Pan Brioche Bimby

Il pan brioche è un lievitato alto e soffice dal gusto leggermente dolce che può essere servito a colazione per accompagnare confetture o nutella ma che è molto apprezzato anche per gli estimatori della colazione salata con salumi e formaggi. E’ proprio il suo sapore di pane leggermente dolce che lo rende così versatile! Naturalmente, se lo desiderate più dolce potete aumentare la dose di zucchero 😉 Lo strumento ideale per preparare i lievitati è la planetaria perché riesce ad incordare molto bene gli impasti grazie al suo gancio ad uncino, ma con la giusta preparazione anche il Bimby può dimostrarsi un ottimo aiuto nella preparazione dei lievitati come il DANUBIO DOLCE e SALATO.

Procedimento

Come fare il pan brioche Bimby

  1. Nella ciotola del Bimby versate l’acqua, il latte e il lievito. Azionate il Bimby a 37° e mescolate per 30 sec. vel. 3.
  2. Aggiungete lo zucchero e metà delle farine e mescolate altri 30 sec. vel. 5.
  3. Aggiungete le uova e mescolate altri 30 sec. vel. 5.
  4. Unite il burro morbido a pezzetti e il mix aromatico e mescolate altri 30 sec. vel. 5.
  5. Incorporate il resto delle farine e il sale e mescolate ancora 30 sec. vel.5.
  6. Lavorate l’impasto per 2 min. vel. Spiga. Se alla fine dei 2 minuti l’impasto non fosse ancora liscio proseguite ancora un po’.

Mettete l’impasto sulla spianatoia e realizzate delle pieghe di rinforzo. Date all’impasto una forma rotonda e mettetelo a lievitare in una ciotola coperto con della pellicola trasparente.

L’impasto dovrà raddoppiare il proprio volume (2-3 ore circa).

prima lievitazione

Trascorso questo tempo, dividete l’impasto in porzioni da 60 – 80 gr e realizzate delle palline.

realizzare palline

Disponete le palline in uno stampo da plumcake in maniera sfalzata e spennellate la superficie con uovo sbattuto e latte.

mettere nello stampo

In uno stampo da 25×10 cm io ho messo 7 palline da 60 gr. Se usate lo stampo da 30×10 cm realizzate 7 palline da 80 gr. 

IN ALTERNATIVA, potete realizza una treccia con tutto l’impasto e metterlo all’interno dello stampo da plumcake.

Lasciate lievitare il pan brioche una seconda volta fino al raddoppio poi, spennellate nuovamente la superficie con l’uovo e infornate.

seconda lievitazione

Cuocete il pan brioche in forno caldo statico a 180° per 20-25 minuti circa, fino a quando non risulta dorato in superficie.

Sfornate e lasciate raffreddare.

pan brioche cottura

Il vostro pan brioche è pronto e si mantiene soffice fino al giorno dopo. Se volete preservarne la freschezza vi consiglio di affettarlo e congelarlo in un sacchetto.

pan brioche bimby

Condividi la ricetta:





Categorie: ,

Ricette Correlate:


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta