Crostata di fragole

La crostata di fragole è un dolce Goloso e Genuino preparato con un guscio di Pasta frolla e un delizioso ripieno di Fragole fresche (senza Crema). Il Trucchetto per non far bagnare troppo la frolla è quello di aggiungere un po’ di Maizena (o Fecola di patate) alle fragole in modo da far addensare il succo. La stessa crostata ve l’ho già proposta con le Ciliegie ed è stata un vero successo. Provate anche questa e non ve ne pentirete!

crostata alle fragole

Preparare la crostata alle fragole è abbastanza Facile, dovete soltanto seguire qualche piccolo Consiglio per gestire il Succo delle fragole. A differenza della crostata di ciliegie, ho usato una quantità inferiore di Fragole (400 gr anziché 500 gr) e un po’ più di Maizena (25 gr invece di 20 gr). Inoltre, ho realizzato la Frolla un po’ più Morbida e più Spessa per poter assorbire più succo. Per il resto il procedimento è praticamente identico e potete usarlo con tutti i Tipi di frutta! Se preferite, invece delle Strisce in superficie potete realizzare uno strato unico di frolla (tipo Crostata di mele della nonna o Strawberry Pie), è ancora più buona!

Potrebbero anche piacerti:

Ingredienti

Procedimento

Come fare la crostata di fragole

Preparate la pasta frolla, avvolgetela nella pellicola e riponetela in Frigo per 30 minuti.

Intanto pulite le fragole, lavatele e asciugatele. Tagliate le fragole a pezzetti e aggiungete il succo di limone, lo zucchero e la maizena setacciata.

tagliare fragole

Mescolate e lasciate riposare.

condire fragole

Stendete la pasta frolla realizzando una sfoglia non troppo sottile. Adagiate la pasta frolla sullo stampo imburrato per crostata (io uso lo Stampo con fondo amovibile –> https://amzn.to/3GyFr7R ).

Fate aderire bene la pasta frolla sul fondo e poi passate il mattarello sui bordi per eliminare la frolla in eccesso. Bucherellate il fondo con i rebbi della forchetta.

stendere pasta frolla

Farcite la crostata con le fragole evitando di mettere il succo in eccesso.

aggiungere fragole

Con la restante frolla potete realizzare le strisce (come ho fatto io) oppure potete chiudere la crostata con uno strato unico di frolla. In quel caso, bucherellate la superficie.

decorare crostata con strisce

Cuocete la crostata in FORNO VENTILATO preriscaldato a 180° per 35 minuti circa, ripiano medio del forno. La crostata è pronta quando le strisce risultano dorate in superficie.

Tirate fuori la crostata dal forno (ATTENZIONE perché il succo delle fragole sarà ancora liquido) e lasciatela raffreddate completamente. Vedrete che man mano che raffredda anche il succo diventerà cremoso.

Al momento di servire potete aggiungere un po’ di zucchero a velo in superficie per decorare.

La vostra crostata di fragole fresche è pronta, Genuina e Saporita, perfetta per Colazione, Merenda ma anche come Dopocena… con del gelato alla Vaniglia.

crostata alle fragole

Ed ecco come si presenta la fetta…

crostata alle fragole fetta

Condividi la ricetta:





Categorie: , , ,

Ricette Correlate:


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta