Questo sito contribuisce alla audience di Agrodolce

Fiore di brioche salato

    • Preparaz.
    • Minuti
    • Cottura
    • Minuti
    • Porzioni
    • 15 pz
    • Costo
    • Medio
    • Difficoltà
    • Media

Oggi vi regalo un fiore di brioche salato, un fiore realizzato con pan brioche e condito con ricotta e spinaci, che ne dite? Io mi sono proprio diverta a prepararlo! 😀 L’anno scorso, quando ho preparato il fiore di brioche alla nutella, ho scoperto quanto è facile e divertente creare delle torte dolci o salate con delle forme un po’ particolari. Una di quelle che mi è piaciuta di più è questa torta salata a forma di girasole con ripieno di ricotta e spinaci… sarà che preferisco il salato al dolce oppure la bellezza dei petali così ben definiti, insomma… ieri l’ho preparato! 😀 Per l’impasto, ho fatto di testa mia, ho usato la ricetta della pasta brioche per la rosticceria siciliana e devo dire che il risultato è ottimo! Se anche voi volete cimentarvi in questa ricetta, vi consiglio di farlo quando avete ospiti a cena perché viene fuori un enorme soffice fiore con un saporito ripieno di ricotta e spinaci. E poi, questo fiore di pan brioche è anche facile da porzionare, basta staccare i vari petali e tagliare la parte centrale… perfetto, no? 😀 😀 😀


Come preparare il fiore di brioche salato

Per prima cosa preparate la pasta brioche per la rosticceria. Una volta ottenuto l’impasto, versatelo sulla spianatoia e lavoratelo con le mani fino a quando non sarà liscio ed omogeneo.

Dividete l’impasto in due parti e mettetelo a lievitare per 1 ora circa, fino a quando avrà raddoppiato il proprio volume.

preparare pasta brioche

Intanto, mettete a colare la ricotta in uno scolapasta e scongelate gli spinaci a temperatura ambiente. Io ho usato gli spinaci congelati, quelli a foglia intera che sono tra le pochissime cose congelate che mangio 😉

Quando gli spinaci saranno scongelati, prendete una padella, versatevi un paio di cucchiai di olio d’oliva ed aggiungete uno spicchio d’aglio. Non appena l’aglio comincia a soffriggere, aggiungete gli spinaci e saltateli in padella per un paio di minuti.

saltare spinaci

Quando gli spinaci saranno pronti. Metteteli in una ciotola, aggiungete la ricotta scolata, il formaggio a tocchetti e quello grattugiato.

aggiungere ricotta

In un piatto, rompete un uovo, sbattetelo e aggiungetelo al condimento con ricotta e spinaci tenendone da parte un cucchiaio che vi servirà per spennellare la superficie del fiore di brioche.

Mescolate tutto, aggiungete un pochino di sale e pepe nero.

aggiungere uovo

Quando la pasta brioche avrà raddoppiato il suo volume,

pasta brioche lievitata

prendete una delle due porzioni di impasto brioche e mettetelo su un foglio di carta forno. Allargatelo leggermente con le mani poi stendetelo con un matterello fino ad ottenere una grande sfoglia sottile e circolare.

Con una ciotolina, identificate il centro del cerchio che sarà la parte centrale del vostro girasole.

Versate un paio di cucchiaiate di ricotta e spinaci all’interno di questo cerchio realizzando una sorta di cupoletta.

realizzazione fiore brioche1

Lasciate un po’ di spazio, 1 cm circa, e realizzate un cerchio di ricotta e spinaci tutt’intorno ad esso, una sorta di corona.

Prendete l’altro pezzo di pasta brioche e stendetelo come avete fatto con il primo.

Posizionate la sfoglia di pasta brioche sopra il primo e con dei movimenti delicati delle dita delineate il centro del fiore facendo uscire l’aria.

realizzare cerchio di ricotta e spinaci

Fatto questo, delineate anche la corona e cominciate a sigillare il bordo ripiegando quello inferiore su quello superiore.

delineare centro fiore

Quando il vostro fiore sarà definito e sigillato, cominciate a tagliare la parte della corona a spicchi larghi 2,5 cm circa, quelli che saranno i petali.

tagliare petali fiore brioche

Quando avrete tagliato tutta la corona, non vi resterà che girare ogni singola porzione di corona in maniera tale che la parte del ripieno sia visibile in superficie. In questo modo, il vostro fiore verrà fuori in tutta la sua bellezza 😀

girare petali fiore di brioche

Sistemate con le mani il fiore di brioche e, usando la carta forno per spostarlo, adagiatelo sulla teglia.

Fate lievitare il fiore di brioche salato per altri 30 minuti circa ed intanto, accendete il forno a 180 C.

Al momento di infornare, aggiungete 1 cucchiaio di latte all’uovo che avete tenuto da parte, mescolate e spennellate le parti di brioche visibili.

Aggiungete sei semi di sesamo al centro del fiore di brioche ed infornate.

spennellare superficie fiore brioche

Il vostro fiore di brioche con ricotta e spinaci sarà pronto quando sarà ben dorato in superficie. Sfornatelo e lasciatelo raffreddare prima di spostarlo.

cottura fiore brioche salato

Ricordate che, essendo molto grande e pesante, potrebbe rompersi durante il passaggio dalla teglia al vassoio che avete scelto.

girasole di pasta brioche

Spero che questo fiore di brioche salato vi piacerà tanto quanto è piaciuto a me! 😀

fiore di brioche salato ricotta e spinaci

Guarda anche Fiore di brioche alla nutella

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila…



Ricette Correlate

  • Tempo di Cottura : 30 Min
brioche intrecciata alle olive

Brioche intrecciata alle olive

Questa brioche intrecciata alle olive è una brioche salata ...

  • Porzioni : 7-8
  • Tempo di Cottura : 15 Min
brioche alla crema

Brioche alla crema

Per augurarvi un buon sabato ho scelto delle morbide brioche...

  • Porzioni : 12 porzioni
  • Tempo di Cottura : 20 Min
fior-di-brioche-alla-nutella

Fiore di brioche alla nutella

Il fiore di brioche alla nutella è un fiore di pasta bri...

  • Tempo di Cottura : 15 Min
brioche con nutella

Brioche alla nutella

Queste brioche con la nutella sono state l’esperimento...

  • Tempo di Cottura : 15 Min
calzoni al forno

Calzoni al forno

Quella che vi do’ oggi è la ricetta dei calzoni al fo...

  • Porzioni : per 8 pezzi grandi oppure 16 piccoli
pasta brioche impasto rosticceria siciliana

Pasta Brioche per Rosticceria

La pasta brioche per la rosticceria siciliana è un impasto...

Nessun commento.

Lascia un commento