Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Pizza rustica

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 2 teglie del diametro di 33 cm
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Media

La ricetta della pizza rustica l’’ho messa appunto l’’altra sera mettendo insieme ciò che ho appreso da due esperienze culinarie: la morbidezza dell’’impasto dello sfincione del mio amico Angelo e la croccantezza data dall’’alta temperatura e dalla teglia in rame della focaccia di Recco.

Ho dunque preparato l’’impasto per la pizza usando solo farina di grano duro (farina rimacinata) e aggiungendo una quantità d’’acqua maggiore rispetto al solito.

Per quanto riguarda la cottura ho scelto un’’alta temperatura e le teglie in rame (ottimo conduttore di calore) per far sì che la pizza si cuocesse in poco tempo e non si asciugasse.

N.B.: se non avete la teglia i rame utilizzate una normale teglia purché sia di buona qualità con il fondo spesso.

L’’esperimento è riuscito in pieno. La pizza rustica che ho preparato era sottile, croccante e morbida allo stesso tempo!

Per quanto riguarda il condmento, ne ho preparata una dal gusto più delicato con ricotta fresca, pomodoro a fette e caciocavallo ed un’altra dal gusto più deciso con acciughe, caciocavallo e pomodoro a fette.

A voi la scelta!!!!


Come preparare la pizza rustica

In una ciotola capiente versate la farina alla quale avrete aggiunto !/2 cucchiaino di sale, al centro disponete il lievito di birra ed un pizzico di zucchero.

Aggiungete un goccio d’’acqua e cominciate a sciogliere il lievito (io uso una spatola in silicone ma le mani vanno benissimo!).

Man mano che il lievito si scioglie cominciate ad amalgamarlo con la farina e continuate ad aggiungere l’’acqua un po’’ alla volta.

Aggiungete anche un filo d’’olio d’oliva e continuate ad impastare.

Quando avrete ottenuto un impasto unico molto “bagnato” ed “appiccicoso” non aggiungete più acqua.

Disponete della farina sulla spianatoia, versateci l’impasto e con le mani infarinate cominciate a lavorarlo.

Aggiungete farina ogni volta che l’’impasto comincerà ad appiccicarsi alle mani e continuate a lavorare.

Quando l’impasto non si appiccicherà più alle mani, pur conservando la sua morbidezza, lavoratelo ancora qualche minuto senza aggiungere più farina.

Versate dell’olio evo nella teglia e distribuitelo con le mani in maniera tale da ungere bene sia il fondo che le pareti.

Mettete l’’impasto nella teglia e stendetelo con le mani.

Mettete in luogo riparato per 30 minuti a lievitare (dentro il forno è perfetto).

Trascorsa mezz’’ora, prendete la teglia con l’’impasto e aggiustatelo un po’’ con le mani cercando di creare i bordi esterni.

Fatto questo, lasciate lievitare ancora 30 minuti.

Accendete il forno a 250 C e fatelo riscaldare per 10 minuti almeno.

Intanto farcite  la pizza rustica.

Per la versione delicata, ricoprite l’’impasto con la ricotta, aggiungete il pomodoro tagliato a fette (è importante che il pomodoro non sia troppo acquoso) e salato, cospargete con dell’’origano e ricoprite con tocchetti di caciocavallo.

Aggiungete un filo d’’olio ed infornate.

Per la versione saporita, disponete sull’’impasto i pezzetti di acciughe sott’’olio, continuate con il caciocavallo a tocchetti. Ricoprite con il pomodoro a fette, l’’origano ed ultimate con del caciocavallo grattugiato a fili. Aggiungete un filo d’’olio ed infornate.

Nel forno.

Visto che sono riuscita a fare un impasto molto sottile, ho deciso di provare con una cottura “potente” per pochi minuti.

Ho così messo la teglia in rame direttamente sulla piastra del forno, quella a contatto diretto con la fiamma.

Nel giro di 6 minuti circa la pizza era già croccante e dorata sotto.

Ho acceso il grill ed ho posizionato la teglia sul ripiano medio del forno: 5 minuti circa ed era pronta.

Ultimate con del basilico, del pepe nero e un filo d’olio d’’oliva.

Il fatto che l’’impasto fosse sottile, la temperatura del forno elevata ed i tempi di cottura veloci, hanno reso la mia pizza rustica leggera e croccante… ero felice!

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 6-8
  • Tempo di Cottura : 40 Min
pizza_in_teglia_siciliana

Pizza in teglia

Che ne dite se oggi prepariamo insieme la pizza in teglia, q...

  • Porzioni : 10-12 panini
  • Tempo di Cottura : 25 Min
panini_ai_salumi

Panini ai salumi

Questi panini ai salumi li ho preparati l’altra sera per...

  • Porzioni : impasto per 5 pizze fritte
  • Tempo di Cottura : 10 Min
pizza-fritta

Pizza fritta

Con la ricetta della pizza fritta ci cimentiamo in una sfi...

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 15 Min
pizze fritte ricetta

Pizze fritte

Oggi una ricetta goduriosa: pizze fritte! Di ricette di pizz...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min
pizza su pietra ollare o refrattaria

Pizza su pietra refrattaria o pietra ollare

La pizza su pietra refrattaria o pietra ollare è una pizza ...

Pizza Margherita

Pizza, il nome che ci rende famosi nel mondo! E già, perch...

Nessun commento.

Lascia un commento