Crostata di ricotta all’arancia

La crostata di ricotta all’arancia è una ricetta davvero sorprendente: un guscio di croccante Pasta Frolla con un goloso ripieno di crema di Ricotta profumata all’Arancia. Un Dolce Semplice e Raffinato, perfetto per chiudere in bellezza una Cena ma anche per una Merenda un po’ speciale o per un con le amiche! Una Crostata davvero Buonissima che, sono sicura, conquisterà il vostro palato!

crostata di ricotta all'arancia

Preparare questa crostata con crema di ricotta all’arancia è davvero molto Facile. Vi basterà preparare la classica Pasta frolla, foderarvi lo stampo per crostate e farcirlo con la crema di ricotta all’arancia. Quanto allo Stampo, potete scegliere se usarne uno Basso come il mio o uno più Profondo come quello che si usa per la Pastiera. Come tutti i Dolci con la ricotta, anche questa Crostata, una volta pronta, dovrà essere completamente Fredda prima di essere gustata. Seguite la ricetta passo passo e vi assicuro che questa Crostata alla ricotta entrerà nella Top Ten dei vostri dolci preferiti!

Procedimento

Come fare la crostata di ricotta all’arancia

Mettete la ricotta a scolare possibilmente per una notte intera. Se avete poco tempo, mettete la ricotta in un canovaccio di stoffa per un paio d’ore.

Intanto preparate la pasta frolla classica. Nel robot da cucina mettete la farina, lo zucchero, il lievito, il burro a pezzetti e la scorza d’arancia grattugiata. Lavorate fino a quando il burro non si sarà sbriciolato e poi aggiungete l’uovo e il tuorlo. Lavorate fino ad ottenere un impasto a grosse briciole. Mettete sulla spianatoia, realizzate una palla, avvolgete nella pellicola e riponete in frigo per 30 minuti.

pasta frolla all'arancia

Mettete la ricotta in una ciotola con lo zucchero e lavoratela con le fruste. Aggiungete i tuorli, uno alla volta.

preparare ripieno alla ricotta

Continuate con l’amido di mais, la scorza d’arancia e il suo succo.

aggiungere succo arancia

Stendete la pasta frolla con il mattarello e rivestitevi uno stampo da crostata o pastiera imburrato e infarinato. Bucherellate il fondo della tortiera e versatevi la ricotta. La ricotta deve arrivare un po’ più sotto rispetto al bordo della crostata.

Avendo usato uno stampo più basso mi è avanzata sia la frolla che la crema e così ho realizzato anche 4 crostatine.

farcire crostata

Infornate la crostata in forno statico a 180° secondo ripiano dal basso per 45 minuti circa. Sfornate la crostata e lasciatela intiepidire. Aggiustate i bordi con le dita spingendo leggermente verso l’interno.

lasciare intiepidire

In un pentolino scaldate la marmellata di arance con qualche cucchiaio di acqua e versatela sulla crostata.

aggiungere marmellata in superficie

La crostata di ricotta all’arancia va’ servita fredda anche se, appena appena tiepida, è davvero strepitosa!

crostata di ricotta all'arancia

Chi vuole la prima fetta?

crostata di ricotta all'arancia

Condividi la ricetta:





Categorie: , , ,

Ricette Correlate:


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta