Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Liquore al mandarino

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Porzioni
    • 2 lt di liquore
    • Costo
    • Medio
    • Difficoltà
    • Bassa

Ed eccovi il liquore al mandarino che ho preparato una decina di giorni fa. In effetti, non è ancora pronto perché ha bisogno di “riposare” ancora un mese ma io intanto vi do la ricetta così potete mettervi all’opera. Preparare il liquore al mandarino è molto semplice e la procedura è uguale a quella degli altri liquori che abbiamo visto finora. In genere, per preparare il liquore al mandarino si usano i mandarini verdi perché sono molto aromatici, io ho usato i miei mandarini (tardivi di Ciaculli) che hanno la prerogativa di avere la buccia sottile con poca parte bianca all’interno. Quindi, ricordate di utilizzare dei mandarini dalla buccia sottile, aromatica e non trattati.


Come preparare il liquore al mandarino

 

Lavate i mandarini ed asciugateli. Sbucciate i mandarini e mettete le bucce in un recipiente di vetro insieme all’alcol. Chiudete bene il recipiente sigillandolo.

liquore-al-mandarino-ricetta1

Naturalmente, visto che non utilizzerete la polpa dei mandarini per preparare il liquore, trovate già un latro impiego per i mandarini: una spremuta, delle gelatine, della crema per dolci… insomma, non buttateli via! 😉

Se il recipiente utilizzato non dispone di tappo, potete chiuderlo con della pellicola trasparente e poi con uno strofinaccio.

liquore-al-mandarino-ricetta2

Lasciate le bucce dei mandarini a macerare nell’alcol per una decina di giorni.

Trascorso questo tempo, filtrate l’alcol eliminando le bucce dei mandarini e tenetelo da parte.

liquore-al-mandarino-ricetta3

In una pentola mettete l’acqua e lo zucchero e, non appena lo zucchero si scioglie, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.

Non appena lo sciroppo di acqua e zucchero sarà freddo, aggiungetelo all’alcol e mescolate.

liquore-al-mandarino-ricetta4

Mettete il liquore al mandarino in una bottiglia e conservatelo per un mese circa prima di conservarlo. Se, dopo una decina di giorni vi rendete conto che il liquore è un po’ torbido, filtratelo rivestendo il colino con un pezzo di stoffa.

Una volta pronto, il liquore al mandarino va conservato in frigo oppure in freezer.

liquore-al-mandarino

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…

Altre ricette con: , ,


Ricette Correlate

  • Porzioni : 1 lt
liquore alluva fragola

Liquore all’uva fragola

Il liquore all’uva fragola è un delizioso liquore fatto i...

  • Porzioni : 2 lt
liquore all'anguria

Liquore all’anguria

Il liquore all’anguria o liquore al cocomero è un liquore...

  • Porzioni : 1 lt
liquore al melograno

Liquore al melograno

Il liquore al melograno è il liquore che ho preparato per q...

  • Porzioni : 2 lt
liquore-al-carciofo-ricetta

Liquore al carciofo

Anche questa ricetta del liquore al carciofo è nata sotto...

Liquore ai fichi d India

Oggi vi mostro come preparare il liquore ai fichi d’India...

  • Porzioni : 2 lt
liquore fragolino fatto in casa

Liquore Fragolino della mamma nella bottiglia della nonna

Il liquore fragolino è un ottimo liquore fatto in casa a ba...

Nessun commento.

Lascia un commento