Orecchiette alle cime di rapa

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 2
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

Le orecchiette alle cime di rapa sono la ricetta pugliese per eccellenza! Chi non conosce o non ha mai mangiato un bel piatto di orecchiette alle cime di rapa?

Preparare questo primo piatto a base di cime di rapa è veramente facilissimo ed il risultato è assolutamente strepitoso!

A ravvivare il gusto delle cime di rapa sono l’aglio e il peperoncino che creano un soffritto veramente irresistibile.

Qualche tempo fa’ ho pubblicato la ricetta degli strascinati con cime di rapa che sono un altro formato di pasta tipico pugliese, un po’ meno conosciuto ma altrettanto buono.

A dire il vero, io adoro le cime di rapa e le metterei un po’ ovunque, ci preparo anche il risotto e le torte salate! 😉


Ecco come preparare le orecchiette alle cime di rapa secondo la ricetta pugliese

Come fare le orecchiette alle cime di rapa

Pulite le cime di rapa e dividete le foglie dalle infiorescenze.

Delle cime di rapa, tagliuzzate la parte più dura e tenetela da parte.

dividere foglie da infiorescenze

Mettete l’acqua sul fuoco e quando bolle, aggiungete le parti più dure delle cime di rapa.

Dopo 2 minuti, aggiungete le infiorescenze e le foglie.

bollire cime di rapa

Trascorso 1 minuto, aggiungete le orecchiette e intanto preparate il soffritto.

In una padella dal fondo largo versate un giro d’olio d’oliva.

Aggiungete 1 spicchio d’aglio, 1 pezzetto di peperoncino e qualche filetto d’acciuga.

soffriggere aglio peperoncino e acciuga

Quando mancheranno 2-3 minuti alla fine della cottura delle orecchiette, scolatele e trasferitele nella padella con il soffritto.

trasferire orecchiette nel soffritto

Ultimate la cottura delle orecchiette nella padella e, se dovessero asciugarsi troppo, aggiungete un pochino di acqua di cottura.

ultimare cottura orecchiette

 

Le vostre orecchiette alle cime di rapa sono pronte e la ricetta pugliese originale non prevede l’aggiunta di formaggio…

orecchiette alle cime di rapa

 

… ma io ogni tanto lo aggiungo 😉

orecchiette alle cime di rapa

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 30 Min
orecchiette salsiccia e cime di rapa

Orecchiette salsiccia e cime di rapa

Le orecchiette salsiccia e cime di rapa sono uno dei miei pi...

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 20 Min
risotto con cime di rapa e taleggio

Risotto con cime di rapa e taleggio

Il risotto con cime di rape e taleggio l’ho preparato ...

  • Tempo di Cottura : 30 Min
pasta sfoglia ripiena di salsiccia e cime di rapa

Pasta sfoglia ripiena di salsiccia e cime di...

Questa pasta sfoglia ripiena di salsiccia e cime di rapa l&#...

Come pulire le Cime di rapa

Pulire le cime di rapa è veramente facilissimo e una volta ...

Frittatine di cime di rapa

La ricetta di oggi è “frittatine di cime di rapa“! Devo ...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 20 Min
strascinati_alle_cime_di_rapa

Strascinati alle cime di rapa

La ricetta degli strascinati alle cime di rapa è una ricett...

7 Risposte a Orecchiette alle cime di rapa

  1. Nicoletta 5 dicembre 2011 alle 09:57 #

    Ecco….Oggi, da pugliese orgogliosa quale io sono, mi hai resa davvero felice!

  2. maria 5 dicembre 2011 alle 10:28 #

    Nicolettaaaa…. tu fai felice noi con qualche ricetta pugliese!!!! 😉

  3. nicoletta 5 dicembre 2011 alle 12:33 #

    Maria, io non sono per niente brava in cucina…più che altro mi piace mangiare!
    🙂
    comunque potrei suggerirti spunti da cui partire e tu li realizzerai per me/noi…. ahahah
    Perchè non cominciamo dalla focaccia barese, capolavoro della cucina, vero caposaldo della vita quotidiana di un barese o di chi si trovi a vivere una bella giornata lì?!
    Tra tutte le ricette ti consiglio quella magistralmente descritta da Gianrico Carofiglio nel libro “Né qui, né altrove”…
    Fai tu la ricerca o te la mando io via Facebook?

  4. Pianeta Ricette 7 dicembre 2011 alle 10:24 #

    Buonissime, complimenti!

  5. Rita 29 marzo 2013 alle 18:24 #

    Grazie per questa ricetta ! Tusa nervusa

  6. Daniela 6 febbraio 2016 alle 18:39 #

    Adoro questo classico, ma fino ad oggi non l’avevo mai cucinato!! ho imparato in particolare a pulire le cime di rapa. Grazie, chiaro e facile dopo la tua spiegazione!

    • Maria Bonaccorso 16 febbraio 2016 alle 20:51 #

      sono contenta di esserti stata d’aiuto! 😀

Lascia un commento