Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Cipolle in agrodolce

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 4
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

Le cipolle in agrodolce sono delle cipolle tagliate a fette, fatte appassire nell’olio e condite con aceto e zucchero, perfette per accompagnare tanto la carne quanto il pesce.

Una delle ricette siciliane più conosciute, infatti, è proprio il tonno con le cipolle in agrodolce ma esistono tanti altri abbinamenti con il pesce. Ad esempio, proprio qualche settimana fa’’, in un ristorante sul mare, ho mangiato delle alici fritte con delle cipolle rosse in agrodolce… sopra, una vera e propria bontà!

Quanto alla quantità di aceto, a me piace che aceto e zucchero siano equilibrati ma, se preferite un sapore più dolce o più pungente, aggiustate le dosi a vostro piacimento!

Potrebbe anche interessarti la ricetta della salsiccia con cipolle in agrodolce


E adesso vediamo insieme come preparare le cipolle in agrodolce che renderanno i vostri secondi piatti ancora più prelibati!

Come fare le cipolle in agrodolce

Per fare le cipolle in agrodolce potete utilizzare sia le cipolle rosse che le cipolle bianche a seconda se desiderate un sapore più intenso o più leggero.

Pulite le cipolle e tagliatele a fettine non troppo sottili.

affettare cipolle

In una padella o in un tegame, versate dell’’olio d’oliva, lasciatelo scaldare e aggiungetevi le cipolle.

soffriggere cipolle

Abbassate la fiamma, aggiungete il sale e lasciate appassire le cipolle a fuoco basso.

*Se volete aromatizzare leggermente le vostre cipolle, potete aggiungere al soffritto un pezzetto di rosmarino fresco 😉

Il segreto per preparare delle ottime cipolle in agrodolce è lasciarle appassire lentamente. In questo modo le cipolle cederanno tutti i loro aromi nell’olio, diventeranno morbide e non si bruceranno.

Non appena le cipolle saranno appassite (10-15 minuti circa), alzate leggermente la fiamma e aggiungete l’’aceto bianco.

aggiungere aceto bianco

Aggiungete anche lo zucchero e mescolate. Non appena lo zucchero si sarà sciolto vedrete che le cipolle assumeranno un aspetto denso, quasi caramellato.

Spegnete la fiamma e lasciate raffreddare.

Le cipolle in agrodolce danno il loro meglio fredde.

aggiungere lo zucchero

Le cipolle in agrodolce, rosse o bianche , sono perfette da abbinare tanto alla carne che al pesce.

In Sicilia prepariamo il tonno con le cipolle ma le serviamo anche sulle sarde allinguate.

Se, invece, volete preparare le cipolline in agrodolce, quelle piccoline e bianche, per quella ricetta dovete comprare le cipolle borettane.

Spero di esservi stata utile! 😀

 

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

Zucca a vapore

Oggi vi propongo della zucca a vapore con cipolle rosse in a...

Cipolle borettane

Le cipolle borettane sono una varietà di cipolle caratteriz...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 15 Min
polpette_con_cipolle_agrodolce

Polpette con cipolle rosse in agrodolce

Queste polpette con cipolle rosse in agrodolce mi sono state...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 15 Min
salsiccia-con-cipolla-in-agrodolce

Salsiccia con cipolla in agrodolce

Oggi vi propongo della salsiccia con cipolla in agrodolce u...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 5 Min
tonno con cipolle in agrodolce

Tonno rosso con cipolle in agrodolce

E dopo la ricetta delle cipolle in agrodolce potevo non darv...

  • Tempo di Cottura : 20 Min
tonno rosso in agrodolce

Tonno rosso in agrodolce

Questa ricetta del tonno rosso in agrodolce è una versione ...

3 Risposte a Cipolle in agrodolce

  1. saryo98 14 novembre 2012 alle 10:44 #

    grazie

    • Francesco 2 settembre 2016 alle 20:36 #

      Sono soddisfatto della ricetta…
      Grazie

      • Maria Bonaccorso 4 settembre 2016 alle 09:08 #

        Ciao Francesco, mi fa piacere 😉

Lascia un commento