Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Sfincette dell’Immacolata

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

Le sfincette (“sfincitieddi” in palermitano) sono delle palline di pane fritte rotolate nello zucchero e nella cannella e sono una ricetta tipica della vigilia dell’Immacolata (8 dicembre). Con questa ricetta delle sfincette vi conduco nelle case dei palermitani che la vigilia dell’Immacolata danno il via alle feste natalizie… con una mangiata a base di sfincionecardi fritti in pastella e sfincette

Le ricette delle sfincette sono diverse e variano a seconda della città di appartenenza. Per quanto mi riguarda a casa mia le sfincette venivano preparate in 3 versioni: la prima versione era quella salata (che piaceva a mio padre) e che prevedeva un pezzetto d’acciuga all’interno della sfincetta. La seconda versione era quella dolce e prevedeva un pezzetto di cioccolato fondente all’interno. La terza versione è quella semplice, delle palline di pane fritte rotolate nello zucchero e nella cannella (che sono quelle che vi propongo oggi).

Con questa ricetta delle sfincette dell’Immacolata auguro a tutti voi un buon avvio alle feste natalizie! 😉

 

 


Come preparare le sfincette dell’immacolata

Lessate le patate. Se volete potete lessarle al microonde in un paio di minuti (vedi qui).

Pelate le patate e schiacciatele.
Setacciate le farine e raggruppatele. Aggiungetevi le patate schiacciate e mescolate con le mani cercando di sfaldare più possibile le patate.
Aggiungete il lievito di birra che avrete fatto rinvenire in un pochino d’acqua e mescolate.
Cominciate ad aggiungere l’acqua sempre lavorando con le mani fino ad ottenere un impasto denso e appiccicoso che si attacca alle mani.

impasto-sfincette

impasto-appiccicoso

Aggiungete la presa di sale e mescolate.
Lasciate riposare l’impasto coperto con un canovaccio per 1 ora circa (in effetti dipende dalla temperatura esterna…).

far-lievitare-impasto
Quando l’impasto sarà quasi raddoppiato di volume preparatevi per la frittura.
Versate l’olio di arachidi in una casseruola per frittura (io uso il wok)… l’olio deve essere profondo perché le sfincette devono galleggiare.
Quando l’olio sarà caldo, bagnate due cucchiai nell’olio caldo, prendete dell cucchiaite di impasto e fatelo scivolare nell’olio caldo.

Ad onor del vero, la tradizione impone che le sfincette vengano prese e mozzate con le mani ma io non solo non sono così abile ma avrei avuto enormi difficoltà per fare le foto!!! 😀

friggere-sfincette
Se volete farcire le sfincette con del cioccolato, inseritene un pezzetto all’interno dell’impasto quando lo prendete con il cucchiaio… giusto un pezzettino.
Quando le sfincette saranno dorate da entrambi i lati, scolatele su della carta assorbente.
Intanto preparate un misto di zucchero e rotolatevi dentro le sfincette.

rotolare-nello-zucchero

L’ideale è servire le sfincette tiepide ma, tradizione vuole, che le donne le preparino durante il pomeriggio per mangiarle alla sera…

Buona Immacolata!

sfincette-palermitane

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 5 Min
frittelle di ricotta dolci

Frittelle di ricotta dolci

Queste frittelle di ricotta dolci sono il risultato di una v...

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 20 Min
gnocchi-viola

Gnocchi di patate viola

Gli gnocchi di patate viola sono la seconda ricetta che ho...

  • Porzioni : impasto per 5 pizze fritte
  • Tempo di Cottura : 10 Min
pizza-fritta

Pizza fritta

Con la ricetta della pizza fritta ci cimentiamo in una sfi...

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 2 Min
gnocchi di patate

Gnocchi di patate

Gli gnocchi di patate sono una delle ricette italiane più...

  • Tempo di Cottura : 30 Min
rose di pane alle olive

Rose di pane alle olive

Queste rose di pane le ho preparate con il pate’ di ol...

Sfince di San Giuseppe

Le sfince di San Giuseppe, dette anche semplicemente sfince...

Nessun commento.

Lascia un commento