Biscotti Tetù

I biscotti Tetù e Teio (o Biscotti Catalani) sono dei Dolcetti Siciliani Croccanti fuori e Morbidi dentro, Speziati, Profumati e ricoperti di Glassa di zucchero bianca e al cacao. Il nome, che in siciliano significa “uno a te e uno a me“, sembrerebbe sottolinearne la Bontà. Insieme a Frutta di Martorana, Taralli Siciliani e Pupi di Zucchero, i Biscotti Tetù imbandivano la Tavola che il 1 novembre veniva offerta ai Defunti che portavano i Doni ai bambiniA differenza dei Frutti di pasta di mandorla e dei Pupi di Zucchero, opulenti e coloratissimi, i Biscotti Tetù erano i Dolcetti dei Poveri. Preparati con gli Scarti di pasticceria, avevano un sapore sempre diverso, non ce n’era uno uguale all’altro!

biscotti-tetù

La Ricetta per fare i Biscotti Tetù a casa è decisamente più Semplice, non vi serviranno gli scarti di pasticceria! L’Impasto è simile alla Pasta Frolla ma un po’ più Morbido. Per Profumarlo si usano tante Spezie e Aromi (Vaniglia, Cannella, Chiodi di Garofano, Cardamomo…) che ricordano i profumi della Pasticcerie di una volta. Seguite la Ricetta passo passo e preparerete  dei Biscotti Tetù degni della Tradizione Siciliana dei Morti. Ogni volta che aprirete la confezione dei Tetù verrete piacevolmente sorpresi dalla loro Fragranza, vi sembrerà di ritornare bambini!

Procedimento

Come fare i biscotti Tetù e Teio

Setacciate la farina, mettetela nel boccale della planetaria (o robot) e aggiungete lo strutto. Lavorate con il Gancio K fino a quando lo strutto non si sarà completamente sbriciolato. La farina deve risultare “sabbiata“.

mescolare farina e strutto

Frullate le mandorle fino ad ottenere una granella sottile. In una ciotola, mescolate lo zucchero con tutti gli aromi: Vaniglia, Cannella, Cardamomo e Chiodi di garofano.

frullare le mandorle e aromatizzare lo zucchero

Alla Farina aggiungete le mandorle tritate, lo zucchero aromatizzato, il sale, il bicarbonato e l’uovo e mescolate tutto. In ultimo aggiungete il latte. Dovrete ottenere un impasto tipo pasta frolla ma più Morbido. Se non lo fosse, aggiungete ancora un po’ di latte.

Dividete l’impasto in 2 parti e, a una di esse aggiungete il cacao. Avvolgete i 2 impasti nella pellicola trasparente e lasciateli riposare in frigo per 30 minuti circa.

impasto per biscotti tetù

Trascorso questo tempo, dividete l’impasto in porzioni da 35 gr e realizzate delle palline.

realizzare biscotti

Adagiatele su un teglia e cuocete in forno caldo statico a 180° per 30 minuti circa. Cuocete i biscotti (cacao e bianchi) separatamente. Controllate che i biscotti siano cotti al centro rompendone uno ed eventualmente prolungate la cottura per qualche altro minuto.

cottura biscotti

Glassare i biscotti tetù

Una volta cotti lasciateli raffreddare e poi procedete con la glassa di zucchero. Mettete l’albume in una grande ciotola e sbattetelo con le fruste a mano. Non dovrete montarlo a neve, deve solo schiumare un po‘. Aggiungete lo zucchero a velo e continuate a mescolare. Dovrete ottenere una glassa di zucchero densa e lucida.

glassare biscotti

Mettete i biscotti, un po’ alla volta, all’interno della ciotola con la glassa e mescolate. Se volete, potete colorare metà della glassa con il cacao amaro e glassare i biscotti al cacao con la glassa di zucchero al cacao.

Adagiate i singoli biscotti su una teglia ricoperta di carta forno e passateli in forno caldo a 120° per 10 minuti circa, fino a quando la glassa non si sarà asciugata. Se vi piacciono molto glassati, potete glassarli una seconda volta!

asciugare glassa in forno

I vostri Biscotti Tetù e Teio Siciliani sono pronti e si mantengono buoni per diverse settimane chiusi in un sacchetto.

biscotti-tetù

La notte del 1 Novembre, metteteli in un cestino (U canistru) e offriteli simbolicamente ai vostri Defunti!

tetù e teio siciliani

Guarda anche come fare il Torrone dei Morti con cioccolato e nocciole!

Condividi la ricetta:





Categorie: , , , , , ,

Ricette Correlate:


Commenti

5 risposte a “Biscotti Tetù”

  1. Avatar patrizia palombi
    patrizia palombi

    sono buonissimi

  2. 5 stars
    Grazie per la ricetta, sono venuti buonissimi!

    1. Avatar Maria Bonaccorso
      Maria Bonaccorso

      Grazie!

  3. Maria una garanziaaa

    1. Avatar Maria Bonaccorso
      Maria Bonaccorso

      Grazie 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta