Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Torta ricotta, cioccolato e nocciole

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

Con questa torta ricotta, cioccolato e nocciole vi auguro Buon Anno! In questi ultimi giorni sono stata un po’ latitante causa feste natalizie 😉 ma tempo poco riprenderò il ritmo! Questa torta ricotta, cioccolato e nocciole l’ho preparata proprio durante il periodo festivo ma non ho avuto il tempo di postarla sul blog.

La ricetta, presa da un giornale di cucina, mi è subito piaciuta in quanto contiene tutti gli ingredienti che mi piacciono: ricotta, cioccolato, nocciole e spezie varie quali la cannella, lo zenzero e la vaniglia. La ricetta originale prevedeva anche l’impiego di pistacchi ma mi son detta che c’era già abbastanza roba e li ho omessi.
Il risultato è una torta bassa, morbida e speziata che ricorda un po’ la torta caprese… veramente molto buona e semplice da preparare!

Ancora una volta Buon Anno a tutt Voi!


Come preparare la torta ricotta, cioccolato e nocciole

Per prima cosa mettete a scolare la ricotta. E’ importante che la ricotta che utilizzate per questa torta sia ben asciutta. Se non lo fosse, mettetela in uno scolapasta rivestito con un canovaccio di cotone e lasciatela colare per un paio d’ore.

Quando la ricotta sarà asciutta mettetela in una terrina, aggiungete lo zucchero e lavorate con le fruste fino ad ottenere una crema liscia. Aggiungete i tuorli, uno alla volta (tenete da parte gli albumi) e continuate a lavorare fin quando non saranno ben incorporati.
Aggiungete il cucchiaio di farina setacciata e le spezie (la cannella, lo zenzero ed i semi di vaniglia). In ultimo aggiungete i 3/4 delle nocciole precedentemente tritate (io le ho tritate nel robot elettrico).

preparazione-torta-ricotta-cioccolato
A questo punto aggiungete il cioccolato che avrete fatto sciogliere a bagnomaria. Aggiungete il cioccolato a filo continuando a lavorare con le fruste.

In ultimo, aggiungete un pizzico di sale agli albumi e montateli a neve.
Incorporate gli albumi a neve al composto di ricotta e cioccolato.

incorporare-albumi
Ricordate che quando incorporate gli albumi montati a neve dovete sempre farlo delicatamente con movimenti rotatori dal basso verso l’alto.

Foderate la teglia con della carta forno e versateci dentro l’impasto.
Livellate con un cucchiaio bagnato d’acqua e ricoprite la superficie della torta con le nocciole rimaste e dello zucchero a velo.

Infornate la torta nel forno preriscaldato a 180 C per un’ora circa.

infornare-torta
Al termine di questo tempo infilzate uno stuzzicadenti al centro della torta, se ne esce asciutto la torta è pronta.
Lasciate raffreddare completamente la torta prima di toglierla dalla teglia.

La vostra torta di ricotta, cioccolato e nocciole è adesso pronta per essere servita.

torta-ricotta-cioccolato-nocciole

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 8-10
  • Tempo di Cottura : 30 Min
torta di zucca

Torta di zucca

La torta di zucca con ricotta e cioccolato è la mia prima t...

  • Porzioni : 8
  • Tempo di Cottura : 30 Min
torta_tenerina_ricetta

Torta tenerina

La torta tenerina è una torta veramente deliziosa a base di...

  • Porzioni : Tortiera da 24 cm di diametro:
  • Tempo di Cottura : 30 Min
caprese alle nocciole

Caprese alle nocciole

Che ne dite di cominciare la settimana con una deliziosa ca...

  • Porzioni : stampo a cerniera 24-26 cm
  • Tempo di Cottura : 50 Min
torta caprese

Torta Caprese

La torta caprese prende il nome dalla sua località d’...

  • Porzioni : per uno stampo di 26 cm
  • Tempo di Cottura : 30 Min
torta pere e amaretti

Torta con pere e amaretti

Questa torta con pere e amaretti è un remake della ricetta ...

  • Porzioni : per una tortiera di 26 cm di diametro
  • Tempo di Cottura : 30 Min
torta con ricotta e cioccolato fondente

Torta con ricotta e cioccolato fondente

La torta con ricotta e cioccolato fondente è una torta faci...

5 Risposte a Torta ricotta, cioccolato e nocciole

  1. Angelita 4 gennaio 2013 alle 07:52 #

    Mi sembra buonissima!secondo te posso evitare zenzero e cannella (ai miei figli non piacciono ) e usare solo vaniglia?grazie aNgelita

  2. maria 4 gennaio 2013 alle 08:17 #

    Certo che sì… in cucina possiamo fare quello che vogliamo! 😉

  3. Chiaras Sweets 4 gennaio 2013 alle 23:04 #

    Ciao!Complimenti per il blog!
    Se ti va passa da me, e se ti piace seguimi nelle mie ricette! 🙂
    Un bacione e buone feste!!

  4. maria 5 gennaio 2013 alle 18:53 #

    Grazie Chiara, verrò a trovarti!

  5. Claudia Chocoleit 6 marzo 2013 alle 12:35 #

    Ciao! Complimenti per il tuo blog!
    Una domanda, io vado matta per i pistacchi e pensavo se mettere pistacchi al posto della nocciola… Cosa ne pensi?
    Volendo si potrebbe accompagnare con qualche coulis per decorazione o pensi sara gia troppo?
    Grazie!! 😀

    P.S pensavo anche fargli monoporzione con gli stampi per tartalete…

Lascia un commento