Vellutata di cavolfiore

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 4
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

La vellutata di cavolfiore è una vellutata saporita e leggera che può essere preparata con tutti i tipi di cavolfiore: bianco, verde, viola ecc.

Io l’ho preparata con il cavolfiore verde e, visto che questo ortaggio è un po’ insipido ad inizio stagione, ho deciso di aggiungervi una base di soffritto con cipolla, sedano e carote.

Per completare il piatto, ho optato per dei crostini di pane integrale con olio d’oliva, sale, pepe e rosmarino 😀

Mentre mi gustavo la mia vellutata di cavolfiore con crostini mi chiedevo perché in tanti pensano che le minestre siano tristi… io le adoro!


Ecco come preparare la vellutata di cavolfiore con crostini di pane integrale, un primo piatto super saporito, leggero e salutare!

Come fare la vellutata di cavolfiore

Pulite il cavolfiore staccando le singole cimette.

Lavate il cavolfiore in acqua e poi separate la base della cimetta dalla parte verde (hanno tempi di cottura diversi).

Prendete un casseruola e versatevi un giro d’olio d’oliva.

Aggiungete il trito di cipolla, 1 spicchio d’aglio e un pezzetto di peperoncino e lasciate soffriggere a fiamma bassa.

Pulite la carota e la costa di sedano e frullatele.

Aggiungete il trito di carote e sedano alla cipolla e continuate a soffriggere.

Frullate i gambi delle cimette di cavolfiore e aggiungetele al resto del soffritto.

soffritto di cipolla carote sedano

Versate nella pentola 500 ml di acqua calda, salate, coprite e lasciate cuocere per 10 minuti circa.

aggiungere acqua e cuocere

Trascorso questo tempo aggiungete anche le cime del cavolfiore e decidete se aggiungere o meno altra acqua.

Continuate la cottura per altri 10 minuti circa fino a quando tutti gli ingredienti non saranno cotti.

aggiungere cimette

A questo punto non vi resta che frullare con il mixer ad immersione e regolare di sale.

frullare con mixer

Se volete servire la vostra vellutata di cavolfiore con dei crostini di pane potete prepararli sia al forno che in padella.

Io li ho fatti in padella perché erano pochi.

Tagliate il pane a pezzetti e mettetelo in una padella con qualche cucchiaio di olio d’oliva.

Mescolate e insaporite con del sale.

tostare crostini in padella

Tostate il pane a fuoco medio basso per 10 minuti circa fino a quando non sarà diventato croccante.

Insaporite con pepe nero e trito di rosmarino.

crostini di pane per zuppa

Se volete farli in forno, metteteli in una teglia e infornateli a 200 C per 5 circa.

Servite la vostra vellutata di cavolfiore e adagiatevi i crostini in superficie 😉

vellutata di cavolfiore

Buon appetito!

vellutata di cavolfiore

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 20 Min
minestra con cavolfiore

Minestra con il cavolfiore “alla siciliana”

La minestra con il cavolfiore alla siciliana è una semplici...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 25 Min
cavolfiore in umido con pomodoro

Cavolfiore in umido con pomodoro

La ricetta del cavolfiore in umido con pomodoro è una varia...

  • Porzioni : 6
  • Tempo di Cottura : 30 Min
pasta con il cavolfiore

Pasta con il cavolfiore

La pasta con il cavolfiore è un primo piatto invernale da p...

  • Tempo di Cottura : 20 Min
cavolfiore in umido

Cavolfiore in umido

La ricetta di oggi è una ricetta siciliana facile, buona e ...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 30 Min
zuppa di cavolfiore e patate ricetta

Zuppa di cavolfiore e patate

La zuppa di cavolfiore e patate è un’ottima idea per comi...

Come pulire il Cavolfiore

Il cavolfiore è un ortaggio tipico della stagione invernale...

Nessun commento.

Lascia un commento