Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Crespelle di riso catanesi

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 6-8
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Media

Le crespelle di riso catanesi sono delle frittelle di riso aromatizzate con scorza d’arancia, miele e cannella tipiche della festa del papà o San Giuseppe, il 19 marzo. Queste frittelle, chiamate sia crespelle che crispelle per la loro superficie “crespa”, ruvida, possono essere mangiate in tutte le friggitorie, non soltanto in occasione di questa festività, ma praticamente tutto l’anno. L’usanza di preparare le crespelle di riso per la festa del papà è diffusa per lo più nella Sicilia Orientale mentre, nella Sicilia Occidentale imperversa l’usanza delle sfince di San Giuseppe.

Io le crespelle le ho sempre mangiate a Catania e non avevo mai provato a farle in casa… ma devo dire che sono abbastanza semplici da preparare! L’unica cosa è acquisire manualità nel realizzare queste sottili strisce di riso… io mi sono aiutata con due grandi coltelli… perfetto! 😉


Procedimento per preparare le crespelle di riso catanesi

In una pentola mettete il latte, il riso ed il sale. Non appena il latte comincia a sobbollire abbassate la fiamma e lasciate cucinare a fuoco lento fin quando il riso non avrà assorbito tutto il latte.

Il riso deve risultare ben cotto, quasi scotto.

cucinare-riso-crespelle
Mettete il riso in una ciotola ed aggiungete la scorza d’arancia grattugiata, una spolverata di cannella e lo zucchero.

Non appena il riso raffredda un pochino aggiungete la farina setacciata ed il lievito di birra sciolto in un pochino d’acqua o di latte tiepido. Mescolate il tutto e mettete a riposare per 2 ora circa.

aromatizzare-riso
Trascorso questo tempo versate il riso su un ripiano (io l’ho rivestito con della carta forno) e livellatelo con un cucchiaio bagnato con dell’acqua.

In un tegame, wok o friggitrice versate dell’olio d’arachidi e fatelo scaldare.

Non appena l’olio sarà caldo prendete un grosso coltello, bagnate la lama con l’acqua e tagliate delle striscioline sottili di riso. Lasciatele cadere nell’olio caldo. Non appena saranno ben dorate, scolatele su della carta assorbente.

tagliare-crespellefriggere-crespelle

Quando le crespelle saranno tutte pronte preparate lo sciroppo.
Spremete un’arancia, scaldatene il succo e scioglietevi dentro qualche cucchiaio di miele.

sciroppo-miele
Io ho utilizzato del miele di nespolo che mi hanno regalato e che ho trovato buonissimo 😉 https://www.facebook.com/mielemeli

Mettete le crespelle di riso in un vassoio ed irroratele con lo sciroppo al miele.

Spolverate con un pochino di zucchero a velo e servite!

crespelle-riso-catanesi

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 12
  • Tempo di Cottura : 50 Min
torta di riso

Torta di riso

La torta di riso è un dolce tipico bolognese a base di riso...

  • Tempo di Cottura : 10 Min
frittelle di riso

Frittelle di riso

Le frittelle di riso sono dei dolci toscani tipici della fes...

  • Tempo di Cottura : 10 Min
riso per arancine

Riso per arancine

Ricetta riso per arancine – Saper preparare il riso pe...

  • Porzioni : 2-3
  • Tempo di Cottura : 30 Min
timballo-di-riso-zucchine-e-speck

Timballo di riso con zucchine e speck

La ricetta di oggi è timballo di riso con zucchine e speck...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 20 Min
riso basmati con pollo e curry

Riso basmati con pollo e curry

Questo riso basmati con pollo e curry è la versione ricca d...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min
riso-basmati

Riso Basmati

Il riso basmati è una varietà di riso indiano dai chicchi ...

2 Risposte a Crespelle di riso catanesi

  1. Giovanni 10 maggio 2014 alle 19:38 #

    La ricetta si riferisce alle CRISPELLE di San Giuseppe.
    Le crespelle sono un’altra cosa.

    • Giuseppe Pappalardo 31 ottobre 2016 alle 17:32 #

      A to casa, a me casa i crispeddi i’risu chissi sunu

Lascia un commento