Pasta al pesto di zucchine

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 2
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

La pasta al pesto di zucchine mandorle e menta è una variante del classico pesto di zucchine che ho preparato l’altro giorno.

Una versione in cui i pinoli vengono sostituiti con le mandorle pelate e il basilico con la menta. Ottima variante, secondo me. Perfetta per l’estate!

La ricetta è veramente facile e veloce in quanto il pesto va’ preparato prima e tenuto in frigo fino al momento del suo utilizzo.

Un’altra cosa molto interessante che ho provato sia con il pesto di zucchine che con la… crema di melanzane è che possono essere congelati. Basta metterli in delle vaschette (quelle di alluminio magari) ricoprirli con un filo d’olio a crudo, coprirli e metterli nel freezer.

Vi assicuro che una volta scongelati il sapore è assolutamente integro!


Ecco come preparare la pasta con pesto di zucchine mandorle e menta, un primo piatto fresco e veloce perfetto per l’estate!

Come fare la pasta al pesto di zucchine mandorle e menta

Spuntate le zucchine genovesi, lavatele e tagliatele in 4 parti.

Se all’interno delle zucchine vi sono dei semi, toglieteli.

Sbollentate le zucchine in acqua calda per 1 minuti circa.

Scolatele e mettetele ad asciugare su uno strofinaccio di cotone.

NOTA: se volete, potete preparare il pesto di zucchine anche con le zucchine a crudo ma io preferisco sbollentarle.

sbollentare zucchine

Nel boccale del rotot da cucina mettete le mandorle pelate, un pezzo d’aglio, le foglie di menta, il parmigiano e il pecorino.

Frullate tutto fino a quando le mandorle non si saranno sbriciolate completamente.

frullare mandorle menta e formaggio

A quel punto, aggiungete le zucchine e un filo d’olio d’oliva.

Frullate tutto.

aggiungere zucchine

Quando il pesto sarà pronto, aggiustate di sale ed aggiungete un paio di cucchiai di olio d’oliva per diluirlo.

Mettete il pesto di zucchine in una ciotola di vetro o ceramica, copritelo con la pellicola.

Lasciate riposare il pesto di zucchine in frigo  per un paio d’ore prima di utilizzarlo.

Al momento di usare il pesto di zucchine, mettetelo in una padella ed aggiungetevi mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta.

Cuocete la pasta e, quando sarà cotta, mantecatela con il pesto.

mantecare pasta

La vostra pasta al pesto di zucchine mandorle e menta è pronta e vi assicuro che vi conquisterà per la sua freschezza! 😉

pasta al pesto di zucchine mandorle e menta

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 6-8
pesto di fagiolini

Pesto di fagiolini

Il pesto di fagiolini è una ricetta veramente superba, perf...

  • Porzioni : 4
pesto di melanzane

Pesto di melanzane

Il pesto di melanzane è un vero e proprio pesto preparato c...

  • Porzioni : 4
pesto di fave

Pesto di fave

Il pesto di fave o marò è una crema di fave ligure, unR...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 1 Min
spaghetti di zucchine cotti al pesto

Spaghetti di zucchine cotti al pesto

Gli spaghetti di zucchine cotti al pesto sono degli spaghett...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 5 Min
crema di zucchine per pasta

Crema di zucchine

La crema di zucchine è un’altra ricetta facile facile...

  • Porzioni : 3
pesto di zucchine

Pesto di zucchine

Con il pesto di zucchine concludo questa carrellata di ricet...

Nessun commento.

Lascia un commento