Marmellata di pere

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 2
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

La marmellata di pere è una confettura molto particolare, perfetta da abbinare ai formaggi ma anche per farcire dei dolci soprattutto se al cioccolato 😉

Questa marmellata l’ho preparata la scorsa settimana con delle deliziose pere coscia che ho trovato dal fruttivendolo.

Le pere coscia, oltre ad avere la polpa soda, sono molto dolci e profumate… ideali per la confettura.

Naturalmente potete utilizzare altre varietà di pere come le pere Abate purché non siano “legnose”.

Ecco a voi a ricetta!


Ecco come preparare la marmellata di pere, una deliziosa confettura che si sposa splendidamente con i formaggi ma perfetta anche per farcire i dolci.

Come fare la marmellata di pere

Lavate le pere, tagliatele in 4 parti ed eliminate il torsolo e i semi.

pere-coscia

Tagliate la polpa delle pere a pezzetti.

Aggiungete la scorza grattugiata di un limone e il suo succo, lo zucchero e mescolate.

tagliare-pere

Lasciate riposare per un paio d’ore o una notte in frigo (questa operazione è facoltativa in quanto ho provato a preparare la confettura saltando questo passaggio ed il risultato è assolutamente uguale).

Mettetele le pere in una casseruola e lasciate cuocere a fiamma media per 30-40 minuti mescolando di tanto in tanto.

A metà cottura, potete frullare un po’ la marmellata con il mixer ad immersione.

Intanto mettete i barattoli e i tappi nel forno a sterilizzare per 30 minuti a 100°.

sterilizzare-barattoli

Quando la confettura comincerà ad addensarsi mettete un cucchiaino di confettura in un piattino e mettetelo in freezer.

Trascorsi 2 minuti, prendete il piattino e mettetelo in verticale, se la marmellata ha difficoltà a scivolare vuol dire che è pronta.

Conservazione marmellata di pere

Togliete la pentola dal fuoco e mettete la confettura di pere nei vasetti sterilizzati facendola arrivare fino all’inizio del collo del barattolo.

Pulite il barattolo da eventuali sbavature e chiudete con il tappo.

invasare-confettura-pere

NOTA: avendo utilizzato una quantità di zucchero inferiore a quella prevista dalla normativa nazionale (100 gr di zucchero per 100 gr di frutta), se volete essere sicuri che la vostra marmellata si conservi a lungo, procedete con una seconda sterilizzazione, detta pastorizzazione.

Questa pastorizzazione può essere effettuata immergendo i barattoli in una pentola piena d’acqua e facendoli bollire per 15-20 minuti oppure mettendo i barattoli in forno a 100° .

Un’altra alternativa, nel caso di piccole quantità, è quella di conservare la marmellata in frigo.

Se usate una maggiore quantità di zucchero vi basterà capovolgere i barattoli e lasciarli raffreddare capovolti.

Quando i barattoli saranno freddi potrete decorarli a vostro piacere ed apporre un’etichetta con la data di scadenza.

Una volta aperto il barattolo va’ conservato in frigo.

marmellata di pere

La vostra marmellata di pere è pronta da gustare!

marmellata di pere

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…

Altre ricette con: , ,


Ricette Correlate

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 50 Min
marmellata di prugne bimby

Marmellata di prugne Bimby

La marmellata di prugne è una marmellata molto versatile ch...

  • Porzioni : 2 pz
  • Tempo di Cottura : 40 Min

Marmellata di fragole

La marmellata di fragole è una delle prime confetture che h...

  • Porzioni : 4 pz
  • Tempo di Cottura : 30 Min
marmellata di pere bimby

Marmellata di pere Bimby

La marmellata di pere è una marmellata molto semplice e buo...

  • Porzioni : 2 pz
  • Tempo di Cottura : 30 Min
confettura di pere e zenzero

Confettura di pere e zenzero

La confettura di pere e zenzero è davvero una marmellata mo...

  • Porzioni : 3 barattoli medio-grandi
  • Tempo di Cottura : 40 Min
marmellata di pesche bianche

Confettura di pesche bianche

La confettura di pesche bianche è una marmellata di pesch...

  • Porzioni : 2 vasetti da 200 ml
  • Tempo di Cottura : 20 Min
confettura di pere cannella e grani di pepe

Confettura di pere, cannella e grani di pepe

Che soddisfazione riuscire a preparare questa confettura di ...

4 Risposte a Marmellata di pere

  1. Mirta 27 Settembre 2013 alle 18:49 #

    Questa marmellata è buonissima!!!

    • Maria Bonaccorso 30 Settembre 2013 alle 08:03 #

      Concordo! L’ho provata questo week-end per accompagnare del pecorino pepato e devo dire che è fantastica!

  2. Eliana 30 Settembre 2017 alle 22:35 #

    Anch’ io vorrei fare questa marmellata da accompagnare a formaggi stagionati ma mi sorge il dubbio che con una così ridotta quantità di zucchero esista il rischio che possa fare la muffa dal momento che al termine della cottura i vasetti non vengono sanificati. Molte amiche usano poco zucchero nella preparazione delle confetture ed a loro non capita nulla chissà perchè a me è capitato con la confettura di prugne e si che ne avevo preparata anche un bel pò. Qualcuno sa dirmi come ovviare al problema dal momento che usare grosse quantità di zucchero, oltre a fornire molte calorie e provocare carie, credo non sia nemmeno indicato. Grazie per la ricetta e per i chiarimenti che vorrete darmi

    • Maria Bonaccorso 2 Ottobre 2017 alle 11:17 #

      Ciao Elena, non so che quantità di zucchero hai utilizzato… con le mie quantità non mi è mai successo. Mi sorge un dubbio… e se fosse un problema di cattiva sterilizzazione dei barattoli?

Lascia un commento