Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Pasta con il cavolfiore

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 4
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

La pasta con il cavolfiore in Sicilia viene chiamata “pasta k’’i vruocculi arriminati” ed è un’’altra di quelle ricette che merita un posto di tutto rispetto nell’’ambito della cucina siciliana. Cominciamo con il fare una precisazione: in Sicilia quando parliamo di “broccoli” facciamo riferimento al “cavolfiore” perché quelli che in tutto il resto d’’Italia vengono chiamati “broccoli” in Sicilia vengono chiamati “sparacelli” (il perché di questo ingarbuglio linguistico non mi è dato sapere!). Quindi la pasta con i broccoli “arriminata” altro non è che della pasta con del cavolfiore a pezzetti, cipolla, uva passa, pinoli e pangrattato tostato. Vi è anche la versione “rossa” che prevede l’’aggiunta di un po’’ di concentrato di pomodoro.

In genere la pasta con i broccoli viene preparata con dei bucatini ma è altrettanto buona con dei formati di pasta corta ma sempre col buco, come ziti, penne rigate, strozzapreti. Così come la pasta con le sarde, è sempre bene farne un po’ di più per poterla mangiare fritta il giorno dopo… ancora più buooooooooona!


Come preparare la pasta con il cavolfiore 

Pulite il cavolfiore (broccolo) staccando con il coltello le singole cime.

Lavatelo e lessatelo in acqua e sale.

Il cavolfiore è pronto quando riuscirete ad infilzare con la forchetta la base delle cime.

Scolatelo con una schiumarola e disponetelo in un grande piatto a raffreddare.

*Conservate l’’acqua di cottura del cavolfiore per cucinare la pasta.

In un tegame dal fondo largo versate dell’’olio d’’oliva ed il trito di cipolla e lasciate soffriggere a fuoco basso per un paio di minuti.

Sciogliete i filetti di acciuga nel trito di cipolla con l’aiuto di un cucchiaio.

*Se volete realizzare la versione “rossa” della pasta con i broccoli “arriminati” sciogliete un cucchiaio di concentrato di pomodoro nel soffritto di cipolla e diluitelo con un pochino di acqua di cottura.

Aggiungete al soffritto i pinoli e l’uva passa precedentemente fatta rinvenire in acqua calda.

Intanto tagliate le cime del cavolfiore (broccolo) a pezzetti e versateli nella casseruola con il soffritto.

Amalgamate bene e lasciate insaporire a fiamma viva aggiungendo un po’’ d’’acqua di cottura.

Aggiustate di sale.

Intanto cuocete la pasta nell’’acqua di cottura del broccolo (cavolfiore) e quando mancheranno 2 minuti alla fine della cottura, trasferite la pasta nel tegame con i broccoli e mantecate il tutto aggiungendo acqua di cottura all’’occorrenza.

Servite la pasta con i “broccoli” arriminati nei piatti aggiungendo del pepe nero e del pangrattato tostato.

*E’ sempre conveniente tenere un po’’ di condimento da parte da mettere sulla pasta.

*Chi vuole può aggiungere del formaggio grattugiato.

pasta con il cavolfiore

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 20 Min
pasta con il cavolfiore al forno siciliana ncasciata

Pasta con il cavolfiore al forno alla siciliana

La ricetta di oggi è un must della cucina siciliana: la pas...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 20 Min
pasta con cavolfiore e acciughe

Pasta con cavolfiore e acciughe

Questa pasta con cavolfiore e acciughe è un modo facile e v...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 15 Min
paccheri-cavolfiore-e-speck

Paccheri con cavolfiore e speck

Oggi ci prepariamo un bel piatto di paccheri con cavolfiore...

  • Porzioni : 6
  • Tempo di Cottura : 40 Min
pasta con i broccoli arriminati

Pasta con i broccoli “arriminati”

La pasta con i broccoli “arriminati” è una di q...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 15 Min
minestra con il cavolfiore siciliana

Minestra con il cavolfiore “alla siciliana”

La ricetta della minestra con il cavolfiore siciliana è ver...

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 30 Min
pasta con i broccoli

Pasta con i broccoli

La pasta con i broccoli è una ricetta siciliana tipica di q...

2 Risposte a Pasta con il cavolfiore

  1. Noemi 30 novembre 2012 alle 08:24 #

    Non sono d’accordo sulla premessa..Intanto è davvero insopportabile scrivere “k” invece che c.. (povero siciliano!) E seconda cosa, non è che in siciliano i cavolfiori si chiamano broccoli, ma più che altro nel palermitano, poichè nel catanese i cavolfiori si chiamano “bastaddi” e i broccoli “rocculi”. Era solo una doverosa precisazione! Comunque la pasta è squisita!!

  2. maria 30 novembre 2012 alle 09:30 #

    Ciao Noemi, grazie mille per la precisazione e grazie per il contributo in catanese!
    Quanto alla “k” è stata una mia deformazione professionale… avendo fatto la mia tesi di laurea in dialettologia siciliana ho usato il simbolo della trascrizione fonetica… 😉
    In ogni caso siamo d’accordo sul fatto che sia squisita! 😀

Lascia un commento