Tartine al salmone

Le tartine al salmone affumicato sono sempre una buona idea per un Aperitivo raffinato ed elegante. Morbide e Golose, le tartine al salmone possono essere preparate con un Formaggio cremoso (tipo Philadeplhia o Robiola), con la Maionese (per chi le preferisce senza formaggio) oppure con del Burro (se servite al momento!). Quanto alla base potete scegliere tra il classico Pancarré, il morbidissimo Pane per Tramezzini oppure del Pane un po’ più Rustico come pane Nero o pane di Segale.

tartine al salmone

Anche se la preparazione è molto Semplice, per fare delle buone Tartine al Salmone bisogna fare attenzione ai particolari!  Il Pane deve essere soffice e non va’ fatto seccare dopo la preparazione; il Salmone affumicato deve essere di buona qualità e la Crema scelta deve bilanciare bene i sapori. Per le mie tartine al salmone ho scelto del pane per tramezzini ai cereali che regala qualche nota croccante al palato. Quanto alla crema al Formaggio, ho scelto la Robiola, del caprino fresco che, con la sua acidità, si sposa molto bene con il salmone. Una volta pronte, potete Decorare le vostre Tartine al salmone con Erba Cipollina o Aneto. Oppure, potete usare le classiche Uova di Lompo o Caviale.

Potrebbero anche interessarti:

Procedimento

Come fare le tartine al salmone affumicato

Se volete rendere ancora più sfiziose le vostre tartine vi consiglio di ritagliare il pane per tramezzini o il pancarrè con le formine dei biscotti. Io le ho realizzate a forma di cuore ma potete optare per stelle, fiori e via dicendo. In alternativa, realizzate i classici triangoli.

ritagliare pane per tramezzini

Quanto alla crema, io ho scelto la Robiola ma potete usare anche del Philadelphia oppure del Mascarpone da insaporire con sale, pepe, scorza di limone ed erba cipollina.

Mettete mezzo cucchiaino di crema al formaggio sulla tartina e poi adagiatevi accanto un triangolino di salmone affumicato. Schiacciate leggermente il salmone in maniera tale da far fuoriuscire la crema.

farcire tartine

Decorate le tartine con trito di aromi freschi a scelta tra prezzemolo, aneto o erba cipollina.

tartine al salmone

Le vostre tartine al salmone sono pronte! Non preparatele molto tempo prima altrimenti si asciugheranno. Un’ora prima sarà sufficiente. Tenetele in Frigo fino al momento di servirle coperte con della pellicola trasparente.

Se volete regalare una nota di freschezza alle vostre tartine, al momento di servirle aggiungete della scorza di limone grattugiata.

tartine al salmone

Condividi la ricetta:





Categorie: , , , , , , ,

Ricette Correlate:


Commenti

Una risposta a “Tartine al salmone”

  1. 4 stars
    Le tue ricette sempre interessanti.Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta