Salmone al cartoccio

Il salmone al cartoccio con verdure è una ricetta semplice ma molto sfiziosa, perfetta se avete ospiti a cena e non avete molto tempo.

La ricetta è molto versatile e può essere preparata sia con le verdure che senza.

Se volete preparare un piatto unico vi consiglio di mettere le verdure in maniera tale che avrete preparato secondo e contorno insieme.

Quanto al pesce, se non volete utilizzare il salmone potete usare altri tipi di pesce al trancio oppure dei filetti di pesce.

Vedrete che bello quando servirete ad ognuno il proprio cartoccio 😉

Procedimento

Ecco come preparare il salmone al cartoccio con verdure, un secondo piatto di pesce molto facile da preparare e sempre molto gradito.

Come fare il salmone al cartoccio

Per quanto riguarda le verdure ho scelto carote, peperoni e zucchine ma potete scegliere altri tipi di verdure.

Per insaporire le verdure e portarle avanti con la cottura, le ho saltate pochissimi minuti in padella.

Quindi, prendete una padella, versatevi un giro d’olio d’oliva e aggiungete 2 spicchi d’aglio e mezza cipolla a spicchi.

Pelate le carote e tagliatele a tocchetti.

Saltatele in padella a fiamma vivace insieme al soffritto.

fare soffritto

Pulite il peperone, tagliatelo a pezzetti e aggiungetelo alle carote.

Spuntate le zucchine, lavatele e tagliatele a cubetti.

Aggiungete le zucchine alle altre verdure, salate e saltate per 2 minuti circa.

Le verdure dovranno restare croccanti.

saltare verdure

Stendete un foglio di carta alluminio e adagiatevene sopra uno di carta forno (evitate il contatto diretto dei cibi con l’alluminio).

Versate le verdure saltate al centro del foglio.

preparare cartoccio

Adagiate il trancio di salmone sulle verdure.

Salate, pepate e aggiungete della scorza di limone grattugiata e dei rametti di timo.

aggiungere salmone

Chiudete il cartoccio di carta forno e richiudetelo in quello in alluminio.

chiudere cartoccio

Mettete i cartoccio all’interno di una teglia e infornate in forno caldo a 180° per 20 minuti circa.

Trascorso questo tempo il vostro trancio di salmone dovrebbe essere cotto (dipende dallo spessore).

Una vota aperto vedrete una sorta di patina bianca in superficie… tranquilli, è il grasso del salmone 😉

salmone al cartoccio

Servite il vostro salmone al cartoccio con verdure.

Chi vuole (a me piace molto) può aggiungere del succo di limone che contrasta l’untuosità del salmone.

salmone al cartoccio

Condividi la ricetta:





Categorie: , , , , , , ,

Ricette Correlate:


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta