Torta con pesche e amaretti

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 8
    • Costo
    • Medio
    • Difficoltà
    • Bassa

Oggi vi ho preparato una profumatissima torta con pesche e amaretti, una torta soffice con frutta fresca perfetta per la colazione o per la merenda.

Era veramente un bel po’ di tempo che non preparavo una torta e quindi ho approfittato di queste belle noce-pesca per farne una.

Quanto all’abbinamento pesche e amaretti è assolutamente consolidato!

Se anche voi volete preparare una bella torta, sappiate che questa è veramente facilissima da fare. Potete prepararla con il burro o con l’olio di semi e, se non vi piacciono gli amaretti potete ometterli.

Detto questo vi lascio alla ricetta e auguro a tutti voi un buon pomeriggio!

 


Ecco come preparare la torta con pesche e amaretti, una torta facile e veloce con tante pesche fresche e amaretti sbriciolati.

Come fare la torta con pesche e amaretti

Per preparare questa torta ho usato la planetaria ma potete usare tranquillamente delle fruste elettriche.

Nella ciotola della planetaria mettete le uova e lo zucchero.

Montate per un paio di minuti e quando le uova saranno diventate chiare e spumose aggiungete il burro fuso oppure l’olio di semi.

montare uova e zucchero e aggiungere burro

Setacciate la farina e il lievito e aggiungeteli a cucchiaiate all’impasto intanto che continuate a lavorare con le fruste.

aggiungere farina e lievito

L’impasto è pronto.

Tagliate mezza pesca a pezzetti piccoli piccoli e aggiungeteli all’impasto.

Aggiungete la scorza di limone grattugiata e mescolate.

aggiungere pesca a pezzetti e scorza di limone

Versate l’impasto in una tortiera rivestita con della carta forno.

Sbriciolate gli amaretti e ricopritevi la superficie della torta.

aggiungere amaretti sbriciolati

Tagliate le pesche restanti a fettine sottili e decoratevi la torta.

aggiungere pesche a fette

Infornate la torta con pesche in forno già caldo a 180 C per 45 minuti circa.

Trascorso questo tempo, infilzatela con uno stecchino per verificarne la cottura.

Quando lo stecchino uscirà asciutto, la torta sarà pronta.

Sfornate la torta alle pesche e amaretti e fatela raffreddare su una gratella.

lasciare raffreddare

La vostra torta con pesche a amaretti è pronta e non vi resta che gustarvela.

torta con pesche e amaretti

Questa torta si mantiene bene per 2 giorni circa ma tende a diventare più umida a causa delle pesche all’interno.

torta con pesche e amaretti

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 30 Min
crumble di pesche

Crumble di pesche

Il crumble di pesche è un dolce molto facile e veloce da pr...

  • Porzioni : 8
  • Tempo di Cottura : 45 Min
torta fragole e mascarpone

Torta fragole e mascarpone

La torta fragole e mascarpone è una torta veramente buoniss...

  • Porzioni : 8
  • Tempo di Cottura : 30 Min
clafoutis_pesche_e_amaretti

Clafoutis alle pesche e amaretti

Ed ecco un’altra ricetta con le pesche facile e veloce: cl...

  • Porzioni : 6
  • Tempo di Cottura : 40 Min
torta alle pesche senza burro

Torta alle pesche senza burro

Questa torta alle pesche senza burro è una torta verament...

  • Porzioni : 3 barattoli medio-grandi
  • Tempo di Cottura : 30 Min

Confettura pesche e amaretti

Oggi vi do’ un’altra idea per un abbinamento con le pesc...

  • Porzioni : per uno stampo di 26 cm
  • Tempo di Cottura : 30 Min
torta pere e amaretti

Torta con pere e amaretti

Questa torta con pere e amaretti è un remake della ricetta ...

Nessun commento.

Lascia un commento