Pizza fatta in casa

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 6
    • Costo
    • Basso
    • Difficoltà
    • Bassa

Oggi mi è venuta voglia di pizza fatta in casa, quella preparata nella teglia, dall’impasto soffice e croccante da condire a proprio piacere! 😉

Mi ricordo che, da bambina, mia mamma la preparava spesso ed era sempre una festa! Quando ancora non c’erano tutte le farine biologiche, il lievito madre, 48 ore di lievitazione… 😀 Insomma, solo farina, lievito e acqua! 😉

Per preparare una buona pizza fatta in casa, bisogna fare attenzione a 2 cose: l’impasto della pizza e la cottura in forno.

Quanto all’impasto esistono diverse varianti a seconda che la vogliate più soffice o più croccante.

Quando alla farcia… potete sbizzarrirvi! Io l’ho preparata con salame piccante e mozzarella! 😀

Leggi anche la ricetta della Pizza in teglia

 


Ecco preparare la pizza fatta in casa morbida e leggermente croccante da condire a proprio piacimento!

Come fare la pizza fatta in casa

Per fare una buona pizza fatta in casa non bisogna avere fretta perché è sempre meglio non mettere troppo lievito nell’impasto e rispettare dei tempi di lievitazione di 3 ore circa.

Quanto all’impasto per la pizza in teglia potete scegliere solo farina 00 (ricetta classica), farina 00 e semola di grano duro (per un impasto un po’ più croccante), farina 00 e farina manitoba (per un impasto più soffice).

Io ho scelto l’impasto misto con farina manitoba per una pizza più soffice e leggermente croccante ai bordi.

Impasto per pizza fatta in casa

Setacciate le 2 farine e mettetele nel boccale della planetaria.

Se non usate la planetaria mettete tutto in una ciotola.

Realizzate un buco al centro ed aggiungete il lievito, 1 pizzico di zucchero e 2 cucchiai dell’acqua totale necessaria.

Aspettate che il lievito rinvenga e poi cominciate a lavorare con il gancio impastatore oppure con le mani aggiungendo l’acqua a filo.

All’acqua potete aggiungere 1 cucchiaio di olio d’oliva.

Quanto all’acqua, tenuto conto che le farine hanno diversa capacità di assorbimento, io mi regolo così: la aggiungo sempre a filo e mi fermo quando l’impasto risulta leggermente appiccicoso.

A quel punto aggiungo il sale e lavoro fino a quando l’impasto non è completamente liscio (10 minuti circa).

impasto per pizza fatta in casa

La fase della lavorazione è molto importante perché è in questo momento che si forma la rete glutinica che renderà soffice la vostra pizza.

Una volta pronto, coprite con della pellicola trasparente e mettete a lievitar in un luogo tiepido.

Deve raddoppiare il suo volume (2 ore circa).

fare lievitare impasto

Quando l’impasto sarà pronto, prendete la teglia, ungetela con dell’olio d’oliva e versatevelo all’interno.

Ungete le dita con l’olio e allargate l’impasto in maniera omogenea su tutta la teglia.

Lasciate lievitare l’impasto per un’altra ora circa.

mettere impasto nella teglia

Trascorso questo tempo, condite la pizza con del sugo di pomodoro.

A me piace cuocere la passata ma se preferite potete usare dei pomodori pelati, del pomodoro fresco oppure della passata a crudo condita con olio, sale, pepe e origano.

Passiamo alla cottura.

condire con pomodoro e infornare

Cottura pizza fatta in casa

Infornate la pizza nel forno caldo a 200 C e lasciatela cuocere per 15 minuti.

A questo punto la vostra pizza sarà a metà cottura e quindi potrete aggiungere l’altra parte di condimento.

Togliete la teglia dal forno e aggiungete gli ingredienti che avete scelto.

Io ho usato salame piccante, mozzarella, pecorino grattugiato e un pochino di pangrattato per dare croccantezza.

Se usate la mozzarella fior di latte, tagliatela a pezzetti ed fate colare il latte in eccesso.

Aggiungete un filo d’olio d’oliva e infornate per altri 15 minuti.

condire pizza

A questo punto la vostra pizza sarà cotta!

ultimare cottura

Tagliate la vostra pizza a porzioni e servitela.

pizza fatta in casa

La pizza fatta in casa nella teglia è buona sia mangiata subito che scaldata dopo un paio d’ore.

Anzi, se devo dirmi la mia, scaldata è molto più buona! 😉

Guardate com’è leggero e ben lievitato l’impasto! 😀

Peccato non possiate sentirne il profumino!

pizza fatta in casa

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Porzioni : 8
  • Tempo di Cottura : 30 Min
pizza salsiccia e friarielli

Pizza salsiccia e friarielli

La pizza salsiccia e friarielli napoletana è in assoluto la...

  • Porzioni : 6-8
  • Tempo di Cottura : 40 Min
pizza_in_teglia_siciliana

Pizza in teglia

Che ne dite se oggi prepariamo insieme la pizza in teglia, q...

  • Porzioni : impasto per 5 pizze fritte
  • Tempo di Cottura : 10 Min

Pizza fritta

Con la ricetta della pizza fritta ci cimentiamo in una sfi...

  • Porzioni : 2
  • Tempo di Cottura : 10 Min

Pizza con carciofi e ricotta

Ed eccovi la pizza carciofi e ricotta che ho preparato ier...

  • Porzioni : 2 teglie del diametro di 33 cm
  • Tempo di Cottura : 10 Min
pizza rustica

Pizza rustica

La ricetta della pizza rustica l’’ho messa appunto l...

Pizza Margherita

Pizza, il nome che ci rende famosi nel mondo! E già, perch...

Nessun commento.

Lascia un commento