, ricoprite con carta stagnola e metteteci dentro dei legumi (io avevo solo dei fagioli neri!).

Infornate i cestini a 180 C per 15 minuti. Trascorso questo tempo, togliete i legumi e latra stagnola ed infornate ancora per altri 15 minutiQuando i cestini saranno dorati potreste sfornarli.
Lasciateli intiepidire e toglieteli dagli stampini.

preparare-cestini-pasta-frolla

Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria (con 50 gr. di cioccolato fondente potete spennellare circa 8 cestini) e quando si sarà sciolto ricopritevi l’interno dei cestini.

ricoprire-con-cioccolato
Mettete i cestini in frigo per 10 minuti circa fin quando il cioccolato non si sarà solidificato.

Intanto mettete la panna da montare in una boule e cominciate a montare con le fruste elettriche, aggiungete qualche cucchiaio di zucchero a velo (io in genere mi fermo quando mi sembra abbastanza dolce) e montate fin quando la panna non sarà ben solida.

Mettete la panna montata in un sac-a-poche e riempite i cestini di frolla. In ultimo, decorate con le fragoline disponendole tutt’intorno alla panna.

farcire-cestini
Decorate con della granella di pistacchi e dello zucchero a velo.

cestini-di-pasta-frolla
Voilà… i vostri cestini di pasta frolla panna e fragoline sono pronti, buonissimi e bellissimi! 😀

cestini-di-pasta-frolla

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 6
  • Tempo di Cottura : 30 Min
cestini di sfoglia ricotta e spinaci

Cestini di sfoglia ricotta e spinaci

I cestini di sfoglia con ricotta e spinaci sono un’idea mo...

  • Porzioni : 30 pezzi circa
  • Tempo di Cottura : 15 Min
biscotti-pasta-frolla-al-cacao

Biscotti di pasta frolla al cacao

Questi biscotti di pasta frolla al cacao sono dei semplici...

Pasta frolla di Luca Montersino

La ricetta della pasta frolla di Luca Montersino ve l’...

  • Porzioni : Ingredienti per uno stanpo di 20 cm di diametro
crostata al gelo di anguria

Crostata con gelo d’anguria

La crostata con gelo di anguria o gelo di melone è un altro...

  • Porzioni : 4-6
  • Tempo di Cottura : 30 Min
crostata-cacao-panna-e-fragole

Crostata al cacao con panna e fragole

La crostata al cacao con panna e fragole è un dolce facil...

  • Porzioni : per 500 gr. di pasta frolla circa
  • Tempo di Cottura : 30 Min
pasta frolla al cacao

Pasta frolla al cacao

La pasta frolla al cacao è una ricetta di base della pasti...

3 Risposte a Cestini di pasta frolla

  1. Maria Stella Longo 13 marzo 2014 alle 18:36 #

    Ricetta di alta pasticceria veramente squisita e raffinata! Complimenti!

  2. Ario 30 marzo 2015 alle 15:20 #

    Buongiorno, la ricetta è squisita, ma mi spieghi la motivazione dei legumi?

    • Maria Bonaccorso 30 marzo 2015 alle 19:28 #

      Ciao Ario! I legumi servono a creare peso e non fare deformare la frolla durante la cottura 😉

Lascia un commento