Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Crostata cioccolato e pere

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 10 persone
    • Costo
    • Medio
    • Difficoltà
    • Media

Questa crostata cioccolato e pere la dovete assolutamente provare perché è veramente buonissima! La ricetta l’ho presa da un vecchio numero di Sale&Pepe dove ci sono delle ricette veramente interessanti a base di cioccolato. Tra le tante, questa mi ha proprio intrigato sia per l’abbinamento pere-cioccolato che per la crema al cioccolato. L’unica cosa che ho modificato è stata la pasta frolla in quanto ho preferito usare la ricetta di Montersino invece che quella della pasta frolla classica (e solo se la provate potete capire il perché!). Questa crostata l’ho preparata proprio la scorsa settimana per portarla a casa di amici… le mie cavie! 😉 Il responso unanime è stato che: la frolla era magnifica, la crema al cioccolato idem… l’unica variante da apportare secondo noi, è lo spessore delle pere che andavano lasciate a fette un po’ più spesse perché il gusto si sentiva un po’ pochino. Per il resto, questa crostata cioccolato e pere, un po’ più laboriosa rispetto ad altre crostate, è un prodotto di pasticceria di tutto rispetto.


Come preparare la crostata cioccolato e pere

Per prima cosa preparate la pasta frolla di Montersino oppure quella della pasta frolla classica. Il procedimento è lo stesso, la differenza sta nel fatto che Montersino utilizza lo zucchero a velo e solo i tuorli delle uova cosa che rende la sua pasta frolla veramente friabile.

Una volta pronta la pasta frolla, avvolgetela nella pellicola trasparente e mettetela in frigo per almeno mezz’ora.

Intanto prendete le pere (vi consiglio di utilizzare le pere Kaiser oppure Abate perché hanno la polpa più soda), tagliatele in quattro parti, togliete il torsolo e la buccia.

A questo punto vi consiglio di tagliare ogni quarto in due in maniera tale da ottenere delle fette più spesse… le mie erano troppo sottili e il loro sapore non si  sentiva abbastanza con  la crema al cioccolato.

Bagnate le pere affettate con del succo di limone per non farle annerire.

tagliare-pere.jpg

Mettete il vino in padella o casseruola dal fondo largo, metteteci il vino bianco, 40 gr. di zucchero, la stecca di cannella e la stecca di vaniglia incisa al centro. Non appena il vino comincia a sobbollire, aggiungete le pere affettate e lasciatele cucinare nel vino per un paio di minuti fin quando non diventano traslucide. A quel punto, scolate le pere e tenetele da parte e fate addensare il vino fin quando non diventa sciropposo.

cucinare-pere.jpg

preparare-sciroppo.jpg

Prendete la pasta frolla dal frigo e stendetela ad uno spessore di 1/2 cm. Arrotolate la pasta frolla sul mattarello e mettetela in una teglia a cerniera precedentemente imburrata (io uso lo spray anti-attaccante).

stendere-pasta-frolla.jpg

Fate aderire bene la pasta frolla al fondo della teglia e ai bordi, tagliate la frolla in eccesso dai bordi (il bordo deve essere alto 1 cm) dopodiché bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.Ricoprite la frolla con carta forno e legumi ed infornate nel forno preriscaldato a 180 C per 15-20 minuti.

cucinare-crostata.jpg

Trascorso questo tempo, togliete la crostata dal forno, togliete la carta con i legumi e tenetela da parte.

Adesso non vi resta che preparare la crema al cioccolato.

In un pentolino mettete il cioccolato fondente con il burro e fatelo sciogliere a bagnomaria.

sciogliere-cioccolato.jpg

Mettete le uova e il tuorlo in un recipiente con 80 gr. di zucchero, posizionatelo su una pentola con acqua che bolle e lavorate con le fruste fin quando non otterrete una crema chiara e spumosa. Togliete da bagnomaria e con una frusta classica incorporate alla crema il cioccolato fuso.

montare-uova.jpg

aggiungere-cioccolato.jpg

Versate la crema al cioccolato sulla crostata, livellatela con il dorso di un cucchiaio e disponetevi sopra le fette di pera premendole leggermente.

farcire-crostata.jpg

Infornate la crostata per altri 15-20 minuti, fin quando la crema al cioccolato non si gonfia leggermente.

Sfornate la crostata cioccolata e pere e spennellate la superficie delle pere con lo sciroppo preparato con il vino per conferir loro un aspetto lucido.

lucidare-pere.jpg

Lasciate riposare la crostata un paio d’ore prima di servirla.

crostata-cioccolato-e-pere.jpg

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 8 - 10
  • Tempo di Cottura : 40 Min
crostata di mele con crema

Crostata di mele con crema pasticcera

La crostata di mele con crema pasticcera è il dolce che ho ...

  • Porzioni : 8
  • Tempo di Cottura : 30 Min
crostata-ricotta-e-pere

Crostata ricotta e pere

Oggi cominciamo la giornata con una bella crostata ricotta ...

  • Porzioni : 8 porzioni
  • Tempo di Cottura : 30 Min
crostata con crema pasticcera e frutta

Crostata con crema pasticcera e frutta

La crostata con crema pasticcera e frutta è un classico d...

  • Porzioni : Ingredienti per uno stanpo di 20 cm di diametro
crostata al gelo di anguria

Crostata con gelo d’anguria

La crostata con gelo di anguria o gelo di melone è un altro...

  • Porzioni : per una tortiera di 22 cm di diametro
  • Tempo di Cottura : 30 Min
crostata alla nutella

Crostata alla nutella

La crostata alla nutella l’’ho preparata un paio di g...

Crostata con marmellata

La ricetta della crostata con marmellata è veramente facili...

Nessun commento.

Lascia un commento