Pastiera con semolino

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 10
    • Costo
    • Medio
    • Difficoltà
    • Media

La pastiera con semolino è una variante della classica pastiera napoletana con il grano cotto e la ricotta.

L’idea mi è venuta quando ho preparato le sfogliatelle frolle in quanto mi sono ritrovata con della pasta frolla e della crema in più.

A quel punto mi son detta: ” E se preparassi una sorta di pastiera con il semolino?” … e così ho fatto!

Nonostante io sia una accanita sostenitrice della pastiera tradizionale con ricotta e grano cotto, devo ammettere che questa versione con il semolino non ha proprio niente da invidiarle.

E poi, se vi piacciono le sfogliatelle, non ci sono dubbi che vi piacerà la pastiera con semolino e ricotta! 😉

Guarda anche la ricetta della Pastiera napoletana tradizionale


Ecco come preparare la pastiera con semolino, una variante della classica pastiera con il semolino al posto del grano cotto.

Come fare la pastiera con semolino

Preparate la pasta frolla, avvolgetela nella pellicola trasparente e mettetela in frigo per 30 minuti.

Intanto preparate la crema di semolino e ricotta.

Versate il latte in un pentolino e portatelo a bollore.

Non appena il latte comincia a bollire, aggiungete il semolino a pioggia e mescolate per non fare formare grumi.

Non appena si addensa, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.

cuocere semolino

Setacciate la ricotta e aggiungetela al semolino insieme allo zucchero a velo e ai tuorli d’uovo e mescolate tutto fino ad ottenere una crema omogenea.

Aggiungete la scorza di limone grattugiata, un pizzico di cannella e la scorza d’arancia candita a pezzetti.

Mettete anche qualche goccia di aroma ai fiori d’arancio che è tipica della pastiera.

mescolare semolino e crema di ricotta

Prendete la pasta frolla e stendetela con il mattarello.

Imburrate e infarinate lo stampo per crostate e adagiatevi la pasta frolla facendola aderire al fondo e ai bordi.

Passate il mattarello sui bordi per togliere la pasta frolla in eccesso e bucherellate il fondo con i rebbi della forchetta.

stendere pasta frolla

Farcite la frolla con la crema di semolino e ricotta e livellate con un cucchiaio.

aggiungere crema al semolino

Con la pasta frolla restante, realizzate delle strisce e decoratevi la pastiera.

decorare con strisce di pasta frolla

Spennellate le strisce di frolla con dell’uovo sbattuto e procedete con la cottura.

Infornate la pastiera in forno caldo a 180 C per 40 minuti circa.

Dovrà risultare dorata in superficie.

cottura

Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo.

pastiera con semolino

Come la pastiera tradizionale, la pastiera con semolino è più buona il giorno dopo…

pastiera con semolino

… es i mantiene bene per 2-3 giorni.

pastiera con semolino

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 15 pz
  • Tempo di Cottura : 20 Min
sfogliatella frolla

Sfogliatella frolla

La sfogliatella frolla è un dolce tipico napoletano, un gus...

  • Porzioni : 8-10
  • Tempo di Cottura : 50 Min
pastiera di riso

Pastiera di riso

La pastiera di riso è una variante della tradizionale pasti...

  • Porzioni : 8-10
  • Tempo di Cottura : 50 Min
pastiera salata

Pastiera salata

La pastiera salata è una torta rustica che si rifà alla cl...

  • Porzioni : 8
  • Tempo di Cottura : 40 Min
fetta di crostata con ricotta e cioccolato

Crostata con ricotta e cioccolato

La crostata con ricotta e cioccolato è un dolce con ricotta...

  • Porzioni : 8-10
  • Tempo di Cottura : 50 Min
pastiera napoletana

Pastiera Napoletana

La pastiera napoletana è un dolce tipico napoletano che vie...

  • Porzioni : per uno stampo di 17 cm di diametro
  • Tempo di Cottura : 30 Min
cassata siciliana al forno

Cassata al forno siciliana

Oggi vi do’ la ricetta della cassata al forno, un altr...

Nessun commento.

Lascia un commento