Risotto con funghi

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 2
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Media

Il risotto con i funghi è un risotto molto semplice e veloce da preparare soprattutto in autunno quando, oltre ad i classici funghi champignon, possiamo optare per tanti altri tipi di funghi come i porcini.

La ricetta è sempre la stessa e prevede che i funghi vengano trifolati in padella con aglio e prezzemolo e aggiunti al risotto verso la fine.

Per rendere tutto cremoso, si manteca con burro e parmigiano ed il risotto ai funghi è pronto.

Quindi, anche se in questa ricetta ho usato i funghi champignon, sappiate che potete usare tutti gli altri tipi di funghi che volete 😉


Ecco come preparare il risotto con funghi champignon, un risotto molto semplice e saporito perfetto per l’autunno!

Come fare il risotto con funghi

Pulite i funghi staccando i gambi dalle cappelle.

Eliminate la parte terrosa dai gambi e pelateli leggermente.

Tagliate i gambi a pezzetti.

pulire e tritare gambi

Spellate le cappelle e affettatele.

spellare cappelle

Prendete una padella dal fondo largo e versatevi un giro d’olio d’oliva.

Aggiungete uno spicchio d’aglio e quando l’aglio comincia a soffriggere aggiungete i funghi.

Salate e saltate per un paio di minuti.

saltare funghi in padella1

Non appena i funghi cominciano ad ad ammorbidirsi, sfumate con il vino e aggiungete il trito di prezzemolo.

Lasciate asciugare ancora un pochino e poi togliete i funghi dalla padella e teneteli da parte.

saltare funghi in padella2

Nella stessa padella o casseruola preparate il risotto.

In una pentola mettete a bollire dell’acqua (o se preferite del brodo vegetale). Vi servirà durante tutta la cottura del risotto.

Nella casseruola mettete una grossa noce di burro (o olio) e non appena si sarà sciolto aggiungete il riso.

Tostate il riso per un paio di minuti e poi sfumate con il vino.

Aggiungete 2-3 mestoli di acqua o brodo bollente e cominciate la cottura.

tostare e sfumare risotto

A metà cottura aggiungete i funghi trifolati.

Assaggiate il risotto e regolate di sale.

Proseguite la cottura fino a quando il riso non sarà cotto facendo attenzione a non aggiungere troppo brodo.

Il risotto dovrà restare morbido alla fine, né troppo asciutto né troppo acquoso.

aggiungere funghi

Togliete la padella dal fuoco e aggiungete una grossa noce di burro e 5-6 cucchiai di parmigiano grattugiato.

Mescolate un paio di minuti fino a quando il risotto non diventerà cremoso.

Ultimate con trito di prezzemolo e pepe macinato al moneto.

mantecare risotto

Il vostro risotto con funghi champignon è pronto…

risotto con i funghi

molto semplice ma decisamente buono! 😀

risotto con funghi

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…

Altre ricette con: , , , ,


Ricette Correlate

  • Porzioni : 5
  • Tempo di Cottura : 20 Min
risotto ai funghi bimby

Risotto ai funghi Bimby

Il risotto ai funghi è un risotto molto semplice da prepara...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 40 Min
risotto con salsiccia

Risotto con salsiccia

Il risotto con salsiccia è un classico primo piatto delle d...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 20 Min
risotto agli spinaci

Risotto agli spinaci

Oggi vi propongo un bel risotto agli spinaci, un risottino f...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 20 Min
risotto ai funghi porcini

Risotto ai funghi porcini

Il risotto ai funghi porcini è un’altra di quelle ricette...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 20 Min

Risotto alla zucca

Oggi ancora una ricetta con la zucca: risotto alla zucca, ...

  • Porzioni : 4
  • Tempo di Cottura : 20 Min
risotto con cime di rapa e taleggio

Risotto con cime di rapa e taleggio

Il risotto con cime di rape e taleggio l’ho preparato ...

2 Risposte a Risotto con funghi

  1. jessica 26 giugno 2013 alle 15:45 #

    Complimenti, questo post ha davvero stimolato il mio interesse.

  2. monica 27 giugno 2013 alle 09:06 #

    Articolo interessante e colgo l’occasione per complimentarmi per questo sito! veramente ben fatto e con tanti articoli utili!

Lascia un commento