Polpette di zucca

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 18
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Media

Le polpette di zucca dal cuore filante sono delle deliziose polpettine preparate con della purea di zucca, pangrattato e aromi da fare al forno o fritte.

La ricetta è molto semplice ma non esattamente veloce 😉

La zucca deve essere prima cotta in forno, strizzata bene della sua acqua e ridotta in purea. Fatto questo potrete procedere con le polpette.

Per preparare queste polpette potete usare tutti i tipi di zucca anche se la varietà migliore è quella con la buccia verde perché meno acquosa.

Ecco i miei consigli per preparare delle polpette di zucca dal cuore filante davvero deliziose 😉


Ecco come preparare le polpette di zucca dal cuore filante da fare al forno o fritte…

Come fare le polpette di zucca

Tagliate la zucca a fette e mettetela in una teglia.

Infornate in forno caldo a 200° per 30-40 minuti circa.

Dopo 20 minuti girate le fette di zucca.

La zucca è cotta quando potrete infilzare la polpa con una forchetta.

Eliminate la buccia e tagliate la zucca a pezzi.

cuocere zucca in forno

Mettete la zucca in un canovaccio, chiudetelo e strizzatelo in maniera tale da far fuoriuscire l’acqua in eccesso.

Vedrete che ne uscirà un bel po’ 😉

Questa operazione è importantissima per la buona riuscita delle polpette di zucca e non solo, anche per le polpette di zucchine.

strizzare zucca

Frullate la purea di zucca e mettetela in una ciotola con il pancarrè frullato, il trito di aromi e aglio, mezzo uovo e il formaggio grattugiato.

Mescolate fino ad ottenere un impasto consistente.

aggiungere pangrattato e formaggio

Realizzate tanti mucchietti di impasto grandi quanto mezzo cucchiaio.

Inserite all’interno un pezzetto di scamorza.

Lavorate con le mani per dare alle polpette una forma rotonda.

fare polpette

In ultimo, passate le polpette di zucca prima nella farina, poi nell’uovo e, in ultimo, nel pangrattato.

panare polpette

Friggete le polpette di zucca in abbondante olio.

Dopo aver messo le polpette a friggere muovetele in maniera tale che cuociano in maniera omogenea.

friggere polpette

Quando saranno dorate, scolate le polpette su della carta assorbente.

Se le avrete fritte bene non saranno per niente unte d’olio 😀

friggere polpette2

Polpette di zucca al forno

Se non volete friggere le polpette di zucca ma volete cuocerle in forno dovrete seguire esattamente la stessa ricetta.

L’unica alternativa potrebbe essere la panatura: invece di farina, uova e pangrattato, potreste passare le polpette nell’olio d’oliva e poi nel pangrattato.

Una volta pronte, mettete le polpette in una teglia e versatevi un filo d’olio sopra.

Infornate in forno caldo a 180° per 20-30 minuti, fino a quando saranno dorate.

Le vostre polpette di zucca senza patate sono pronte e sono deliziose tiepide.

Anche fredde non sono male 😉

polpette di zucca

 

 

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min
polpette di pollo

Polpette di pollo

Le polpette di pollo sono una variante delle tradizionali po...

  • Porzioni : 25 pz
  • Tempo di Cottura : 20 Min
polpette di verza

Polpette di verza

Le polpette di verza sono delle polpette vegetariane prepara...

  • Porzioni : 15
  • Tempo di Cottura : 10 Min
polpette di fagioli

Polpette di fagioli

Le polpette di fagioli sono delle polpette di legumi che ho ...

  • Porzioni : 15
  • Tempo di Cottura : 10 Min
polpette di zucchine fritte

Polpette di zucchine fritte

Le polpette di zucchine fritte sono delle croccanti polpette...

  • Porzioni : 20
  • Tempo di Cottura : 20 Min
polpette di zucca e ricotta

Polpette di zucca e ricotta

Le polpette di zucca e ricotta sono delle ottime polpette ve...

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 15 Min
polpette_di_melanzane_fritte

Polpette di melanzane

Le polpette di melanzane fritte sono una di quelle portate...

Una Risposta a Polpette di zucca

  1. marci 24 Novembre 2011 alle 08:48 #

    questa me la sono scelta per il pranzo di sabato!

Lascia un commento