Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Pasta fresca al cacao

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Porzioni
    • 2
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

L’idea di preparare questa pasta fresca al cacao è un po’ che mi gira per la testa. Qualche mese fa’, infatti, ho visto su un giornale dei deliziosi cappellacci al cacao con gorgonzola e pere ed ho subito pensato che dovevano essere una vera e propria goduria! Appena qualche settimana dopo, lo chef del ristorante “Ai Pupi” di Bagheria, mi ha proposto dei tagliolini al cacao con ricci e nocciole tritate… una vera prelibatezza. E così, ho deciso che anche io avrei preparato della pasta fresca al cacao e giocato un po’ con questo gusto leggermente amaro e con questo colore bellissimo. A differenza di tutta la pasta fresca colorata che ho preparato finora, questa pasta fresca al cacao, conserva proprio il gusto amaro del cacao consentendo di sperimentare gli accostamenti più insoliti. In questi giorni ve ne proporrò un paio… non perdeteveli! 😀

*Nel caso in cui qualcuno di voi non potesse mangiare le uova, può seguire le indicazioni della pasta fresca all’acqua, sostituendo le uova con l’acqua.


Come preparare la pasta fresca al cacao

In una ciotola setacciate la farina 00 ed aggiungete il cacao amaro setacciato. Realizzate un buco al centro ed aggiungete il primo uovo, mescolate bene fino a quando non viene assorbito e poi aggiungete l’altro.

impastare farina cacao e uova

Versate l’impasto sulla spianatoia e cominciate a lavorarlo con le mani. Ricordate che l’impasto della pasta fresca deve essere abbastanza sodo e compatto. Nel caso in cui aveste difficoltà perché troppo secco, aggiungete un cucchiaio d’acqua.

lavorare impasto con le mani

Quando l’impasto sarà diventato liscio, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare 30 minuti a temperatura ambiente.

Trascorso questo tempo, prendete la macchinetta per la pasta, dividete l’impasto a porzioni da 50 gr. circa, infarinatelo e passatelo un paio di volte nel primo rullo, quello più largo. Man mano che l’impasto diventa più liscio, ripiegatelo su se stesso e ripassatelo nella macchinetta ne rulli sempre più stretti fino ad ottenere una sfoglia sottile di pasta fresca al cacao.

lavorare impasto con la macchinetta

Se volete preparare della pasta ripiena, vi consiglio di arrivare fino all’ultimo rullo in maniera tale che la sfoglia si altra sottile.

sfoglie di pasta fresca al cacao

Nel caso in cui vogliate preparate delle tagliatelle oppure dei tagliolini, potete fermarvi al penultimo rullo.

Io ho preparato sia della pasta ripiena che dei tagliolini che ho realizzato passando le sfoglie di pasta nell’apposito rullo.

pasta fresca la cacao tagliolini

Una volta pronta, mettete la pasta fresca su u vassoio ricoperto da un canovaccio e tenetela fuori dal frigo altrimenti tenderà ad inumidirsi.

Nel caso in cui sia estate e faccia molto caldo, copritela con un altro canovaccio e mettetela in frigo.

pasta fresca al cacao

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…

Altre ricette con: , ,


Ricette Correlate

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min
tagliolini al cacao con mascarpone e fragole

Tagliolini al cacao con mascarpone e fragole

Come ricetta della domenica vi propongo i tagliolini al caca...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min
tagliolini al cacao con carciofi

Tagliolini al cacao con carciofi

I tagliolini al cacao con carciofi sono il mio secondo esper...

  • Tempo di Cottura : 2 Min
pasta fresca colorata ricetta

Pasta fresca colorata

Oggi vi do una ricetta troppo carina: la pasta fresca colora...

Pasta fresca nera

La pasta fresca nera è uno dei tanti formati di pasta fr...

  • Porzioni : per 500 gr. di pasta frolla circa
  • Tempo di Cottura : 30 Min
pasta frolla al cacao

Pasta frolla al cacao

La pasta frolla al cacao è una ricetta di base della pasti...

Ravioli di pasta fresca con ricotta

Con la sfoglia per la pasta fresca ho preparato dei ravioli ...

Nessun commento.

Lascia un commento