Polpette di feta e piselli

Questa ricetta di polpette di feta e piselli l’ho provata l’altro giorno… diciamo che è stato l’ultimo stravizio prima della dieta. C’è da dire che io adoro la feta e la mangerei in quantità industriali ed in ogni modo. Questa volta ad incuriosirmi è stato l’abbinamento con i piselli e l’idea di preparare un aperitivo un po’ diverso dal solito.

Procedimento

Polpette di feta e piselli

Lessate i piselli per qualche minuto in acqua salata.

Scolateli e metteteli in una ciotola con acqua fredda per bloccare la cottura in modo che i piselli restino di un bel verde brillante.

Appena freddi, scolateli e passateli nel passa-verdure.

Sbriciolate la feta ed amalgamatela alla purea di piselli.

Aggiungete l’’uovo, il formaggio grattugiato, la farina, il timo, il sesamo, il cumino, sale, pepe.

In una padella scaldate l’olio e quando sarà ben caldo friggete le polpettine.

L’’olio non deve essere troppo caldo perché bisogna dare alle polpette il tempo di dorarsi da un lato e dall’’altro. Quando saranno dorate disponetele su un foglio di carta assorbente.

Servite tiepide magari su una foglia di radicchio aggiungendo qualche seme di cumino per decorare.

Condividi la ricetta:





Categorie: , , , ,

Ricette Correlate:


Commenti

4 risposte a “Polpette di feta e piselli”

  1. Ciao ho 100g di feta nel frigo non sapevo cosa farci e ho letto la tua ricetta purtroppo non ho il sesamo pazienza andrà bene anche senza..quando li farò ti avviserò e metterò il tuo link nella ricetta..kiss

  2. se hai delle verdure oppure del pomodoro e delle olive… prova a farla al cartoccio… è favolosa!!!!! 😀

  3. ciao cara oggi ho fatto le tue polpette sono buonissime ti tag nella foto così vedrai..kiss

  4. ciao cara oggi ho fatto le tue polpette sono buonissime ti tag nella foto così vedrai..kiss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta