Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Spaghetti alla puttanesca

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 2
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

Gli spaghetti alla puttanesca sono un classico della cucina italiana, uno di quei piatti che puoi preparare in qualsiasi momento con gli ingredienti che hai in casa: acciughe, capperi, olive, pomodori e tanto prezzemolo fresco. Il perché si chiamino così questi spaghetti non è dato sapere, anzi, vi sono varie congetture in merito, ma nessuna di queste sembra essere vera. Una cosa è certa, gli spaghetti alla puttanesca sono un vero trionfo di sapori. Voglio spendere soltanto due parole per quanto riguarda le olive. Spesso, nelle ricette della pasta alla puttanesca, vengono utilizzate le olive snocciolate, quelle già tagliate a rondelle… scusate, ma io proprio non ce la faccio! Le olive giuste per la puttanesca sarebbero le olive nere di Gaeta, una varietà di olive piccoline che possono essere usate sia intere che snocciolate. In alternativa potete usare delle normali olive nere purché non siano amare. Buon inizio settimana a tutti voi!!!


Come preparare gli spaghetti alla puttanesca

Prendete una padella dal fondo largo e versateci un paio di cucchiai di olio di oliva. Aggiungete i filetti di acciuga e scioglieteli nell’olio caldo aiutandovi con il dorso di un cucchiaio. Aggiungete un pezzetto di peperoncino in base a quanto vi piace il piccante.

sciogliere_acciughe

Intanto, prendete i capperi. Se usate dei capperi sotto aceto sgocciolateli, se usate dei capperi sotto sale sciacquateli ben bene. Tritate i capperi al coltello ed aggiungeteli al condimento.

Prendete le olive, snocciolatele, tritatele grossolanamente ed aggiungete anch’esse agli altri ingredienti. Se sono piccoline, potete aggiungere le olive intere.

In ultimo, lavate i pomodori, eliminate il picciolo e tagliateli a piccoli pezzetti. Aggiungete i pomodori a pezzetti al resto degli ingredienti, mescolate e lasciate insaporire il tutto intanto che cuocete la pasta. Salate soltanto alla fine in quanto il sugo alla puttanesca potrebbe essere già abbastanza salato. Lasciate cuocere il sugo alla puttanesca per un paio di minuti aggiungendo dell’acqua di cottura della pasta all’occorrenza. A cottura ultimata, aggiungete del trito di prezzemolo fresco.

mantecare_pasta

Quando mancheranno 2 minuti alla fine della cottura della pasta, scolatela e trasferitela nella padella con il sugo alla puttanesca.

Mantecate gli spaghetti fino ad ultimarne la cottura aggiungendo acqua di cottura della pasta all’occorrenza.

Servite gli spaghetti alla puttanesca decorando il piatto con del prezzemolo fresco.

spaghetti_alla_puttanesca-ricetta

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min
pasta con tonno e pomodoro

Pasta con tonno e pomodoro

Questo bel piatto di pasta con tonno e pomodoro l’ho prepa...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min
pasta-salmone-pomodori-secchi-e-capperi

Pasta salmone pomodori secchi e capperi

Oggi pasta salmone pomodori secchi e capperi, un abbinament...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 15 Min
pasta-alla-greca

Pasta alla greca

La pasta alla greca è un primo piatto che mette insieme g...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min
pasta con verdure grigliate

Spaghetti con verdure grigliate

Questi spaghetti con verdure grigliate li ho preparati la se...

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 20 Min
pasta con triglie e pomodori secchi

Farfalle con triglie, capperi e pomodori secchi

Proprio ieri ho preparato delle farfalle con triglie, capper...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min
sugo di pomodoro fresco

Sugo di pomodoro fresco

Il sugo di pomodoro fresco è la mia grande passione, adoro ...

Nessun commento.

Lascia un commento