Pane ai semi

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 1
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

Il pane ai semi è del pane integrale che ho fatto a casa con il metodo del poolish al quale ho aggiunto dei semi misti: semi di sesamo, papavero, chia, lino e zucca.

Leggendo i libri di Franco Berrino mi rendo sempre più conto dell’importanza, nella nostra alimentazione, delle farine integrali e dei semi.

E così, ho voluto provare a fare questo “pane della salute” con tanta pazienza e con pochissimo lievito 😉

In fondo, cos’è la panificazione de non l’arte del saper attendere?

 


Ecco come fare il pane ai semi, del pane integrale pieno di fibre ed arricchito dalla bontà di semi misti e fiocchi d’avena.

Come fare il pane ai semi

In una ciotola mettete la farina setacciata, il lievito e l’acqua.

Lavorate tutto fino ad ottenere un impasto molto morbido.

Coprite e lasciate lievitare al caldo per un paio d’ore.

Il poolish dovrà raddoppiare il suo volume presentando delle bolle in superficie.

poolish

Trascorso questo tempo, aggiungete al poolish il resto della farina e lavorate con il gancio.

Quando la farina si sarà mischiata al poolish cominciate ad aggiungere l’acqua poco per volta fino a completo assorbimento.

La quantità esatta d’acqua dipende dalla capacità di assorbimento della farina.

Tenete conto che dovete ottenere un impasto compatto ma morbido e leggermente appiccicoso.

Aggiungete il sale e continuate a lavorare per un paio di minuti.

secondo impasto

Preparate un misto di semi mescolandoli insieme e aggiungeteli all’impasto.

semi misti

Coprite l’impasto e mettetelo a lievitare per 3-4 ore.

L’impasto deve raddoppiare abbondantemente il suo volume.

seconda lievitazione

Versate l’impasto sulla spianatoia, appiattitelo leggermente e realizzate delle pieghe.

fare pieghe

Aspettate 30 minuti e ripetete l’operazione dando al pane una forma rotonda con la chiusura verso il basso.

Preparate un’altra porzione di semi misti (io ho aggiunto anche dei fiocchi di avena), spennellate la superficie del pane con dell’acqua e cospargetelo con i semi.

Pressate leggermente con le mani.

Incidete il pane in superficie e lasciate lievitare fino al raddoppio (1 ora circa).

decorare pane con semi

Infornate in forno caldo a 220 C per 15 minuti.

Trascorso questo tempo, abbassate la temperatura a 180 C e continuate per altri 15 minuti.

Se i semi in superficie dovessero scurirsi troppo, coprite il pane con un foglio di carta forno.

Una volta cotto, spegnete il forno e lasciate il pane dentro il forno con lo sportello leggermente aperto.

cottura pane

Questo pane ai semi con farina integrale non è solo bello ma è anche sano e genuino e potrete consumarlo per diversi giorni.

Conservatelo avvolto in un canovaccio di cotone come si faceva ai vecchi tempi! 😉

pane ai semi

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

Poolish: pre impasto per pizza e pane

Il poolish (biga liquida o lievitino) è un pre-impasto pre...

  • Porzioni : 1 pz
  • Tempo di Cottura : 50 Min
pane integrale

Pane integrale

Il pane integrale è del pane preparato con farina di grano ...

  • Porzioni : 1
  • Tempo di Cottura : 30 Min
pane di castagne

Pane di castagne

Il pane di castagne è un pane della tradizione calabrese, u...

  • Tempo di Cottura : 50 Min
pane alla zucca

Pane alla zucca

Questo bellissimo pane alla zucca è la ricetta che ho scelt...

  • Porzioni : 12 panini piccoli
  • Tempo di Cottura : 20 Min

Panini neri al nero di seppia

Ed eccovi un’altra ricetta colorata, i panini neri al ner...

  • Tempo di Cottura : 30 Min
rose di pane alle olive

Rose di pane alle olive

Queste rose di pane le ho preparate con il pate’ di ol...

Nessun commento.

Lascia un commento