Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Focaccia alla genovese

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • teglia 35x30
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Media

La focaccia alla genovese è una tipica ricetta ligure, una focaccia spessa 2 centimetri, morbida all’interno ma leggermente croccante in superficie, insaporita con olio d’oliva, sale grosso e rosmarino.

La focaccia alla genovese, “fugassa” in dialetto, affonda le sue radici nella storia del capoluogo ligure e oggi è diventata un tratto distintivo della cultura alimentare della Liguria. Infatti, la focaccia ligure, non è soltanto qualcosa che si mangia… è anche qualcosa che si respira nell’aria perché il profumo della focaccia pervade l’aria dei carruggi genovesi a tutte le ore del giorno.

Diventata presidio slow food, la preparazione della focaccia ligure si basa su dei passaggi specifici e su una lievitazione che dura circa 8 ore.

Proprio per il rispetto che ho per questa ricetta non mi ero mai cimentata nella sua preparazione ma poi mi son detta: “Ma sì, vediamo un po’ cosa ne esce!”. Ho unito 2 ricette ed un po’ di nozioni acquisite nel tempo e l’ho preparata.

E’ con grande soddisfazione che posso dirvi, proprio perché ho mangiato la focaccia originale, che questa ricetta è assolutamente da provare! La mia focaccia alla genovese era morbida, ben lievitata, leggermente croccante in superficie, unta d’olio al punto giusto… insomma, una vera bontà! 😀

Mi raccomando però… non abbiate fretta! La focaccia ha bisogno dei suoi tempi di lievitazione!

Se ti piace la cucina ligure, leggi anche la ricetta del Minestrone genovese


Se vi è venuta voglia di preparare una bella teglia di focaccia alla genovese, vi assicuro che con questa ricetta ve la gusterete al meglio!

Come fare la focaccia alla genovese

In una recipiente dai bordi alti versate l’acqua, il sale, il malto (oppure i 2 cucchiaini di zucchero) e 40 ml di olio d’oliva.

Lavorate con le fruste per fare amalgamare tutto.

Aggiungete metà della farina manitoba che avrete precedentemente setacciato e lavorate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

preparare impasto per focaccia genovese

A questo punto aggiungete il lievito di birra che avrete fatto rinvenire con un pochino d’acqua tiepida e amalgamatelo alla pastella.

In ultimo aggiungete la restante farina.

Otterrete un impasto molto appiccicoso che non potrete lavorare con le mani.

Se utilizzate una impastatrice il problema non si pone, se impastate a mano come me, vi consiglio di mettere l’impasto su una spianatoia e di continuare a lavorarlo con una spatola fin quando non avrà una consistenza omogenea.

lavorare impasto

A questo punto versate una parte dell’olio restante nella teglia ed ungetela per bene (è importante al fine di non fare attaccare la focaccia alla teglia).

Mettete l’impasto al centro della teglia, spennellatelo con un pochino d’olio d’oliva e mettetelo a lievitare per 2 ore circa, fin quando non sarà raddoppiato di volume.

fare lievitare impasto

La focaccia deve lievitare ad una temperatura di circa 30 C quindi, intanto che preparavo l’impasto della focaccia ho acceso il forno a 120 C per un paio di minuti e poi l’ho spento.

In questo modo, con il calore rimasto all’interno, ho fatto lievitare la focaccia fino al raddoppiamento del suo volume.

Cottura della focaccia genovese

Trascorso questo tempo, stendete la focaccia su tutta la teglia, spennellatela con dell’olio d’oliva e ricopritela con il sale grosso.

Fate lievitare la focaccia per altri 30 minuti, fin quando riprende la lievitazione.

stendere focaccia e aggiungere olio e sale grosso

Trascorso questo tempo, realizzate sulla focaccia i caratteristici buchi.

realizzare buchi e spennellare con olio

In un boccale mettete 4 cucchiai d’olio e 2 di acqua ed emulsionate con il mixer ad immersione.

Spennellate la focaccia con quest’emulsione di olio ed acqua e se volete, aggiungete del rosmarino fresco tritato al coltello.

emulsione d'olio

Lasciate lievitare la focaccia per ancora 30 minuti, questa volta fuori dal forno che intanto dovrete portare ad una temperatura di 200 C.

Trascorsa l’ultima mezz’ora, infornate la focaccia a 200 C per 15 minuti circa.

Io ho messo la focaccia nel secondo ripiano a cominciare dal basso, forno elettrico statico acceso sopra e sotto.

La focaccia alla ligure sarà pronta non appena diventa leggermente dorata in superficie.

cuocere focaccia in forno

Ricordate, la focaccia alla ligure deve restare piuttosto bianchiccia.

Sfornare la vostra focaccia, mettetela su una gratella a raffreddare.

Per gustare al meglio la vostra focaccia mangiatela appena appena tiepida.

focaccia genovese

 

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 8
  • Tempo di Cottura : 30 Min
focaccia pugliese

Focaccia pugliese

La focaccia pugliese o focaccia barese è una focaccia molto...

  • Porzioni : 8
  • Tempo di Cottura : 20 Min
focaccia con le cipolle

Focaccia con le cipolle

La ricetta di oggi è la focaccia con le cipolle alla genove...

  • Porzioni : teglia 35x25
  • Tempo di Cottura : 20 Min
focaccia dolce all'uva

Focaccia dolce all’uva

La focaccia dolce all’uva è un dolce autunnale veramente ...

  • Porzioni : 2 teglie del diametro di 33 cm
  • Tempo di Cottura : 10 Min
pizza rustica

Pizza rustica

La ricetta della pizza rustica l’’ho messa appunto l...

Focaccia di Recco

Oggi un’’altra ricetta ligure, la focaccia di Recco....

Pizza Margherita

Pizza, il nome che ci rende famosi nel mondo! E già, perch...

Nessun commento.

Lascia un commento