Frittata di cipolle

La frittata di cipolle è un grande Classico della cucina popolare (napoletana, soprattutto), una frittata Semplice e Saporita da fare al Forno o in Padella. Gli Ingredienti sono semplicissimi: Cipolle (bianche o rosse), Uova, Formaggio e trito di Aromi per esaltare il gusto delle cipolle. Eccovi la mia ricetta per fare una frittata con le cipolle Alta e Morbida, dal gusto Intenso ma Digeribile allo stesso tempo.

frittata di cipolle

Per fare una buona frittata di cipolle è fondamentale la SCELTA delle Cipolle. Scegliete quelle Bianche o Rosse (più tenere e dolci) o, in alternativa, usatele entrambe, come ho fatto io! Un’altra opzione è quella di scegliere le cipolle Fresche (i Cipollotti, per intenderci). Anche la QUANTITA’ di cipolle è importante, io uso 100 gr di cipolle per ogni uovo. Potrebbero sembrarvi tante ma vi assicuro che non lo sono! Ma la cosa fondamentale affinché la vostra frittata sia anche Digeribile, è la COTTURA delle cipolle in padella. Devono appassire Dolcemente, senza aggiungere acqua!

Quanto alla Cottura della frittata, la ricetta della tradizione non ha dubbi, in Padella! In questo modo, la frittata di cipolle acquisisce quel bel colore ambrato grazie alle cipolle leggermente Caramellate. Se, invece, preferite una versione più Light, potete farla al Forno (come la mia). In questo caso la vostra frittata sarà Alta, Morbida e con meno Calorie! Eccovi la mia ricetta passo passo, spero non disattenda le vostre aspettative.

Potrebbero anche piacerti:

Procedimento

Come fare la frittata di cipolle

Pulite le cipolle e affettatele. In una padella dal fondo largo versate un giro generoso d’olio d’oliva e aggiungete un po’ di peperoncino (a scelta). Mettete le cipolle nella padella, salate e lasciatele soffriggere a fiamma dolce mescolandole spesso.

soffriggere cipolle

Le cipolle dovranno appassire diventando morbide e lucide e dimezzando il loro volume. Non aggiungete acqua.

cipolle stufate

In una ciotola sbattete le uova, salate e pepate. Aggiungete il formaggio grattugiato (io uso il pecorino).

rompere uova

Aggiungete le cipolle e mescolate.

aggiungere cipolle

Pulite il rosmarino e la maggiorana e tritate finemente. Mescolate al resto.

tritare aromi

Cottura in forno

Rivestite una teglia con la carta forno. Versatevi dentro il composto di uova e cipolle e cuocete in forno statico a 200° per 30- 40 minuti circa, ripiano medio del forno.

cottura al forno

Cottura in padella

E’ la classica cottura della frittata. Versate un giro d’olio nella padella, scaldate e aggiungete il composto d’uova e cipolle. Mescolate delicatamente fino a quando la frittata non si addensa. Livellate con un cucchiaio e lasciate cuocere per un paio di minuti a fiamma bassa. Quando sarà cotta da un lato, girate e lasciate cuocere dall’altro lato. Per le foto potete guardare la cottura in padella della frittata di zucchine.

Una volta pronta, lasciate intiepidire la frittata di cipolle prima di servirla. Può essere consumata anche fredda.

frittata di cipolle

In Frigo si conserva bene 1-2 giorni.

Hai mai provato la Focaccia di cipolle?

focaccia con cipolle

 

Condividi la ricetta:





Categorie: , , ,

Ricette Correlate:


Commenti

Una risposta a “Frittata di cipolle”

  1. Avatar Roberto
    Roberto

    Un consiglio che migliora notevolmente il sapore della frittata, aggiungete del curry. Darà un tocco d’esotico alla già ottima combinazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta