Arancini di Carnevale

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 30
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

Gli arancini di Carnevale sono dei dolcetti fritti marchigiani a forma di girella, insaporiti con zucchero e scorza d’arancia grattugiata… motivo per cui vengono chiamati arancini! 😉

La ricetta è davvero semplicissima ed anche abbastanza veloce e può essere preparata sia a mano che con l’impastatrice.

La ricetta l’ho vista la scorsa settimana sul web (da Fatto in casa da Benedetta) ma non sono riuscita a prepararla a causa della febbre 🙁

Ma non appena guarita ho voluto subito provare questa golosa ricetta di Carnevale… ed ho fatto proprio bene perché sono buonissimi! 😉

Quindi, se volete una ricetta alternativa alle classiche CHIACCHIERE o alla CASTAGNOLE… provate gli ARANCINI di Carnevale!

A proposito, se non avete voglia di friggere… sappiate che potete cuocerli anche IN FORNO.


Ecco come preparare gli arancini di Carnevale marchigiani sia fritti che al forno.

Come fare gli arancini di Carnevale

In una ciotola (o nella planetaria) mettete un uovo, il latte tiepido e l‘olio di semi e mescolate.

mescolare uova, latte e olio

In un’altra ciotola setacciate la farina, il lievito secco e 1 cucchiaino di zucchero.

Lavorate l’impasto fino ad avare un impasto liscio e omogeneo.

aggiungere farina e lievito

Coprite l’impasto e lasciatelo riposare per 30 minuti circa.

lasciare riposare

Nel frattempo aromatizzate lo zucchero.

In una ciotola mettete lo zucchero e aggiungete la scorza grattugiata di 1 arancia e 1 limone.

Alla ricetta originale io ho aggiunto 1 cucchiaino di cannella.

Mescolate e lasciate riposare.

aromatizzare zucchero

Prendete l’impasto e stendetelo in una sfoglia sottile.

Ricoprite la sfoglia con lo zucchero aromatizzato.

Inumidite leggermente i bordi della sfoglia.

stendere sfoglia e aromatizzare

Arrotolate la sfoglia e poi tagliate il rotolo a rondelle spesse 1 cm.

Adagiate le girelle su un vassoio o teglia ricoperta di carta forno.

tagliare a rondelle

A questo punto potete friggere le girelle oppure cuocerle al forno.

AL FORNO ci vorrano 15-20 minuti a 180°.

Per friggere, usate dell’olio di semi di arachidi caldo ma non caldissimo.

Girate gli arancini a metà cottura e poi scolateli su della carta assorbente.

friggere arancini

Una volta fritti, se volete, potete aggiungere ancora un po’ di zucchero aromatizzato in superficie.

I vostri arancini di Carnevale sono pronti da servire e si mantengono bene per 1 giorno circa.

arancini di carnevale arancini di carnevale

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 16
  • Tempo di Cottura : 20 Min
ravioli dolci di carnevale

Ravioli dolci di Carnevale

I ravioli dolci di Carnevale sono dei simpaticissimi dolcett...

  • Porzioni : 40
  • Tempo di Cottura : 15 Min
biscotti di carnevale

Biscotti di Carnevale

I biscotti di carnevale sono dei deliziosi biscotti di pasta...

  • Porzioni : 20
  • Tempo di Cottura : 10 Min
graffe napoletane

Graffe napoletane

Le graffe napoletane sono delle soffici ciambelle fritte tip...

  • Porzioni : 12
  • Tempo di Cottura : 20 Min

Donuts

I donuts (o doughnuts) sono le ormai famose ciambelle americ...

  • Porzioni : 11
  • Tempo di Cottura : 20 Min
girelle di sfoglia con melanzane

Girelle di sfoglia con melanzane

Oggi vi propongo delle sfiziose girelle di sfoglia con melan...

Strudel di mele

Oggi una ricetta buonissima: strudel di mele! In verità, l...

Nessun commento.

Lascia un commento