Pizza di scarola

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 8
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

La pizza di scarola è un must della cucina napoletana, una pizza chiusa farcita con scarola ripassata in padella con olive, capperi, acciughe e pinoli.

La pizza di scarole è anche un piatto tipico della vigilia di Natale, motivo per cui ho deciso di provarla qualche giorno prima per mettere a punto la ricetta.

La ricetta l’ho vista preparare allo chef napoletano Peppe Guida e l’ho rifatta passo passo.

L’unica cosa che ho modificato è l’impasto della pizza al quale ho aggiunto un po’ di farina manitoba per renderlo più soffice.

Una buona notizia per chi non ama impastare: potete prepararla anche con pasta sfoglia pasta brisée 😀

Devo dire che la pizza di scarola è davvero buonissima e quest’anno non mancherà sulla nostra tavola siciliana della vigilia insieme allo sfincione e ai cardi fritti in pastella.


Ecco come preparare la pizza di scarola napoletana che onora la tavola della vigilia di Natale.

Come fare la pizza di scarola

Per l’impasto.

Setacciate la farina, realizzate un buco al centro e aggiungete il lievito, lo zucchero e un pochino d’acqua.

Se usate l’impastatrice, usate il gancio ad uncino.

Aggiungete il resto dell’acqua e l‘olio ed impastate.

In ultimo aggiungete il sale.

Dovete ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso.

impasto per pizza

Mettete l’impasto a lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio.

Con la mia dose di lievito ci ha impiegato 2 ore.

prima lievitazione

Intanto, lavate la scarola e sbollentatela per un paio di minuti.

Scolate la scarola, strizzatela e tagliatela.

In una padella mettete un giro d’olio d’oliva, le acciughe, le olive nere, i pinoli e i capperi dissalati.

Non appena le acciughe si saranno sciolte, aggiungete la scarola e ripassatela per un paio di minuti.

ripassare scarola in padella

Dividete l’impasto in 2 parti.

Stendetene una parte con il matterello.

Adagiate l’impasto sulla teglia unta d’olio.

Bucherellate il fondo e aggiungete la scarola.

stendere impasto e farcire

Ungete il bordo con dell’uovo sbattuto.

Stendete il resto dell’impasto e adagiatelo sopra la pizza.

Passate il mattarello sul bordo ed eliminate l’impasto in eccesso.

Bucherellate la superficie.

Decorate e sigillate il bordo con dei pizzicotti sul bordo.

chiudere pizza

Spennellate la superficie della pizza di scarole con l’uovo.

spennellare superficie con uovo

Infornate in forno caldo a 200° statico, secondo ripiano dal basso per 35-40 minuti circa.

Sfornate la pizza e copritela con un canovaccio.

Lasciate intiepidire prima di servire.

pizza di scarola

La pizza di scarola è buonissima anche fredda e si mantiene per un paio di giorni.

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min
fagioli e scarola

Fagioli e scarola

Fagioli e scarola è una ricetta campana meglio conosciuta c...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min
scarola in padella

Scarola in padella

La scarola in padella è una ricetta napoletana, della scaro...

  • Porzioni : 8
  • Tempo di Cottura : 30 Min
pizza salsiccia e friarielli

Pizza salsiccia e friarielli

La pizza salsiccia e friarielli napoletana è in assoluto la...

  • Porzioni : impasto per 5 pizze fritte
  • Tempo di Cottura : 10 Min

Pizza fritta

Con la ricetta della pizza fritta ci cimentiamo in una sfi...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min

Pizza con carciofi e ricotta

Ed eccovi la pizza carciofi e ricotta che ho preparato ier...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min
minestra di scarola

Minestra di scarola

La minestra di scarola è un piatto semplicissimo e genuino ...

Nessun commento.

Lascia un commento