Crostata di mele della nonna

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 8-10
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Media

La crostata di mele della nonna è la classica crostata di mele che preparavano le nostre nonne con i semplici e pochi ingredienti che avevano in casa.

In questo caso solo pasta frolla, mele e 1 cucchiaio di marmellata di albicocche… fatta in casa possibilmente! 😉

La ricetta l’ho vista eseguire diversi anni fa a Maurizio Santin ma devo dire che da allora questa crostata di mele è diventata la mia torta di mele preferita.

Innanzitutto è facilissima da fare, occorrono pochissimi ingredienti ed è davvero spettacolare.

Provatela anche voi e ditemi cosa ne pensate!


Ecco come preparare la crostata di mele delle nonna, la classica crostata di mele da fare solo con 2 ingredienti: pasta frolla e mele.

Come fare la crostata di mele della nonna

Preparate la pasta frolla e quando sarà pronta avvolgetela nella pellicola trasparente e mettetela in frigo per 30 minuti circa.

Trascorso questo tempo, prendete la pasta frolla e stendetela con l’aiuto di un matterello.

Dovete ottenere una sfoglia sottile ma non troppo.

stendere-pasta-frolla

Con la frolla, rivestite lo stampo imburrato ed infarinato.

Fate aderire la pasta frolla sul fondo e sui bordi ed eliminate quella in eccesso.

Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.

Sbucciate le mele, tagliatele a pezzetti di media grandezza e disponetele sul fondo della crostata.

stendere pasta frolla

Le mele dovranno ricoprire interamente il fondo della crostata.

Aggiungete un cucchiaio colmo di  marmellata di albicocche mettendone un pochino al centro e un po’ attorno.

Aggiungete una spolverata di cannella.

aggiungere mele e marmellata

Stendete il resto della pasta frolla e ricopritevi la crostata.

Pressate leggermente con le mani e poi passate il mattarello sui bordi per eliminare la frolla in eccesso.

ricoprire crostata con pasta frolla

Bucherellate la superficie della crostata con i rebbi di una forchetta e infornate in forno caldo a 180 C per 40 minuti circa.

bucherellare superficie

Quando la crostata sarà ambrata in superficie, sfornatela e lasciatela raffreddare prima di toglierla dallo stampo.

In ultimo, cospargetela con dello zucchero a velo.

crostata di mele della nonna

La cosa veramente eccezionale di questa crostata di mele della nonna è che la frolla si ammorbidisce grazie alle mele e le mele all’interno diventano come una crema…

crostata di mele della nonna

Ed ecco come si presenta all’interno questa genuina crostata di mele

crostata di mele della nonna

Guarda anche la VARIANTE con le PERE 😀

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 8
  • Tempo di Cottura : 40 Min
crostata di pere

Crostata di pere

La crostata di pere è un dolce facilissimo da fare e con po...

  • Porzioni : 8
  • Tempo di Cottura : 30 Min
crostata alla marmellata

Crostata alla marmellata

La crostata alla marmellata è un classico delle ricette dol...

  • Porzioni : 6-8
  • Tempo di Cottura : 30 Min
crostata allo yogurt

Crostata allo yogurt

La crostata allo yogurt è una deliziosa crostata light prep...

  • Porzioni : 8 - 10
  • Tempo di Cottura : 40 Min
crostata di mele con crema

Crostata di mele con crema pasticcera

La crostata di mele con crema pasticcera è il dolce che ho ...

  • Porzioni : 6
  • Tempo di Cottura : 40 Min
crostata integrale

Crostata integrale con marmellata e mele

Ed ecco qui la crostata integrale con marmellata e mele che...

  • Porzioni : teglia 22 cm diametro
  • Tempo di Cottura : 30 Min

Crostata di albicocche

Questa crostata di albicocche l’ho preparata la settim...

15 Risposte a Crostata di mele della nonna

  1. francesca 3 Ottobre 2012 alle 11:09 #

    Mi piace molto il tuo sito e lo visito tutti i giorni e questa ricetta deve essere squisita. la proverò.
    Francesca

  2. maria 3 Ottobre 2012 alle 12:12 #

    Grazie Francesca, felice di condividere con te le mie ricette! 😀
    Sì, questa crostata è buonissima nella sua semplicità! Fammi sapere!

  3. Fedullo Regina 20 Ottobre 2012 alle 14:17 #

    deve essere buonissima la provero anche io ne ho una molto diversa dalla tua ma ti assicuro che e buona

  4. maria 20 Ottobre 2012 alle 14:59 #

    Ciao Regina, mi piacerebbe sapere come la fai tu, adoro i dolci con le mele e mi piace provarne di nuovi. Aspetto la tua ricetta!
    A presto! 😀

  5. annlory 21 Ottobre 2012 alle 16:06 #

    Oggi ho fatto questa torta, in formato piccolo, è buonissima.
    Le ho dato un nome personale,sarai sempre un dolcissimo ricordo, l’ho chiamata cosi. grazie Maria…

  6. maria 21 Ottobre 2012 alle 17:41 #

    Che emozione!!! 😀

  7. chiacchiere ai fornelli 2 Novembre 2012 alle 11:08 #

    Che buone le ricette delle nonne, sono un amante di sapori genuini e questa ricetta ne è l’emblema perfetto. Complimenti per il blog!!!

  8. maria 5 Novembre 2012 alle 20:27 #

    Grazie, anche io l’ho pensato quando l’ho vista!
    Su, teniamo viva la tradizione in cucina! 😀
    Baci!

  9. Rosanna fanelli 20 Luglio 2016 alle 16:31 #

    Salve posdo7 sostituire il burro con olio d oliva?

    • Maria Bonaccorso 21 Luglio 2016 alle 07:39 #

      Si, certo 😉

  10. patriziapalombi 9 Febbraio 2018 alle 22:29 #

    questa torta di mele la vorrei fare domenica che ho dei parenti a pranzo ….penso che faro un figurone…grazie

  11. patriziapalombi 9 Febbraio 2018 alle 22:30 #

    questa torta di mele la vorrei fare domenica che ho dei parenti a pranzo ….penso che faro un figurone…graziele tue ricette sono fantastiche

  12. Daniela aliberti 14 Marzo 2019 alle 19:41 #

    Domenica la farò anch’io

  13. Lilli 13 Aprile 2019 alle 17:58 #

    Buonasera! Per uno stampo di 24 cm come devo aumentare le dosi? Grazie

    • Maria Bonaccorso 14 Aprile 2019 alle 17:24 #

      Ciao Lilli, per quanto riguarda la pasta frolla puoi raddoppiare le dosi e con quella che avanza fai dei biscotti 😉 Quanto al ripieno dovrebbe bastare 1 mela in più e mezzo cucchiaio di marmellata… io vado ad occhio

Lascia un commento