Biscotti di pasta frolla Bimby

I biscotti di pasta frolla sono una ricetta Facilissima da realizzare con il Bimby. Vi basterà preparare la pasta frolla classica, stenderla con il mattarello e realizzare i biscotti della Forma che più vi piace! La pasta frolla potrà essere arricchita con gocce di Cioccolato (come ho fatto io) oppure essere aromatizzata con Scorza di Limone, Cannella o Liquirizia in polvere! Insomma, un’unica ricetta per fare tanti Sfiziosi biscotti con il vostro Bimby!

La ricetta può essere realizzata sia con il Bimby TM5 che TM31.

Potrebbero anche piacerti:

Procedimento

Come fare i biscotti di pasta frolla Bimby

  • Nel boccale de Bimby mettete tutti gli Ingredienti e azionate per 3 Min. vel. Spiga.
  • Versate il composto sulla spianatoia e aggiungete le gocce di cioccolato.
  • Lavorate l’impasto con le mani fino a quando non assume una consistenza liscia e omogenea.
  • Avvolgete la pasta frolla nella pellicola trasparente e mettete in frigo per 30 minuti prima di usarla.
  • Trascorso questo tempo, stendete la pasta frolla con il mattarello e ritagliate i biscotti della forma che preferite.
  • Disponete i biscotti su una teglia e infornate in forno ventilato caldo a 180° per 20 minuti circa. I tempi di cottura potrebbero variare a seconda del forno. Ricordate, i biscotti devono diventare leggermente dorati.

ritagliare biscotti e infornare

  • Sfornate la teglia e lasciate raffreddare
  • Una volta freddi, conservate i biscotti in un sacchetto per alimenti con chiusura ermetica.
  • I vostri Biscotti di pasta frolla Bimby sono pronti e si conservano bene per diverse settimane!

Condividi la ricetta:





Categorie: ,

Ricette Correlate:


Commenti

2 risposte a “Biscotti di pasta frolla Bimby”

  1. 1 star
    L’impasto risulta appiccicoso e tipo colla, anche dopo la mezz’ora in frigo non è possibile stenderla con il mattarello. Ricetta totalmente sbagliata

    1. Avatar Maria Bonaccorso
      Maria Bonaccorso

      Sarà un problema di assorbimento della farina, prova ad aggiungerne un pochino in più…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta