Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Ciambella allo yogurt con cioccolato bianco

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Costo
    • Medio
    • Difficoltà
    • Bassa

Questa bellissima ciambella allo yogurt con cioccolato bianco (o meglio “ciambellone” viste le dimensioni!) l’ho realizzata con una ricetta di Salvatore De Riso. Purtroppo non avevo né lo yogurt di bufala né i limoni d’Amalfi ;( e dunque ho dovuto utilizzare del normalissimo yogurt bianco e la scorza di alcuni limoni che avevo in casa. Il risultato è già strepitoso così, figuriamoci l’originale!

Questa ciambella allo yogurt è soffice e profumata e anche molto semplice da realizzare. E’ ideale per la colazione ma anche per uno spuntino pomeridiano… insomma, tutte le volte che ne avete voglia. Devo dire che i dolci di De Riso hanno la peculiarità di sapere di genuino!

Come preparare la ciambella allo yogurt con cioccolato bianco

 In una ciotola versate la farina, la fecola ed il lievito. setacciateli e teneteli da parte.

In una planetaria lavorate con le fruste elettriche lo zucchero, il sale ed il burro morbido fino ad ottenere un composto spumoso.

lavorare-zucchero-burro

Aggiungete la scorza grattugiata di un limone e poi cominciate ad aggiungere le uova, 1 alla volta. Aggiungete il secondo quando l’impasto avrà assorbito il primo.

aggiungere-uova

Aggiungete anche il latte e lo yogurt.

aggiungere-latte

aggiungere-yogurt

A questo punto con l’aiuto di una spatola aggiungete il mix di farina. Otterrete un composto spumoso e denso.

aggiungere-farina

impasto-ciambella-yogurt

Versatelo in una teglia per ciambella dal diametro di 26 cm precedentemente imburrata ed infarinata (la mia era di 24 cm quindi la ciambella si è alzata un po’ di più e ho dovuto aumentare il tempo di cottura).

infornare

Mettete in forno preriscaldato a 170 C per 40-50 minuti circa (nel libro c’è scritto 25 minuti ma secondo me è impossibile che una ciambella del genere possa cucinare solo 25 minuti… la mia ce ne ha impiegati 50 di minuti e a metà cottura ho abbassato la temperatura a 160 C).

La ciambella allo yogurt è pronta quando infilzando uno stuzzicadenti al centro ne uscirà asciutto.

sfornare

Lasciate raffreddare e sformate.

Quando la ciambella sarà fredda mettetela su una griglia per ricoprirla di cioccolato.

ciambella-su-griglia

In un pentolino sciogliete a bagnomaria la metà del cioccolato bianco.

Non appena si è sciolto toglietelo dal bagnomaria e aggiungete il resto del cioccolato bianco, la scorza grattugiata di 1 limone e l’olio extra vergine d’oliva. Lavorate bene il tutto fin quando non avrete ottenuto una crema liscia che farete colare sulla ciambella allo yogurt.

sciogliere-cioccolato-bagnomaria

ricoprire-con-cioccolato

La ricetta di salvatore De Riso prevedeva di decorare la ciambella allo yogurt con delle scorze di limone candite ma io no ne avevo ed allora ho utilizzato degli zuccherini bianchi.

Lasciate asciugare il cioccolato e servite.

Per la sua semplicità questa ciambella è assolutamente indicata per la merenda dei vostri bambini!

ciambella-allo-yogurt-salvatore-de-riso

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 150 gr.
scorzette d'arancia candite con cioccolato

Scorzette d’arancia candite con cioccolato

Ed ecco qui anche la ricetta delle scorzette d’arancia can...

  • Porzioni : 24
  • Tempo di Cottura : 15 Min
biscotti di carnevale

Biscotti di Carnevale

La ricetta di oggi sono dei bellissimi biscotti di Carnevale...

  • Porzioni : 1 lt
liquore al cioccolato

Liquore al cioccolato

La ricetta di oggi è veramente deliziosa: liquore al ciocco...

  • Tempo di Cottura : 30 Min
scorzetta di arancia candite

Scorzette di arancia candite

La ricetta delle scorzette di arancia candite di oggi è una...

  • Porzioni : 6
  • Tempo di Cottura : 15 Min
chiacchiere al forno

Chiacchiere al forno

Le chiacchiere al forno sono un’ottima soluzione per feste...

  • Porzioni : 2
gamberoni marinati all'arancia

Gamberoni marinati all’arancia

Oggi vi propongo un antipasto delizioso: gamberoni marinati ...

Nessun commento.

Lascia una risposta