Riso al curry

Il riso al curry è una ricetta orientale preparata con riso Basmati, Curry, Curcuma, Zenzero e Cipolla. Una ricetta Semplice e Saporita spesso servita come Contorno di piatti a base di Carne o Pollo. Seguite la ricetta passo passo con i Consigli sul metodo di cottura e preparerete il riso basmati al curry più buono di sempre!

riso al curry

La ricetta originale del riso al curry (la versione indiana o thailandese) prevede l’uso dell‘olio di cocco che conferisce a questa portata un sapore più Dolce e l’inconfondibile Profumo di cocco. Se non amate il cocco potete ometterlo e usare solo dell’olio d’oliva. Quanto alle Spezie, oltre a Curry, potete usare Curcuma, Cumino, Zenzero e anche un pizzico di Cannella. Il risultato è un riso Saporito e Profumato che adorerete. Alla ricetta di base e possibile aggiungere bocconcini di Pollo e Verdure per rendere questo piatto ancora più Gustoso. Provate anche voi questa ricetta e ditemi se non è Buonissima!

Potrebbero anche piacerti:

Procedimento

Come fare il riso al curry

Mettete il riso basmati in una ciotola e lavatelo un paio di volte per togliere l’amido in eccesso. L’acqua dovrà uscire limpida. Dopodiché lasciatelo in acqua per 30 minuti circa. Lasciare i riso in ammollo renderà il vostro riso basmati più resistente altrimenti si romperebbe in cottura diventando una pappetta.

In una padella dal fondo largo versate un giro d’olio d’oliva. A piacere aggiungete anche 1, 2 cucchiaini di olio di cocco. Aggiungete la cipolla tritata e lasciate soffriggere a fiamma bassa per 5 minuti circa.

soffriggere cipolla

La cipolla dovrà appassire completamente e ridursi di volume.

cipolla appassita

Aggiungete il mix di spezie e mescolate.

aggiungere spezie

Mescolate bene in modo da insaporire bene la cipolla.

insaporire cipolla

Scolate il riso, aggiungetelo al soffritto e mescolate.

aggiungere il riso

Aggiungete l’acqua, il sale e 1 foglia di alloro. Coprite con il coperchio e lasciate cuocere a fiamma media per 10 minuti.

aggiungere acqua e cuocere

Trascorso questo tempo, verificate se tutta l’acqua è stata assorbita.

controllare cottura

Se sì, togliete dal fuoco, mettete uno strofinaccio di cotone tra la padella e il coperchio e lasciate riposare 10 minuti.

riposo riso

Lo strofinaccio serve ad assorbire l’acqua di condensa che bagnerebbe il riso. Trascorso questo tempo il vostro riso sarà pronto. Mescolate e servite.

riso al curry cotto

Il riso al curry può essere gustato sia Caldo che Freddo e può essere conservato in Frigo per 2 giorni. Al momento di servirlo vi basterà scaldarlo in padella.

riso al curry

Condividi la ricetta:





Categorie: , , , , , , , , , ,

Ricette Correlate:


Commenti

8 risposte a “Riso al curry”

  1. Avatar ambrogio
    ambrogio

    ricetta davvero interessante e semplificata perché risparmia il brodo vegetale cucinato a parte quindi pentole e tempo .. potresti solo dirmi cosa intendi con un goccio d’acqua calda quando ne parli riferendoti alla polvere di curry alla quale viene unita l’acqua? potresti essere più precisa esprimento le quantità? un goccio cosa sarebbe? un cucchiaino? un cucchiaio ? quanta acqua?
    grazie. ambrogio

  2. Avatar ambrogio
    ambrogio

    e se io faccio 2 bicchieri pieni di riso ( 1 bicchiere per persona)
    quanti bicchieri d’acqua devo aggiungere?

  3. Ciao Ambrogio, un goccio d’acqua significa un pochino per far appassire la cipolla senza farla bruciare… non ho una quantità esatta…. non l’ho mai misurata! 😉
    Per quanto riuarda lacqua di cottura, in genere la dose giusta è una tazza e mezza di riso per ogni tazza d’acqua… ma se lo vuoi un po’ più morbido puoi aggiungerne un “pochino” di più.
    Prova, vedi come va e aggiusta il tiro! In bocca al lupo!
    Maria

  4. Avatar Anna Maria
    Anna Maria

    È ottimo accompagnato con scampi

  5. Ciao a tutti! A me piace moltissimo il riso al curry ma mi veniva sempre scotto. Ho seguito i vostri consigli e uqelli di questo sito http://www.lacucinavegetariana.it/ricetta/riso-al-curry/ e finalmente viene bene!
    Grazie mille!!!

    1. Avatar Maria Bonaccorso
      Maria Bonaccorso

      Bene, sono contenta! La preparazione del riso basmati è fondamentale affinché venga cotto bene 😉

  6. Avatar Alecook

    Allora: la ricetta è valida. Suggeriamo in ridenti si parla di cucchiaini per cumino e che e Kerry due modifiche da fare : negli ingredienti si parla di cucchiaini per cumino e curry, .poi nella preparazione i cucchiaini diventano cucchiai! abbiamo verificato, realizzando la ricetta che meglio i cucchiai Dei cucchiaini, soprattutto per dare un po’ di sapore deciso al piatto. per il resto complimenti, perché è e sarà un punto di riferimento per le nostre ricette grazie!

    1. Avatar Maria Bonaccorso
      Maria Bonaccorso

      Ciao Ale, le dosi originali sono in cucchiaini 😉 però, come dico sempre, è molto personale. Se si amano i sapori decisi, meglio abbondare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta