Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Trippa alla romana

    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 4
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

La trippa alla romana è un piatto a base di trippa cucinata con il pomodoro ed aromatizzata con pecorino e menta. Questa ricetta della trippa alla romana che vi do’ oggi potrebbe essere sotto-titolata: “Cosa non si fa’ per amore!” … eh già, perché il la trippa la detesto, non mi piace proprio! Più volte ho provato a mangiarla ma proprio non mi piace. Parlando con altra gente mi è sembrato di capire che la trippa è molto più apprezzata dagli uomini che dalle donne e proprio perché a noi donne non piace, spesso non la cuciniamo! 😉 Ma l’altro giorno al supermercato, ho visto delle vaschette di trippa già pulita e tagliata ed ho pensato che sarebbe stato un pensiero gentile quello di cucinarla al mio fidanzato. Tra le tante ricette ho scelto la ricetta della trippa alla romana con pecorino e menta. Devo dire che è stata la prima volta in assoluto che ho cucinato qualcosa senza neanche assaggiare. Dall’aspetto sembrava molto buona, quanto al sapore, mi hanno riferito che era davvero buona! 😉


Procedimento per preparare la trippa alla romana

Tritate finemente la cipolla e mettetela in una casseruola o padella a soffriggere dolcemente con dell’olio d’oliva.

Intanto, pelate la carota e pulite la costa di sedano. Tritate anch’essi.

Aggiungete il trito di carota e sedano alla cipolla e lasciate soffriggere per un paio di minuti a fiamma bassa.

Intanto sciacquate la trippa, sgocciolatela ed aggiungetela al soffritto.

soffritto-per-trippa

Saltate la trippa per un paio di minuti poi aggiungete il vino bianco. Lasciate sfumare, poi aggiungete la polpa o passata di pomodoro.

cucinare-trippa-alla-romana

Per quanto riguarda la quantità, scegliete voi se volete la trippa con più o meno pomodoro, io ne ho aggiunto 750 ml per 500 gr. di trippa.

Aggiungete mezza bottiglia d’acqua (la bottiglia dove era conservata la passata di pomodoro), aggiustate di sale, coprite con il coperchio e lasciate cucinare a fuoco basso.

Lasciate cucinare per 40 minuti circa fin quando la trippa non sarà cotta e la salsa di pomodoro densa.

A quel punto, togliete la trippa dal fuoco. Preparate un trito di menta fresca, grattugiate il pecorino e macinate il pepe nero.

Aggiungete il tutto alla trippa e mescolate.

aggiungere-pecorino-e-menta

Servite la vostra trippa alla romana con delle foglioline di menta fresca e una spolverata di pecorino macinato.

trippa-alla-romana-ricetta

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 20 Min
pasta con ragu di pollo

Pasta con ragù di pollo

La pasta con ragù di pollo è nata per puro caso da un paio...

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 90 Min
pasta al ragù

Pasta al ragù

La ricetta di questa domenica è la pasta al ragù, la ricet...

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 30 Min
trippa in bianco ricetta

Trippa in bianco

La ricetta della trippa in bianco con patate di oggi è dedi...

  • Porzioni : 6
  • Tempo di Cottura : 1 Min
ragu_di_salsiccia

Pasta con ragù di salsiccia

Oggi vi do la ricetta del mio ragù preferito: il ragù di ...

  • Porzioni : 6
  • Tempo di Cottura : 1 Min
ragù di carne alla siciliana

Ragù di carne alla siciliana

Il ragù di carne alla siciliana è un ragu’ di carne ...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 30 Min
pasta salsiccia e ceci

Fusilloni salsiccia e ceci

La ricetta dei fusilloni salsiccia e ceci l’’ho prepa...

Nessun commento.

Lascia un commento