Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Finocchi gratinati con latte e parmigiano

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 4
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

Questa dei finocchi gratinati con latte e parmigiano è una ricetta che mi sono inventata, seguendo la ricetta del baccalà alla vicentina. Tutto è nato un paio di giorni fa’, quando, ad un aperitivo, il mio compagno è rimasto incantato da dei finocchi gratinati con la besciamella. A dire il vero, a me non hanno detto niente, troppo pasticciati, e così gli ho promesso che glieli avrei preparati a modo mio con della besciamella fatta in casa. Ma oggi, mentre li preparavo, proprio non avevo voglia di besciamella ed allora ho variato la ricetta condendo questi finocchi con un leggero soffritto di cipolla, qualche acciuga sott’olio, del latte e tanto parmigiano. In questo modo, si forma una leggerissima crema al latte e una deliziosa crosticina di formaggio… troppo buoni! Che dire? Una volta assaggiati i miei finocchi gratinati con latte e parmigiano mi ha detto che erano proprio strepitosi!!!! 😀


Come preparare i finocchi gratinati con latte e parmigiano

Pulite i finocchi eliminando le foglie esterne più dure e le estremità verdeggianti.

Tagliate i finocchi a metà ed affettate ogni metà a fette spesse 1 centimetro e mezzo circa.

pulire e tagliare finocchi

Sbollentate i finocchi affettati in acqua salata per 3 minuti circa poi, scolateli e lasciateli intiepidire.

sbollentare finocchi

Intanto, prendete una padella dal fondo largo e versateci dentro un paio di cucchiai di olio d’oliva.

Aggiungete la cipolla tritata finemente e lasciatela soffriggere a fiamma dolce fino a quando non appassisce. Aggiungete i filetti di acciuga e fateli sciogliere.

Aggiungete anche il latte e aggiustate di sale.

soffriggere cipolla e aggiungere acciughe

Non appena il latte prende bollore, aggiungete un cucchiaino di farina 00, mescolate e lasciate sobbollire il latte mescolando per un paio di minuti fino a quando non si sarà leggermente addensato.

Ricordate: il latte non deve diventare cremoso, deve semplicemente diventare un po’ meno fluido.

aggiungere latte e farina

Toglietelo dal fuoco.

Prendete una teglia o pirofila, ungetela con il burro e poi adagiate i finocchi nella pirofila senza sovrapporli.

Ricoprite i finocchi con il latte fino quasi a coprirli.

mettere finocchi nella pirofila

Cospargete la superficie dei finocchi con abbondante parmigiano grattugiato ed infine con del pangrattato.

aggiungete parmigiano e pangrattato

Infornate i finocchi in  forno pre-riscaldato a 180 C per 20-30 minuti circa fino a quando il latte non si sarà addensato e si sarà formata una leggera crosticina in superficie.

infornare finocchi

Sfornate i finocchi gratinati con latte e parmigiano e lasciateli intiepidire una decina di minuti prima di servirli a tavola.

finocchi gratinati con latte e parmigiano ricetta

*Per i celiaci basta sostituire la farina con della fecola di patate ed eliminare il pangrattato

*Per i vegetariani è sufficiente eliminare l’acciuga

finocchi gratinati senza besciamella

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Tempo di Cottura : 5 Min
grigliare_finocchi

Finocchi grigliati

I finocchi grigliati sono un’ottima ricetta per chi è a...

  • Tempo di Cottura : 15 Min
finocchi_gratinati

Finocchi gratinati

I finocchi gratinati sono una gran bella ricetta: saporita...

Insalata di fragole, soncino e finocchi

Oggi vi do un’idea per un’insalata fresca e colorata: i...

  • Porzioni : 2
insalata-di-finocchi

Insalata di finocchi

L’insalata di finocchi è un piatto ideale per l’...

  • Porzioni : 4
insalata di arance e finocchi

Insalata di arance e finocchi

L’’ insalata di arance e finocchi è un piatto tipi...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 30 Min
baccala_alla_vicentina

Baccalà alla vicentina

Oggi vi delizio con la ricetta del baccalà alla vicentina,...

Una Risposta a Finocchi gratinati con latte e parmigiano

  1. Rosetta 13 marzo 2016 alle 16:31 #

    Ottima ricetta
    Mandi

Lascia un commento