Spaghetti al nero di seppia

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 2
    • Costo
    • Medio
    • Difficoltà
    • Media

Gli spaghetti al nero di seppia sono un primo piatto molto saporito dal caratteristico colore scuro che la fa amare o odiare. Io adoro la pasta al nero di seppia e quando comincia il periodo delle seppie le compro sempre!

Gli ingredienti di questo primo piatto sono veramente pochi: seppie fresche, olio, aglio e prezzemolo.

La ricetta siciliana però si presta ad una variante: l’aggiunta di polpa di pomodoro oppure di estratto di pomodoro.

Personalmente, penso che in questa ricetta il pomodoro sia in più… ma rispetto i gusti della tradizione! 😉

Invece, una variante che ho avuto modo di apprezzare è quella con menta e ricotta salata… devo dire che è veramente buonissima e credo che la farò presto! 😉

Se non amate il nero di seppia, ecco la versione della Pasta con le seppie in bianco.


Ecco come preparare gli spaghetti con il nero di seppia alla siciliana, un primo piatto a base di pesce dal sapore molto intenso e particolare.

Come fare gli spaghetti al nero di seppia

Pulite le seppie che si puliscono allo stesso modo dei calamari.

Fate attenzione a staccare la sacca con il nero che si trova all’interno della testa.

Io la faccio staccare sempre al pescivendolo! 😉

Lavate le seppie e tagliatele a pezzetti.

Prendete una padella e versatevi un paio di cucchiai di olio d’oliva.

Aggiungete l’aglio (intero o a pezzetti) e 1 pezzetto di peperoncino.

Non appena l’aglio comincia a soffriggere, aggiungete la seppia a pezzetti e rosolatela per un paio di minuti.

tagliare seppia e rosolare

Sfumate con il vino bianco e non appena l’alcol evapora aggiungete un mestolo di acqua calda.

NOTA: ve volete aggiungete del pomodoro a pezzetti, la polpa di pomodoro oppure l’estratto di pomodoro, è questo il momento di farlo.

Aggiungete anche un ciuffo di prezzemolo tritato, coprite e cuocete a fiamma media per 10 minuti circa.

I tempi di cottura dipendono dalla grandezza delle seppie. Se sono piccole e tenere ci impiegano veramente poco.

sfumare con vino

Quando le seppie saranno cotte, prendete la sacca con il nero e rompetela direttamente in padella.

Mescolate e aggiungete ancora mezzo mestolo di acqua calda.

Continuate la cottura fino a quando il fondo di cottura non si sarà addensato.

aggiungere nero di seppia

Cuocete gli spaghetti e quando mancheranno 2 minuti alla fine della cottura trasferiteli nella padella con le seppie.

Mantecate aggiungendo acqua di cottura quando serve.

A cottura ultimata, aggiungete ancora del prezzemolo tritato.

Se volete, potete aggiungere della scorza di limone grattugiata.

mantecare pasta con nero di seppia

I vostri spaghetti al nero di seppia sono pronti…

spaghetti al nero di seppia

… serviteli caldi!

pasta al nero di seppia

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min
spaghetti al vino rosso

Spaghetti al vino rosso

Gli spaghetti al vino rosso sono una variante degli spaghett...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 15 Min
pasta_con_i_calamari

Pasta con i calamari

La pasta con i calamari è un classico della cucina italia...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min
spaghetti_con_vongole_e_bottarga

Spaghetti vongole e bottarga

Gli spaghetti vongole e bottarga sono un primo piatto semp...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 15 Min

Pasta con la seppia

In genere, quando parliamo di pasta con la seppia ci rifer...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 20 Min

Pasta nera con la seppia

La pasta nera con la seppia l’ho preparata con la  ...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min
pasta con verdure grigliate

Spaghetti con verdure grigliate

Questi spaghetti con verdure grigliate li ho preparati la se...

Nessun commento.

Lascia un commento