Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Insalata di riso basmati

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 6
    • Costo
    • Medio
    • Difficoltà
    • Bassa

L’insalata di riso basmati è una variante della classica insalata di riso, un piatto freddo perfetto per l’estate che ho deciso di proporvi in una versione vegetariana.

Per condire la mia insalata di riso basmati ho scelto solo verdure, nella fattispecie: cipolle rosse, zucchine, peperoni e melanzane. L’idea iniziale era quella di friggere tutte le verdure ma poi ho optato per qualcosa di meno calorico e le ho stufate.

Per rendere tutto ancora più saporito ho aggiunto tanto basilico, menta, scorza di limone, zenzero e anche un pochino di salsa di soia.

In effetti, questa insalata di riso si presta ad essere insaporita con tanti aromi e anche con tante altre spezie come curcuma, cumino e curry… a voi la scelta! 😉

Leggi anche la ricetta dell’Insalata di riso venere con salmone

 


Ecco come preparare l’insalata di riso basmati vegetariana, un piatto freddo perfetto per l’estate e non solo!

Come fare l’insalata di riso basmati

Per prima cosa lavate bene il riso basmati per eliminare tutto l’amido in eccesso.

Fatto, questo, lasciate il riso basmati per 30 minuti circa.

NOTA: vi ricordo che quest’operazione è fondamentale affinché i chicchi non si rompano diventando una poltiglia.

Intanto che il riso è in acqua preparate le verdure.

Lavate tutte le verdure e tagliatele a dadini.

tagliare verdure a dadini

Prendete una padella dal fondo largo e versatevi un giro abbondante d’olio d’oliva.

Aggiungete la cipolla affettata sottilmente e lasciatela soffriggere a fiamma bassa.

Se vi piace il piccante aggiungete anche del peperoncino.

Non appena la cipolla sarà appassita aggiungete le verdure a dadini.

soffriggere cipolla e aggiungere verdure

Salate, aggiungete un bel ciuffo di menta e basilico e saltate le verdure in padella per una decina di minuti a fiamma vivace.

Vi consiglio di coprire le verdure con un coperchio e di mescolarle spesso.

In questo modo non dovrete aggiungere acqua, basterà quella contenuta nelle verdure.

Una volta cotte, togliete le verdure dal fuoco ed insaporite con aromi e spezie.

Io ho aggiunto altro basilico e menta, la scorza di limone grattugiata, dello zenzero e un giro di salsa di soia.

aggiungere spezie e aromi

Tenete da parte e cuocete il riso basmati.

Riempite una pentola con dell’acqua e non appena l’acqua bolle aggiungete il riso. Salate e lasciate cuocere per un paio di minuti.

Non appena il riso sarà cotto, scolatelo ben bene e aggiungetelo alle verdure saltate in padella.

Mescolate il riso alle verdure, assaggiate ed aggiustate a piacere.

mescolare riso e verdure

Mettete l’insalata di riso basmati con verdure in una pirofila e, una volta freddo, coprite con della pellicola trasparente e riponete in frigo.

insalata di riso basmati

Come tutte le insalate di riso, è meglio far insaporire il tutto per un paio d’ore prima di servirlo.

insalata di riso basmati

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 20 Min
riso basmati con gamberetti

Riso basmati con gamberetti

Se, come me, adorate il riso basmati, proprio non potete per...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 20 Min
riso basmati con pollo e verdure ricetta

Riso basmati con pollo e verdure

Questo riso basmati con pollo e verdure è una di quelle ric...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min

Riso basmati con verdure

Questa ricetta del riso basmati con verdure e spezie l’h...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 20 Min
riso basmati con pollo e curry

Riso basmati con pollo e curry

Questo riso basmati con pollo e curry è la versione ricca d...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 20 Min
riso basmati al curry

Riso basmati al curry

Il riso basmati al curry è una pietanza molto saporita che ...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min

Riso Basmati

Il riso basmati è una varietà di riso indiano dai chicchi ...

Nessun commento.

Lascia un commento