Timballo di tagliatelle

Il timballo di tagliatelle è un primo piatto Facile e Coreografico, perfetto per il Pranzo delle Feste. Un vero e proprio Pasticcio di tagliatelle al sugo da cuocere in Forno all’interno di una golosa Crosta di Pasta Fillo (Sfoglia o Brisée). In pochissimo tempo preparerete un piatto Buonissimo che lascerà tutti a bocca aperta!

timballo di tagliatelle

Scoprirete, come è successo a me, che le Tagliatelle sono perfette da fare al Forno. Restano Morbidissime e non si asciugano (anche senza Besciamella)! Quanto al Sugo, avete l’imbarazzo della scelta! Potete spaziare dal semplice Sugo di pomodoro al classico Ragù alla Bolognese, dal Ragù Bianco a quello con la Salsiccia. I Vegetariani, poi, potranno optare per un saporitissimo Ragù di Verdure. Il Guscio Croccante è Opzionale ma è proprio quello che crea l’Effetto Wow! Potete realizzarlo con dei sottili fogli di Pasta Fillo (come ho fatto io), con la Pasta Sfoglia oppure con la Brisée, a voi la scelta. Insomma, una ricetta davvero Facile e Veloce, che delizierà tutta la famiglia!

Procedimento

Come fare il Timballo di tagliatelle

Preparare il Sugo che più vi piace. Io ho scelto del semplice sugo di pomodoro profumato al basilico.

sugo di pomodoro

Per la preparazione del Timballo di tagliatelle in Crosta avete bisogno di una teglia rotonda dai bordi alti possibilmente “a cerniera” oppure con il “fondo amovibile“. Se non ce l’avete usate una teglia normale ma rivestita di carta forno. Se preparate il timballo di tagliatelle Semplice, senza guscio croccante potete usare una normale teglia per fare la Pasta al forno.

Per il guscio croccante potete usare sia la Pasta Sfoglia che Pasta brisée. In questo caso non dovete fare altro che rivestirvi la teglia lasciandola sulla carta forno. Se usate la Pasta Fillo, come ho fatto io, dovrete spennellare i singoli fogli con un’emulsione di olio e acqua. Per 2 cucchiai d’olio aggiungete 1 cucchiaio d’acqua e mescolate energicamente. Questa operazione serve a far diventare la pasta fillo Croccante.

spennellare pasta fillo

Disponete i singoli fogli all’interno della teglia spennellata d’olio. Mettete i fogli a sfalzare.

posizionare la pasta fillo nella teglia

Cuocete le Tagliatelle. Io ho usato quelle secche all’uovo ma potete anche usare delle Tagliatelle Fresche. Scolate le tagliatelle al dente e conditele con il sugo di pomodoro. Togliete dal fuoco e aggiungete foglie di basilico e formaggio grattugiato. Mescolate.

cuocere e condire tagliatelle

Versate metà delle tagliatelle nella teglia.

versare metà delle tagliatelle nella teglia

Condite con la mozzarella a pezzi, qualche cucchiaio di sugo di pomodoro e formaggio grattugiato.

aggiungere mozzarella

Aggiungete le restanti tagliatelle e condite la superficie con sugo di pomodoro e formaggio grattugiato.

ultimare timballo

Richiudete la pasta fillo verso l’interno, sulle tagliatelle. Un po’ di più rispetto alle mie perché altrimenti avrete difficoltà a togliere il timballo dallo stampo. Infornate in forno statico caldo a 180° per 30 minuti circa (ripiano medio del forno). Sfornate il Timballo di tagliatelle al forno e servitelo!

Se usate la Pasta fillo otterrete un bordo leggero e super croccante. Con la Pasta sfoglia sarà meno leggero ma altrettanto croccante. Con la Pasta brisée assomiglierà più ad un rustico!

timballo di tagliatelle

Condividi la ricetta:





Categorie: , , , , , , ,

Ricette Correlate:


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota la ricetta