Calzoni al forno

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 16 pz
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Media

Quella che vi do’ oggi è la ricetta dei calzoni al forno siciliani, dei calzoni di pasta brioche ripieni di prosciutto e mozzarella…… morbidissimi!

Come vi dicevo ieri, tutta la rosticceria siciliana, ivi inclusi i calzoni al forno, viene preparata con la pasta brioche.

La differenza con gli altri tipi di calzoni che vengono preparati in altre regioni italiane è dunque che i calzoni siciliani sono soffici, morbidi e leggermente dolci… ideali a metà mattina! 😉

I calzoni al forno potete trovarli in versione “standard” della misura di un panino oppure in versione “mignon”, dei piccoli bocconcini ideali per stuzzicare un po’.

Naturalmente, il ripieno è proporzionale alla grandezza del calzone! 😉

Preparare questi calzoni al forno è davvero semplice ed il risultato è fantastico!

Inoltre, se decidete di preparare i calzoni al forno per una cena con amici potete tranquillamente prepararli prima e riscaldarli in forno al momento di mangiarli.

E se volete, potete anche congelarli!


Ecco come preparare i calzoni al forno siciliani, dei morbidi calzoni di pasta brioche farciti con prosciutto e mozzarella.

Come fare i calzoni al forno

Preparate la pasta brioche e quando è pronta dividetela in porzioni.

Se volete preparare dei calzoni grandi fate porzioni da 100 gr.

Per i mignon porzioni da 50 gr.

pasta-brioche

Mettete a lievitare la pasta brioche per 30 minuti circa.

NOTA: se volete potete diminuire la quantità di lievito e aumentare i tempi di lievitazione.

pasta-brioche-lievitata

Intanto preparate il ripieno avvolgendo un pezzo di mozzarella in mezza fetta di prosciutto cotto.

preparare ripieno

A questo punto prendete una pallina di impasto ed allargatela con le mani conferendole una forma circolare.

allargare-impasto

Prendete un pezzo di mozzarella ed un pezzo di prosciutto cotto e disponeteli su una parte dell’impasto.

farcire-calzoni

Spennellate il bordo dell’impasto con dell’acqua…

spennellare-bordi-con-acqua

e poi chiudete a panzerotto sigillando con le dita.

chiudere-calzone

Disponete i calzoni su una teglia foderata di carta forno.

calzoni

Lasciate lievitare i calzoni per altri 30 minuti.

Spennellate la superficie dei calzoni con dell’uovo sbattuto e ricopriteli con dei semi di sesamo.

spennellare-con-uovo

Infornate i calzoni nel forno preriscaldato a 200 C per 15 minuti circa (forno elettrico).

I calzoni saranno pronti quando saranno ben dorati i superficie.

sfornare-calzoni

Se avete un forno a gas vi consiglio di diminuire un po’ la temperatura (180 C) e di far dorare i calzoni in superficie una volta cotti.

Sfornate i calzoni e lasciateli intiepidire.

Servite i calzoni al forno appena tiepidi, saranno soffici e profumati!

calzoni al forno

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 16 pz
  • Tempo di Cottura : 10 Min
calzoni fritti

Calzoni fritti

Oggi ho preparato per voi la ricetta dei calzoni fritti si...

  • Porzioni : 7 pz
  • Tempo di Cottura : 20 Min
brioche col tuppo bimby

Brioche col tuppo Bimby

Le brioche col tuppo sono le tipiche brioche siciliane che v...

  • Porzioni : 8
  • Tempo di Cottura : 20 Min
calzoni siciliani con salame

Calzoni siciliani con salame

Questi calzoni siciliani con salame e mozzarella sono stati ...

  • Tempo di Cottura : 15 Min
rollo con wurstel siciliani

Rollò con wurstel

I rollò con würstel sono anch’essi dei pezzi (così ...

  • Porzioni : 4 porzioni
  • Tempo di Cottura : 30 Min
torta salata con melanzane prosciutto e mozzarella

Torta salata melanzane mozzarella e prosciutto

Questa torta salata melanzane, mozzarella e prosciutto è un...

  • Porzioni : 10 calzoni piccoli
  • Tempo di Cottura : 15 Min
calzoni fritti con ricotta e salame

Calzoni fritti con ricotta e salame

I calzoni fritti, detti anche panzerotti, sono una ricetta t...

3 Risposte a Calzoni al forno

  1. annlory 29 agosto 2012 alle 09:13 #

    Ho visto i calzoni:) Preparo il caffè e arrivo!!!
    A vederli sono invitanti…e gustosissimi…
    Maria, lei oltre che brava, e anche molto chiara nei dettagli, come si fa a non provarle le sue ricette.

  2. Emilio 28 febbraio 2014 alle 11:32 #

    Dopo la farcitura posso far lievitare anche x 1 oretta 1 oretta e mezza? O per forza 30 minuti?

    • Maria Bonaccorso 3 marzo 2014 alle 11:37 #

      Ciao Emilio, dipende dalla temperatura dell’ambiente di lievitazione. In ogni caso devono quasi raddoppiare di volume

Lascia un commento