Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Panini per hamburger Burger Buns

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 8
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

I panini per hamburger Burger Buns sono il tipico pane da hamburger, dei panini tondi e soffici ricoperti di semi di sesamo con i quali vengono serviti gli hamburger americani.

Questi panini americani sono fondamentali nella ricetta degli hamburger perché sono così soffici e morbidi da accompagnare gli hamburger di carne senza sovrastarne il gusto.

A dire il vero, fino a qualche tempo fa, non avrei mai pensato di preparare i panini per gli hamburger a casa ma, dopo l’esperimento dei panini al latte, mi sono detta: “E perché no?! In fondo, la ricetta è molto simile e gli ingredienti sono pressapoco gli stessi” 😀

E così, ieri mattina, appena sveglia ho cominciato a preparare questi panini per gli hamburger.

La ricetta dell’impasto dei Burger Buns è veramente semplice anche se è fondamentale usare l’impastatrice. Dubito che un impasto preparato a mano possa risultare tanto elastico… 🙁 Una volta preparato l’impasto bisogna soltanto avere la pazienza di attendere che sia ben lievitato 😉

Devo dire che, anche in questo caso, come per i pani al latte, vederli crescere i forno è una vera magia!

E poi, una volta sfornati, quando si può sentire quanto sono soffici e profumati, non vi dico la felicità! 😀

Non vedo l’ora di provarli con l’hamburger 😀

Leggi anche Come fare gli hamburger


Siete pronti per preparare i panini per hamburger Burger Buns? Mi raccomando, non abbiate fretta e aspettate che siano ben lievitati. E’ questo che sono così soffici! 😉

Come fare i panini per hamburger

Setacciate la farina 00 e la farina manitoba, versatele nella ciotola della planetaria e mescolatele.

Realizzate un buco al centro ed aggiungete lo zucchero e il lievito.

Misurate l’acqua tiepida ed aggiungetene un paio di cucchiai sul lievito per farlo rinvenire.

Trascorsi un paio di minuti, montate il gancio ad uncino e fate partire la planetaria a velocità 1.

Aggiungete il resto dell’acqua a filo e poi aggiungete anche il latte a temperatura ambiente.

setacciare farina e aggiungere lievito

Quando l’impasto avrà assorbito i liquidi, aggiungete l’uovo e lasciate impastare fino quando l’impasto non comincerà ad incordarsi al gancio.

A questo punto, cominciate ad aggiungere il burro a pezzetti.

Aggiungete il pezzetto successivo quando l’impasto ha assorbito il precedente.

In ultimo aggiungete il sale.

aggiungere uovo burro e sale

Dovrete ottenere un impasto liscio ed elastico, che si incorda bene al gancio.

mettere impasto a lievitare

Staccate l’impasto dal gancio, coprite la ciotola con della pellicola trasparente e mettete a lievitare per un paio d’ore, fino al raddoppio (2-3 ore).

impasto lievitato

Trascorso questo tempo, infarinate la spianatoia e versatevi l’impasto.

Suddividete l’impasto in porzioni da 70 gr ciascuna.

Se volete dei panini più grandi, fate porzioni da 100 gr.

dividere impasto in porzioni

Prendete ogni porzione di impasto e appiattitela con le dita. Ripiegate i lembi laterali su se stessi e poi gli altri due.

Richiudete le palline di impasto su se stesse dando loro una forma circolare.

creare palline di impasto

Adagiate le palline su una teglia ricoperta di carta forno distanziandole bene tra di loro perché cresceranno.

Sbattete un uovo e diluitelo con un paio di cucchiaiate di latte.

Spennellate la superficie dei panini per hamburger con l’uovo e il latte.

spennellare superficie panini

Mettete i panini a lievitare per un’altra ora fino a quando non raddoppiano di volume.

seconda lievitazione

Una volta pronti, spennellate ancora una volta i panini e ricopriteli con semi di sesamo e semi di papavero.

spennellare di nuovo e aggiungere semi di sesamo

Infornate i panini per hamburger in forno preriscaldato a 170 C per 20 minuti circa, fino a quando i panini non saranno ben dorati in superficie.

cuocere panini per hamburger

Sfornate i vostri panini e metteteli su una gratella a raffreddare.

panini per hamburger

Conservazione panini per hamburger

Una volta freddi, i vostri panini per hamburger si mantengono soffici per 1 giorno.

Se volete conservarli più a lungo, vi consiglio di congelarli appena freddi.

panini per hamburger burger buns

Una volta scongelati saranno di nuovo morbidissimi, pronti per preparare dei deliziosi hamburger.

pane per hamburger

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 13
  • Tempo di Cottura : 30 Min
panini alle olive

Panini alle olive

I panini alle olive sono, in assoluto, i miei panini preferi...

  • Porzioni : 12
  • Tempo di Cottura : 15 Min
panini al latte morbidissimi

Panini al latte morbidissimi

I panini al latte morbidissimi sono i tipici panini da buffe...

  • Porzioni : 15 pz
  • Tempo di Cottura : 20 Min
panini laugenbrot

Panini laugenbrot

I panini laugenbrot, o semplicemente, panini laugen sono dei...

  • Porzioni : 10-12 panini
  • Tempo di Cottura : 25 Min
panini_ai_salumi

Panini ai salumi

Questi panini ai salumi li ho preparati l’altra sera per...

  • Porzioni : 12 panini piccoli
  • Tempo di Cottura : 20 Min
panini-neri-al-nero-di-seppia

Panini neri al nero di seppia

Ed eccovi un’altra ricetta colorata, i panini neri al ner...

  • Tempo di Cottura : 20 Min
panini-ai-semi-di-papavero

Panini ai semi di papavero

I panini ai semi di papavero li ho preparati la settimana sc...

Nessun commento.

Lascia un commento