Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Involtini siciliani

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 4 stecche
    • Costo
    • Medio
    • Difficoltà
    • Media

Per “involtini siciliani” intendiamo quella ricetta tipica della cucina siciliana a base di fettine di vitello ripiene con del pangrattato aromatizzato. In dialetto siciliano vengono chiamati “spitìna” tanto da venir confusi con gli “spiedini”.

La peculiarità della ricetta degli involtini siciliani non sta’ soltanto nel ripieno (che varia a seconda della località in cui vengono prepararti) ma nel fatto che gli involtini siciliani vengono infilzati in degli spiedi e aromatizzati con foglie di cipolla e alloro. L’’involtino viene poi passato nell’’olio e nel pangrattato in maniera tale da essere un po’’ croccante fuori.

Vista la loro bontà, gli involtini siciliani hanno subito più trasformazioni nell’’arco del tempo ed oggi vengono prepararti anche con del pollo o delle fettine di pesce spada. La cosa importante è che le fettine siano sottili e tenere per accompagnare al meglio il morbido ripieno.


Involtini siciliani

Tritate finemente la cipolla e mettetela a soffriggere con dell’’olio d’oliva. Lasciatela appassire a fuoco basso.

Intanto spellate i pomodori, privateli dei semi e tagliateli a cubetti (io non avevo il tempo e non li ho spellati).

Aggiungeteli alla cipolla.

In un bicchiere con dell’’acqua calda fate rinvenire l’’uva passa per qualche minuto poi aggiungetela al soffritto insieme ai pinoli.

Lasciate cucinare per 10 minuti circa aggiungendo, se è il caso, mezzo bicchiere scarso d’’acqua calda.

Quando il soffritto sarà pronto lasciate intiepidire.

Prendete il pancarré (o il pane raffermo), ripulitelo dei bordi e frullatelo.

Aggiungetelo al soffritto e mescolate bene.

Adesso possiamo preparare gli involtini siciliani.

In genere, le fettine di vitello per fare gli involtini le compro già pronte dal macellaio.

Sono delle fettine di carne di vitello tagliate ben sottili e battute con il batticarne.

Prendete la fettina di vitello, disponeteci al centro un cucchiaio di condimento.

Aggiungete un tocchetto di formaggio (io ho usato del pecorino) e avvolgete la fettina di vitello.

Quando avrete preparato tutti gli involtini, preparate delle foglie di alloro, degli spicchi di cipolla, prendete gli spiedi e cominciate ad infilzarli. Cominciate con una foglia d’alloro, una di cipolla ed un involtino e così via di seguito.

In genere una “stecca” è formata da 4-5 involtini. Una volta pronti, passateli i dell’olio d’oliva e poi nel pangrattato.

La cottura degli involtini siciliani può essere fatta al forno o in padella (o piastra).

Se li fate in padella (o alla piastra) ci impiegherete 7-8 minuti circa ricordandovi di girarli spesso.

Se li cucinate al forno, foderate la teglia di carta forno, adagiatevi sopra gli involtini siciliani e lasciate cucinare per 15-20 minuti a 180 C.

involtini di carne siciliani

 

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 20
  • Tempo di Cottura : 20 Min
involtini di melanzane alla siciliana

Involtini di melanzane alla siciliana

Gli involtini di melanzane alla siciliana sono degli involti...

Involtini di pollo

Questi involtini di pollo che vedete in foto li ho preparati...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 15 Min
bocconcini-vitello-e-mortadella

Bocconcini di vitello con mortadella

Questa ricetta dei bocconcini di vitello con mortadella l...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 8 Min
involtini di carpaccio

Involtini di carpaccio

Gli involtini di carpaccio sono una valida alternativa ai ...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 30 Min
involtini di radicchio ricetta

Involtini di radicchio salsiccia e tuma

Questi involtini di radicchio, salsiccia e tuma li ho mang...

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 40 Min
carciofi col tappo d'uovo alla siciliana

Carciofi col tappo d’uovo alla siciliana

I carciofi col tappo d’uovo alla siciliana sono un pi...

2 Risposte a Involtini siciliani

  1. assunta 14 ottobre 2012 alle 12:43 #

    Grazie per la ricetta degli spiedini ma non sono siciliani!

  2. maria 14 ottobre 2012 alle 15:09 #

    Ciao Assunta! In che senso non sono siciliani??? 😉

Lascia un commento